1. RE GIORGIO RISCHIA DI FINIRE INFILZATO DALL’IMPEACHMENT DI BERLUSCONI-GRILLO? 2. DA GIORNI IL BANANA FA SAPERE DI NON ESSERE CONTRARIO ALLA MESSA IN STATO DI ACCUSA DEL MONARCA. I DUE COMICI SILVIO E BEPPE UNITI CONTRO L’ULTIMO COMUNISTA? 3. IL FALCO MINZO-LINGUA DI FUOCO: “LEGGERÒ ATTENTAMENTE LA MOTIVAZIONE DEI GRILLINI SULL'IMPEACHMENT DI NAPOLITANO. SE MI CONVINCE, NON ESCLUDO DI VOTARLO” 4. SANTADECHÉ: “NAPOLITANO NON PENSI DI ADDOMESTICARE LA SENTENZA DELLA CONSULTA” 5. LA RIELEZIONE DI RE GIORGIO SI FONDAVA SULLE PRESUNTE LARGHE INTESE, MA ORA CHE QUASI MEZZO PARLAMENTO LO VUOLE CACCIARE DAL QUIRINALE, COME FA A RIMANERE?

1. FOX-NEWS: “PAPA FRANCESCO È L'OBAMA DELLA CHIESA CATTOLICA. CHE DIO CI AIUTI” 2. FRONTALE DALLA POTENTISSIMA RETE DI MURDOCH: “COME OBAMA, FRANCIS NON È IN GRADO DI VEDERE I PROBLEMI, E STA METTENDO IN PERICOLO LA SUA GENTE. COME OBAMA SCAMBIA IL FEDELE PER UN SUO NEMICO, IL NEMICO PER UN SUO AMICO, LA CONDISCENDENZA CON IL RISPETTO, IL SOCIALISMO CON LA GIUSTIZIA E IL CAPITALISMO CON LA TIRANNIA” 3. A PARTE IL FATTO CHE NON C'È NESSUNA NAZIONE IMPORTANTE CHE PRATICA UN CAPITALISMO SFRENATO, C'È MOLTA PIÙ TIRANNIA NEI POZZI NERI DEL SOCIALISMO, COME L'ARGENTINA DI PAPA FRANCESCO, CHE NEI LUOGHI DOVE PREDOMINA IL CAPITALISMO” 4. ULTIMA MATTONATA: ‘’E PROPRIO COME IL PRESIDENTE OBAMA È STATO UNA DELUSIONE PER L'AMERICA, PAPA FRANCESCO SI RIVELERÀ UN DISASTRO PER LA CHIESA CATTOLICA”

1. DOPO LA “RUOTA DELLA FORTUNA” DI MIKE BONGIORNO IL CANDIDATO MATTEUCCIO RENZI SFIDA LA “RUOTA DELLA TORTURA”, ALIAS LE PRIMARIE-PACCO DEL PD DI D’ALEMA & C. 2. MA QUANTI ANDRANNO A VOTARE NELLA SFIDA A TRE PER LA SEGRETERIA DEL PARTITO? 3. NELLE PASSATE CONSULTAZIONI “ALL’AMERICANA” E’ STATA SEMPRE SUPERATA LA SOGLIA DEI 3 MILIONI DI PARTECIPANTI. DOMENICA C’E’ IL RISCHIO CHE L’AFFLUENZA SI DIMEZZI E PER IL FUTURO LEADER DEMOCRAT SI PROSPETTA UNA VITA DA GENERALE A ROMA CON ALLE SPALLE UNA ARMATA ROSSA IN ROTTA. ANCHE PERCHÉ OSSERVAVA MACHIAVELLI OGNI “INNOVATORE HA I PROPRI NEMICI FRA I CONSERVATORI E HA SOLO TIEPIDI DIFENSORI TRA COLORO CHE SPERANO DI TRARRE VANTAGGIO DALLE NUOVE LEGGI”

1. UN VESPA REGISTRATO E UNA MAGGIONI DISTRATTA BUCANO LA MORTE DI MANDELA 2. MENTRE SULLE TELEVISIONI E SITI DI TUTTO IL MONDO CAMPEGGIAVA LA NOTIZIA DELLA MORTE DEL PRIMO PRESIDENTE NERO DEL SUDAFRICA, E TGCOM24 SI COLLEGAVA CON LA CASA BIANCA, E PERSINO “X FACTOR” SU SKY SI FERMAVA IN UN LUNGO APPLAUSO PER SALUTARE IL LEADER SUDAFRICANO, VESPA SI DILETTAVA CON CARLO CONTI E GLI IMITATORI MENTRE RAINEWS24 FACEVA LA RASSEGNA STAMPA DEI GIORNALI 3. IL PRIMO SERVIZIO DELLA MONICA MAGGIONI, COCCA DEL DIRETTORE DELLA RAI GUBITOSI, E’ ANDATO IN ONDA ALLE 23.40, UN’ORA DOPO CHE LA NOTIZIA ERA STATA BATTUTA DALLE AGENZIE. TEMPI DI REAZIONE BIBLICI. NIENTE MALE PER UN CANALE ALL NEWS...

OK, CI SONO LE FAMOSE PRIMARIE DI RENZIE, IL NUOVO SIMBOLO DEGLI ALFANOIDI E L’ULTIMO MONITO DI RE GIORGIO SULLA LEGGE ELETTORALE. TUTTA ROBA SPACCIATA COME IMPORTANTE AL MERCATINO DEI NOSTRI GIORNALONI. NEL FRATTEMPO DA BRUXELLES CONTINUANO A CHIEDERCI DI CORREGGERE LA MANOVRA, IL MARCHETTONE A UNICREDIT E INTESA SANPAOLO RAPPRESENTATO DALLA RIVALUTAZIONE DELLE QUOTE DI BANKITALIA È SOTTO ESAME DELLA BUNDESBANK E L’ITALIA È TOTALMENTE NELL’ANGOLO NELLA DECISIVA PARTITA DELL’UNIONE BANCARIA E DEI PROSSIMI STRESS TEST SUI BILANCI DI 130 ISTITUTI DI EUROLANDIA. NOI A DISCETTARE DI DOPPIO TURNO ALLA FRANCESE. LORO A INCHIAPPETTARCI ALLA TEDESCA. VENT’ANNI A SPACCARCI SUL BANANA, POI SPUNTA OLLI(O) RENH DALLA FINLANDIA E IN POCHI GIORNI CI APRE COME ANGURIE