1. L’EX AGENTE DELLA CIA CHE HA RIVELATO IL DATAGATE È STATO MANOVRATO DAI CINESI? 2. IL DUBBIO È COMPRENSIBILE: EDWARD SNOWDEN SI È RIFUGIATO A HONG KONG, DOVE GLI AMERICANI AVRANNO PIÙ DIFFICOLTÀ A FARLO ESTRADARE. I SUOI SEGRETI, POI, SONO COMINCIATI AD APPARIRE SULLE PAGINE DEL BRITANNICO “GUARDIAN” PROPRIO MENTRE IL NUOVO PRESIDENTE XI JINPING INCONTRAVA PER LA PRIMA VOLTA IN CALIFORNIA BARACK OBAMA. E UNO DEI TEMI PRINCIPALI DEI COLLOQUI ERANO PROPRIO LE ACCUSE LANCIATE DA WASHINGTON PER GLI ATTACCHI DIGITALI DEGLI HACKER DI PECHINO 3. LA TALPA EDWARD SNOWDEN: “HO VISTO OBAMA ANDARE CONTRO TUTTI I PRINCIPI CHE AVREBBE DOVUTO SOSTENERE. SIAMO TUTTI OSSERVATI, RISCHIAMO DITTATURA. NON MI NASCONDO, HO DETTO LA VERITÀ. CONOSCO I SEGRETI DELLA COMUNITÀ DI INTELLIGENCE, POTREI DECRETARE LA CHIUSURA DEL PROGRAMMA PRISM IN UN SOLO POMERIGGIO”

1. SI SONO DATI IL “CINQUE” DAVANTI AI FOTOGRAFI, MA NESSUN PATTO TRA GIOVANI EX DEMOCRISTIANI POTRÀ MAI RISOLVERE IL TRAGICO PROBLEMA DI MATTEUCCIO RENZI: COME ARRIVARE POLITICAMENTE VIVO ALLA FINE DELLA LEGISLATURA. GIÀ, PERCHÉ LETTAENRICO VUOLE ARRIVARE AL 2018, MA I SONDAGGI CHE DANNO RENZI AL 55% DI GRADIMENTO POSSONO MICA DURARE CINQUE ANNI. UNO DEVE FREGARE L’ALTRO, NON C’È SCAMPO 2. QUANDO NON LITIGANO, SI PROCESSANO. CHE PARTITO FANTASTICO IL MOVIMENTO CINQUE PURGHE: “OGGI IL ‘PROCESSO’ AI RIBELLI”. ALL’ORDINE DEL GIORNO LA SCELTA DELLA DELEGAZIONE CHE ACCOMPAGNERÀ I NUOVI CAPIGRUPPO AL CONSOLATO USA”. GLI AMERICANI LI HANNO CONVOCATI PER CONOSCERE IL NEO CAPOGRUPPO NUTI E SAPERE SE POSSONO CONTARE SU DI LORO. SCAMBIO DI IDEE SULLO SPIONAGGIO INFORMATICO?

1. IL ROTTAMATORE METTE L’ELMETTO CONTRO LA CASTA DEL PD E BENEDETTO DA DE BENEDETTI, ACCLAMATO DAL PARTITO “REPUBBLICA” PREPARA LA CAMPAGNA DA SEGRETARIO 2. BERSANI ARCHIVIATO: “STAVOLTA NON MI FREGANO: PRIMA SI DECIDONO LE REGOLE, POI DICO SE MI CANDIDO. LE SCRIVE STUMPO? COME METTERE DRACULA A CAPO DELL’AVIS” 3. L’ALTER EGO DI BERSANI ARROSTITO: “RINVIARE IL CONGRESSO? EPIFANI DEVE FISSARE LA DATA SUBITO: AL MASSIMO PUÒ SCEGLIERE TRA 27 OTTOBRE E 3 NOVEMBRE” 4. SILVIO BANANONI AI GIARDINETTI: “NON SI PUÒ CHIEDERE ORA L’INELEGGIBILITÀ, MA NOMINARLO SENATORE A VITA E’ UNA IPOTESI CHE NON ESISTE. SAREBBE INCOMPRENSIBILE"

1. VROOM! VROOM! DE MAGISTRIS COME UN BERLUSCONI QUALSIASI: “MACCHINA DEL FANGO!” 2. ‘O SINDACO SBROCCA PER L’INCHIESTA SUL FRATELLO E GLI APPALTI DELLA COPPA AMERICA E ATTACCA LA PROCURA DI NAPOLI: "VEDREMO SE SARÀ PIÙ FORTE LA MACCHINA DEL FANGO CHE OPERA DA ANNI O PASSIONE E AMORE CHE ABBIAMO PER RIVOLUZIONARE" 3. ALDO GRASSO LO GASA SULLA PRIMA DEL ‘CORRIERE’: “GIGGINO 'O NARCISINDACO DI LOTTA E DI GOVERNO, CHE SI ERA AUTOPROCLAMATO “UN PREZIOSO PLUSVALORE, CHE PRESTO LA SINISTRA ITALIANA NON POTRÀ FARE A MENO DI UTILIZZARE AL LIVELLO DI LEADERSHIP NAZIONALE”, È ORMAI SULLA GRATICOLA (SOLO BRIATORE GLI È VICINO SU TWITTER)” 4. TEMPI DURI PER LE EX TOGHE DI PIETRO, INGROIA E DE MAGISTRIS: DEL RESTO, GIUSTIZIA È RIPORTARE TUTTE LE COSE AL LORO SENSO. COSÌ SI VENDICA LA STORIA: CHI HA AVUTO HA AVUTO, CHI HA DATO HA DATO, SCURDÀMMOCE 'O PPASSATO, SIMMO 'E NAPULE GIGGÌ”

1. AL “BAR BITURICO” DEL CARO GIULIANO ZINCONE FA CAPOLINO LA “VEDOVA” PAOLO ISOTTA PER NARRARCI LA FAVOLA DEL CORRIERE DELLA SERA E DEL LUPO LICIO GELLI (P2) 2. A SMENTIRE L’INFEDELE RICOSTRUZIONE DEI FATTI DI ISOTTA PROVVEDE QUI L’EX DIRETTORE DEL QUOTIDIANO DELL’EPOCA, FRANCO DI BELLA, CON I SUOI DIARI (AUTENTICI) 3. UNA STECCA IMPERDONABILE PER IL BRAVO CRITICO MUSICALE DEL “CORRIERE DELLA SERA” CHE IL MITOLOGICO INDRO MONTANELLI MISE ALLA PORTA DE “IL GIORNALE” QUANDO SEPPE CHE STAVA BRIGANDO PER TRASFERIRISI, SPARTITO IN MANO, IN VIA SOLFERINO

1. UN’ALTRA TEGOLA DAL LIBERAL “GUARDIAN” CONTRO OBAMA: “IL PRESIDENTE HA CHIESTO LA LISTA DEGLI OBIETTIVI PER CYBER-ATTACCHI ALL’ESTERO” (IL DOCUMENTO INTEGRALE) 2. “COLPIRE AVVERSARI CON POCO O NESSUN AVVERTIMENTO, PER DANNI DA INSIDIOSI A GRAVI” 3. PROPRIO IN QUESTE ORE OBAMA STA INCONTRANDO XI JINPING IN CALIFORNIA. COME POTRÀ ADESSO CHIEDERE ALLA CINA DI METTERE UN FRENO ALLE OPERAZIONI DEI SUOI HACKER? 4. IL GOVERNO USA: LE INTERCETTAZIONI HANNO SVENTATO UN ATTENTATO ALLA METRO DI NY 5. MA PER IL “NEW YORK TIMES” CON IL DATAGATE IL PRESIDENTE “HA PERSO OGNI CREDIBILITÀ” 6. ECCO COME FUNZIONA “PRISM”, IL SISTEMA DI ALGORITMI PER SPIARE I DATI. ZUCKERBERG: “NON NE HO MAI SENTITO PARLARE. FACEBOOK NON CEDE I DATI DEGLI UTENTI”

1. SILVIO RUBACUORI: LA LISTA DELLE 130 FEMMINE CHE HANNO FATTO UN GIRO SUL CAVALIERE DI HARDCORE. E SONO SOLO QUELLE FINITE SUI GIORNALI NEGLI ULTIMI ANNI 2. TUTTE INNAMORATE: DALL’APE REGINA BEGAN A KATARINA, MISS MONTENEGRO. DALL’ANGELINA JOLIE DI BARI, ALLE TRUPPE DI “SUDAMERICANS”, ALLA FIDANZATA PASCALE 3. CI SONO ESCORT, ATTRICI, NOBILDONNE, IMPRENDITRICI, MISS E TRASH, ATTIVISTE POLITICHE E GEMELLE PORNO-LESBO, DI TUTTE LE ETNIE E PAESI (SILVIO È UN SINCERO DEMOCRATICO) 4. SANTA NICOLE GIURA IL SUO AMORE IN TRIBUNALE: “SONO STATA PERSEGUITATA”. E IL SUO FIDANZATO RAPPER, GUE PEQUENO, L’HA MOLLATA: “LA MINETTI? È BONA COME TANTE”

1. ALE-DANNO-MARINO, ULTIMA SFIDA. MA I ROMANI SE NE FREGANO: AL BALLOTTAGGIO L’ASTENSIONE POTREBBE SALIRE (52% AL PRIMO TURNO, DI CERTO SOTTO IL 50 AL SECONDO) 2. LORO FANNO BATTUTE COSÌ: “MARINO È UN OLOGRAMMA DI PARTITO”, DICE UNO; “CHE DEVO FARE PER PERDERE? ALLEARMI CON RUTELLI” DICE L’ALTRO (CHE POI QUANDO VINCERÀ, PERCHÉ VINCERÀ, I CONFRONTI CON UN SINDACO COME RUTELLI GLI SARANNO SCONSIGLIATI) 3. GRAN SERATA PER MARINO RIDENS IN CASA VALSECCHI CON MARCO MULLER, UMBERTO CROPPI, CHRISTIAN DE SICA, MATTEO GARRONE, GIOVANNI VERONESI, ALESSANDRO SALEM (DIRETTORE GENERALE MEDIASET), ANDREA OCCHIPINTI, FAUSTO BRIZZI, FABRIZIO BENTIVOGLIO, PAPPI CORSICATO, BARTOLOMEO PIETROMARCHI, MARCO BELLOCCHIO E LILIANA CAVANI

1. CICLONUDISTI DI TUTTO IL MONDO, PREPARATE A SMUTANDARVI: TORNA LA ‘’WORLD NAKED BIKE RIDE’’, LA PEDALATA A CHIAPPE SCOPERTE CHE DA 11 ANNI SCORRAZZA PER LE CITTÀ 2. IL MOTTO DEL MOVIMENTO DEI CICLO-MANIACI È “MORE SWEAT, LESS OIL”. PIÙ SUDORE E MENO PETROLIO. PER I CICLONUDISTI È “MORE ASS, LESS GAS”: PIÙ CULI, MENO BENZINA! 3. DA NEW YORK A SIDNEY, DA TORINO A LONDRA, IN PIÙ DI 60 PAESI SI CELEBRA IL RITO DELLA DIFESA DELL’AMBIENTE, PEDALANDO CON LE PALLE ALL’ARIA E LE TETTE AL VENTO PER RICORDARE QUANTO I CICLISTI SIANO VULNERABILI IN MEZZO AL TRAFFICO 4. GLI ORGANIZZATORI SOTTOLINEANO CHE NON È UN MODO PER FARE INCONTRI SESSUALMENTE PROMISCUI. E A GIUDICARE DALLE PANZE DI ALCUNI PARTECIPANTI, CI CREDIAMO

1. I SERVIZI SEGRETI FRANCESI UCCISERO GHEDDAFI PER “COPRIRE” I RAPPORTI CON SARKOZY? 2. IL COLPO DI GRAZIA AL COLONNELLO SAREBBE STATO SPARATO DA UNO 007 DI PARIGI 3. I SERVIZI A CACCIA DI SETTANTA SCATOLONI PIENI DI CASSETTE AUDIO E VIDEO CHE CONTENGONO LE REGISTRAZIONI DEGLI INCONTRI E TELEFONATE FRA IL DEFUNTO COLONNELLO ED I DIGNITARI DI MEZZO MONDO, QUANDO VENIVA TRATTATO CON I GUANTI BIANCHI 4. NEL MUCCHIO POTREBBE ESSERCI LA PROVA DEL VERSAMENTO DI 50 MILIONI DI EURO DEL PAZZO DI TRIPOLI PER LA CAMPAGNA ELETTORALE DELL’EX PRESIDENTE FRANCESE 5. L’UNICO CHE POTREBBE FAR LUCE SUL VERSAMENTO È SEIF AL ISLAM, IL FIGLIO DEL RAIS FATTO PRIGIONIERO, CHE I LIBICI VOGLIONO PROCESSARE E CONDANNARE A MORTE