Le regole auree del decano Vespa: “Mai invitare persone a caso, attenersi a temi concreti. La riforma del Senato e della giustizia, ad esempio, non emozionano nessuno. Un personaggio sorprendente? Papa Francesco” (ma va?) - Giannini snobba gli ospiti-acchiappascolti: “La differenza non la fa chi porti in studio ma le notizie che trovi nei servizi esterni”

HAI CAPITO LA YELLEN? LA FEDERAL RESERVE PREPARA UNA BASTONATA PER LE BANCHE AMERICANE PIÙ GRANDI - REQUISITI DI CAPITALE DURISSIMI PER LE BANCHE FURBETTE CHE, INVECE DI DIMAGRIRE DOPO LA CRISI, SONO RIMASTE “TOO BIG TO FAIL”

Colossi come JpMorgan dovranno accantonare ancora più risorse rispetto ai requisiti di Basilea III - Se vorranno mantenere gli attuali livelli di utili (altissimi), dovranno ridurre il loro patrimonio. Così cala il rischio di contagio in caso di un loro fallimento - Ma le nuove regole potrebbero causare un ‘credit crunch’...

Dal 2009 il contratto permette di trasferire un giornalista da una testata all’altra di un gruppo per “comprovate esigenze organizzative e produttive”. Per l’avvocato D’Amati però non si può applicare questa norma a chi è stato assunto prima del 2009. Oggi il Tribunale di Roma esamina il ricorso d’urgenza…

LIBRI A PERDERE – NEL ROMANZO DELLA VIGILESSA DI FIRENZE CHE RENZIE HA MESSO A CAPO DEL DIPARTIMENTO LEGISLATIVO DI PALAZZO CHIGI, 336 PAGINE DI PERLE A NON FINIRE

Nel romanzo di Antonella Manzione si trovano “spunti” così: “Le sue reminiscenze letterarie la portavano a comprendere la disperazione di Dorian Gray che vede sfumare con l’inesorabile fluire del tempo il sogno dell’eterna giovinezza cristallizzato nel famoso ritratto che dà il titolo all’impareggiabile romanzo»…

Le lamentele della Juve e di altri club sul suo attivismo nel ruolo da consigliere federale irritano il presidente della Lazio che ieri davanti ai giornalisti se l’è cavata con ironia: “Io? Non ho titolo per parlare” - Sul giaccone con la scritta Italia sfoggiato da Lotito a Bari Tavecchio la butta in burletta: “Non ne aveva uno suo, era solo un prestito”...

Si tratta di un’area del Sinai grande cinque volte l’attuale Striscia di Gaza e l’Egitto si sarebbe detto pronto a «concederla» in cambio della decisione di Abu Mazen di far venir meno due degli ostacoli all’intesa sulla fine del conflitto: la richiesta di far tornare i profughi del 1948 e di far ritirare Israele entro i confini antecedenti alla guerra del 1967….

Giallo sull’esclusione di Maicon dalla Seleçao: c’è chi ha parlato di notte brava, chi di scherzi finiti male ad un compagno e chi (la sorella-manager del calciatore) di problemi fisici: atteso per oggi il faccia a faccia con Rudi Garcia - Se il brasiliano non dovesse dare garanzie di affidabilità, la Roma a gennaio torna sul mercato (Darmian o Santon)...

NERI, TERRORISTI E BAMBOCCIONI - ARRESTATI GLI ALTRI DUE KILLER DI SILVIO FANELLA, CASSIERE DI MOKBEL: SONO EGIDIO GIULIANI E GIUSEPPE LAROSA, E SI SONO FREGATI CON IMPRONTE DIGITALI E TELEFONATE AI GENITORI

Giuliani è un ex Nar, attivo negli anni ’70 e ’80 ma sparito dai radar ultimamente. Sia lui sia Larosa avevano lasciato tracce di ogni genere sul loro percorso. Il 3 luglio scorso si presentarono a casa Fanella fingendosi finanzieri, e il rapimento finì in sparatoria. Il terzo del commando, Ceniti, era rimasto ferito e fu arrestato...

Il carabiniere si rivolge “con pudore” ai parenti di Davide e racconta la sua versione dei fatti: “Sono inciampato, quella notte, mentre bloccavo l’altro giovane che si divincolava. Se si fa una perizia si vedrà che c’è il gradino” - Domani l’autopsia, il caso diventa “politico”...

Per il ruolo di amministratore delegato si fa il nome di Harald Wester, numero uno di Alfa Romeo e Maserati, l’uomo su cui pesa la responsabilità di rilanciare il polo del lusso di Torino e Detroit. Con la coppia Marchionne-Wester l’anomalia di Maranello e del suo attuale Presidente cesserebbe del tutto…

LA VERSAILLES DI JOAN RIVERS - STATUE DI MARMO, LAMPADARI, PARETI PLACCATI IN ORO – L’ATTRICE COMICA DESCRISSE IL SUO ATTICO DI NEW YORK COME UN LUOGO “DOVE MARIA ANTONIETTA AVREBBE VISSUTO SE AVESSE AVUTO I SOLDI”

Nelle foto l’attico di 5.000 metri quadrati di Joan Rivers nel Upper East Side, dal valore di $ 35 milioni. Finestre, pavimenti, pareti placcati in oro, letto a baldacchino drappeggiato in pizzo, dipinti e specchi ovunque. E sparse per casa gli archivi con le battute che l’hanno resa una stella…

La terza religiosa, uccisa nella notte dallo stesso omicida rimasto nella casa, è stata anche decapitata - Ma perché gli agenti non hanno controllato il convento, né hanno garantito la sicurezza delle altre religiose tanto che l’assassino ha colpito di nuovo? - Interrogati due sospetti - Napolitano: “Atto vile”...

La guerra di sanzioni fra Russia e Unione Europea può portare una crisi generale del trasporto aereo civile - Il premier Medvedev: “All’inizio le misure sono economiche ma poi diventano politiche. E di solito non portano a nulla di buono” (e Mosca orienta sempre di più il suo business verso l’Asia, in particolare la Cina)...

MARIO GIORDANO: “CON LA BACCHIDDU ORA SANTORO CANTA “CHIAPPETTA ROSSA” – LEI DICE CHE ANDRÀ A IMPARARE, MA “A 39 ANNI NON È CHE SIA PROPRIO NELL’ETÀ DELL’APPRENDIMENTO PRE-SCOLARE”

Paola Bacchiddu, ingaggiata per la nuova stagione del programma di Michele Santoro, è diventata famosa alle Europee quando per far parlare della lista Tsipras mise online una sua foto in bikini. La cacciarono ma la cosa funzionò, almeno per sé. Si è vendicata quando la Spinelli decise di tenersi il seggio: “si chiama truffa”…

ARTSPIA - L'ULTIMA SFIDA DEGLI ARCHITETTI? COSTRUIRE FATTORIE PER MEGALOPOLI E COLTIVARE POMODORI AL 70ESIMO PIANO DI UN GRATTACIELO. NON E' FANTASCIENZA: SI CHIAMANO GREEN TOWERS

Il futuro del pomodoro inurbato è cominciato il giorno in cui gli abitanti di città, metropoli e megalopoli hanno superato il numero degli abitanti nelle campagne e nel resto della terra. Il compulsivo aggregarsi di corpi umani in uno spazio sempre più esteso rischia di rendere difficile e costoso l'approvvigionamento di beni alimentari dalle campagne....

Bersani: “Il giaguaro l’ho smacchiato io”. Sicuro non sia il contrario? - “Il Cav boccia le primarie. Sono una farsa”. La famosa Farsa Italia - “Salvini: In Corea grande rispetto per gli anziani”. Dillo a Bossi, dillo - “Elio Germano: ‘La prova più dura? Recitare l’Infinito’”. Dillo a Napolitano, dillo...

Tutti si aspettavano che il segretario del Pd ieri dicesse qualcosa sul futuro del giornale che ha sospeso le pubblicazioni. Invece nel suo discorso alla Festa dell’Unità (appunto) manco una parola. Duro il comitato di redazione: “Un silenzio inquietante, che delusione”…

SUL PONTE SVENTOLA CAMICIA BIANCA – IERI A BOLOGNA UNA PASSERELLA DI EURO-SIRENETTI CHE INSEGUONO IL MODELLO OBAMA – SANCHEZ, VALLS E RENZIE SCONFIGGERANNO L’AUSTERITY CON IL CONSENSO FEMMINILE?

Gianluca Nicoletti: “Il patto del tortellino lancia il modello estetico dell’energico leader della sinistra europea. La passerella di sirenetti che ieri si è alternata sul podio della festa nazionale dell’Unità di Bologna ha fatto impennare il feromone femminile tra le turbe osannanti convenute…”

MAI DIRE EROS - DA CHI RAGGIUNGE L’ORGASMO BUTTANDOSI PER LE SCALE ALLA BEVANDA DELLA SEDUZIONE NELL’OASI A BASE DI YOGURT E SPERMA: NELLA SESSUALITA’ UMANA C’È MOLTO POCO DI UNIVERSALE – L’ELENCO DELLE DEVIANZE…

Da quelli che si attizzano immaginando un passero sul davanzale alle pratiche sadomaso: in un libro dello psicologo americano Jesse Baring l’elenco delle devianze sessuali - L’invito a non ridurre la complessa rete di relazioni libidiche ad “una semplice contrapposizione” tra bene e male, giusto e sbagliato, sano e malato...

In Vaticano piangono sul latte versato, ma è difficile vincolare i beni venduti. In Ungheria, in una basilica sconsacrata vanno in scena spogliarelli. Madonna della Neve, nel comasco, è diventata un’officina per auto. Ad Asti, l’ex chiesa di San Giuseppe ospita i tavoli da biliardo. In Gran Bretagna 50 mila chiese sono diventate negozi, ristoranti o uffici…

FERRARI, VOLANO SCARPE! – MARPIONNE A MARANELLO IL GIORNO DOPO LA DISFATTA DI MONZA: INCONTRO CON LCDM? – DELLA VALLE: “SI SENTE ORGOGLIOSO DI ESSERE ITALIANO, COMINCI A PAGARE LE SUE TASSE PERSONALI IN ITALIA DOVE LE PAGANO I LAVORATORI FIAT”

Visita a sorpresa a Maranello per l’amministratore delegato di Fiat-Chrysler, che oggi ha partecipato al cda della Philip Morris. Per Della Valle: “Noi italiani non dobbiamo permettere a questi 'furbetti cosmopoliti' di prenderci in giro in questo modo, sicuri di farla sempre franca'’…

Parla il sindaco-cognato: “Ero nato per fare il cineasta. Poi ci fu l'amicizia e la parentela con Craxi: in politica ci finii per un puro caso” - “Dalla e De Gregori? Votavano per noi. Dai cantanti agli stilisti non avevamo nemici. Negli anni Ottanta tutti erano socialisti. Come oggi sono tutti renziani. E’ l’Italia...

L’Autorità guidata da Andrea Camanzi ha predisposto anche un registro con 132 candidati a nuove consulenze e anche qui è la fiera delle vecchie conoscenze. Spuntano i nomi di Carolina Lussana, bionda ex deputata della Lega Nord e perfino di Carlo Malinconico, dimessosi da Palazzo Chigi per l’albergo pagato dalla Cricca…

Conti opachi, successo rapidissimo, Alibaba è stata fondata da Jack Ma, che ha potuto mantenere il controllo facendo diventare azionisti i figli e nipoti dei più potenti leader del partito comunista. Anche dopo la quotazione, saranno loro a gestire tutto...

1. DAGOSPIA HA FESTEGGIATO I SUOI PRIMI 14 ANNI E METTE AL MONDO WWW.DAGO-ART.IT 2. DAGO-ART TRATTA TEMI CHE RIGUARDANO TUTTO IL MONDO DELLE ARTI VISIVE: ARTE, CINEMA, ARCHITETTURA, DESIGN, GRAFICA MA ANCHE VIDEO, TECNOLOGIA, FOTO E FILM DI ARTISTA 3. IN ESCLUSIVA PER DAGO-ART, L’ANTEPRIMA DELL’AUTOBIOGRAFIA DI FRANCESCO BONAMI 4. "CURATOR", PIU' CHE IL RACCONTO DELLA SUA VITA, E’ UN J'ACCUSE SUL MONDO DELL'ARTE E I MOSTRI (MANCO TANTO SACRI) CHE LO ABITANO, DA ANISH KAPOOR A BONITO OLIVA 4. “ABO NON POTEVA PERMETTERE CHE QUALCUNO, IN PARTICOLARE UN GIOVANE CURATORE ITALIANO, GLI PORTASSE VIA ANCHE UNA SOLA BRICIOLA DI MERITO O UN CENTIMETRO QUADRO DI PALCOSCENICO. IL NARCISISMO CHE GLI IMPEDIRÀ DI DIVENTARE UN GRANDE CURATORE E CRITICO INTERNAZIONALE AVEVA GIÀ INIZIATO A PRODURRE I SUOI EFFETTI NEFASTI”

Mario Calabresi sempre più lontano dalla poltrona del Corriere, anche perché Kaki Elkann ha un po’ perso la pazienza. Intanto Marpionne ha preallertato Gramellini per la direzione della Stampa e gli ha chiesto un progetto. Gramellini però nei prossimi mesi sarà distratto dalla tv perché affiancherà Fazio a “Che tempo che fa”…

QUANDO BATTIATO ERA ANCORA UN “FETUS” - DIECI ANNI PRIMA DEI SUCCESSI POP, IL MUSICISTA SFORNAVA GLI ALBUM D’AVANGUARDIA ELETTRONICA - OGGI CI RITORNA CON “JOE PATTI EXPERIMENTAL”: “NON VOGLIO DARE ALLA GENTE QUELLO CHE VUOLE”

“Per me l’unica cosa che conta nella vita è la parte esistenziale, quella che ti mette alla prova. Non mi interessano le conferme, essere rassicurante per chi ti viene a vedere” - La musica elettronica, i sintetizzatori, il militare, la pubblicità del divano, i fischi (VIDEO)...

TRAGEDIA NAPOLETANA - VIDEO E FOTO CHOC SU FACEBOOK: LA FAMIGLIA DI DAVIDE DIFFONDE SUI SOCIAL LE FOTO DEL CADAVERE DEL RAGAZZO - UN GIUDICE: “LA VERA VITTIMA È IL CARABINIERE”

Ancora polemiche sulla ricostruzione della sparatoria dopo l’inseguimento, la famiglia di Davide diffonde sui social le foto del cadavere del ragazzo negli scatti si vede il foro del proiettile e anche una serie di graffi e lividi - Diffuso anche un video relativo agli istanti successivi allo sparo: e la rabbia dei giovani del rione Traiano cresce...

QUANDO L’OPPRESSIONE SI FA ARTE - EMMA SULKOWICZ E’ LA STUDENTESSA CHE COME TESI PORTA IN GIRO IL MATERASSO SU CUI E’ STATA STUPRATA NEL DORMITORIO DA UN COMPAGNO DI CLASSE - TUTTO IL MONDO LA SEGUE, MA LA AMMINISTRAZIONE DELLA “COLUMBIA UNIVERSITY” LA IGNORA

Il suo stupratore gira libero e frequenta le sue stesse lezioni. Emma si è scagliata contro il pessimo modo in cui la Columbia ha gestito l’accaduto, è una dei 23 studenti che hanno accusato formalmente l’istituto per aver insabbiato i casi di stupro al suo interno...

La stangata provata da Della Valle e Perricone con l’inquilino di Palazzo Chigi è stata di quelle pesanti: la nazionalizzazione di Ntv. Soluzione assai comoda quando hai 650 milioni di debiti e il bisogno di una ricapitalizzazione urgente. In alternativa hanno provato anche a dire: allora vendiamo tutto ai francesi di Sncf. Ma Renzie non ha abboccato…

La polizia ha sequestrato 400 chili di cocaina e 1,5 milioni di dollari in contanti, nascosti in un piccolo aereo fermato su una pista di atterraggio privata a Rancho Horizonte, di proprietà della famiglia Hilton, che però frequenta poco la tenuta - L’ereditiera era a Ibiza per un party all’Amnesia, ma ha un passato turbolento con la polvere bianca...

ANCHE MALAGÒ PIANGE – FATTURATO IN CALO PER LA SAMOCAR E A BILANCIO ECCO IL PIAGNISTEO: TRA SUPERBOLLO E REDDITOMETRO IL GOVERNO NON HA LA GIUSTA CONSIDERAZIONE DI CHI COMPRA UNA FERRARI O UNA MASERATI

Il 2013 si è chiuso con un fatturato in calo del 7,2% a quota 22,6 milioni per la concessionaria di Giovanni Malagò. E papà Vincenzo avverte Renzie: “Per il rilancio è necessaria una ripresa dell’economia e che il governo prenda in seria considerazione i problemi del settore delle vetture ad alta prestazione…”

Lando Buzzanca: “All’inizio non avevo una lira, ho fatto il puttano. Per le femministe ero il diavolo ma di loro me ne fregavo. Il mio cinema non era volgare - “Carmelo Bene? Un felino selvaggio ma si lavava poco” - “Mi arrapano le rotondità. Io le conobbi a 12 anni da una fantastica mignotta di mezza età. Un’estasi che non ho più dimenticato”...

LA CASA PIU’ COSTOSA DEL MONDO? E’ NEGLI STATI UNITI - IL “PALAIS ROYAL” IN VENDITA PER 139 MILIONI DI DOLLARI - 60.000 MQ SULL’OCEANO ATLANTICO CON 11 STANZE, 17 BAGNI, CINEMA, CASCATE, E CANCELLO D’INGRESSO IN ORO

Il salone principale ha una splendida vista, la tv in 3D è incastonata in un acquario, ci sono candelabri, camini e quadri d’epoca, e ogni stanza è dotata di jacuzzi. All’esterno, sotto i portici, c’è il forno per la pizza, una zona lounge e l’ingresso alla SPA...

La Melampo cinematografica ha chiuso il 2013 con un utile netto di 2,74 milioni di euro. A far volare i conti la commercializzazione dello spettacolo “Dante Firenze”, che ha venduto parecchi biglietti ed è finito sulla Rai per una cifra che neppure il bilancio svela. In tv non è stato un gran successo, ma per le casse di Benigni sì…

Oi è del governo, Vivo è del “nuovo nemico” Alierta e Claro è di America Movil (Carlos Slim): i tre operatori rivali comprerebbero Tim Brasil per farla a pezzetti tra loro - Offrirebbero 10 miliardi (valore attuale di borsa), mentre Fossati ha detto che servirebbe il doppio per accettare - Il boss della Cdp torna sulla rete...

L’ex sottosegretario alla Difesa potrebbe essere chiamato come manager in Finmeccanica e mandato a guidare la potente associazione di categoria. Dice che “la passione per la politica finirà quando morirò”, ma da qualche mese la sua attività politica si è smorzata e il suo sito internet è fermo da aprile…

Per Welsh, se la Scozia imboccherà la strada dell’indipendenza vi sarà più democrazia dal basso: “dubito che in Inghilterra passerà molto tempo prima che nasca un vero movimento di base a livello popolare a favore della democrazia”. L’inventrice di Harry Potter invece ha donato un milione di sterline al comitato per il “No” al referendum…

IPPO CALLING! - UNA SCULTURA DI IPPOPOTAMO “INVADE” IL TAMIGI. È DELL’ARTISTA CHE MANDÒ IN GIRO PER IL MONDO UNA PAPERELLA GIGANTE: “VOGLIO FAR USCIRE LA GENTE ALL’APERTO, STACCARLI DA TABLET E SMARTPHONE”

Come attirare la gente intorno all’acqua grigia del Tamigi? L’artista Florentijn Hofman crea enormi sculture infantili e le espone al pubblico - “Voglio far uscire la gente all’aria aperta, obbligare i londinesi a togliere gli occhi da tablet e smartphone e rivolgerli al Tamigi” - Il nuovo progetto sarà un coniglio gigantesco a Taiwan…

UNO, NESSUNO, CENTOMILA LOTITO - DALLA CASA BIANCA ALLO SBARCO SULLA LUNA: A COLPI DI FOTTO-MONTAGGI, LA RETE SFOTTE IL LAZIALE CHE RINNOVA I FASTI DELLA COMMEDIA ITALIANA

Il presenzialismo del quale viene accusato il patron laziale e consigliere federale scatena l’ironia “social” - Dilaga l’hashtag «Lotito ovunque» al quale in tanti associano fotomontaggi: Lotito che si infila tra i quattro Beatles ad Abbey Road; Lotito alle spalle di Martin Luther King, Lotito a Yalta con Stalin, Roosevelt e Churchill...

Porro: “Al meeting, per anni si è fornita agli imprenditori una lezioncina non richiesta. Secondo la rivoluzione manageriale il loro atteggiamento era provinciale. Si è cercato di spiegare loro che piccolo non è bello, che dovevano internazionalizzarsi. Chi ha seguito queste stupidaggini ha fatto un salto nel fosso”…

Le logiche di business che dominano il mondo Fiat le conosce bene Montezemolo. Giovedì prossimo il consiglio esaminerà il resoconto semestrale della gestione. Potrebbe essere il momento dell’addio. Che è scontato, sebbene lui le dimissioni non le abbia date. Un accordo si troverà…