Le baby-bulle si sono accanite su due sorelle di 13 e 15 anni. Hanno attaccato briga, le hanno fatte inginocchiare, le hanno rapinate di orologi e cellulari, sono volati calci e pugni. Le sorelle hanno fatto denuncia e la polizia ha identificato quattro ragazze tra i 13 e i 20 anni…

‘’Se non capiamo questa voglia di azzerare tutto e di ripartire, di rinnegare il passato trash-berlusconiano della commedia, non capiamo il perché del funzionamento di questo cinema post-post-post-neorealistico e favolistico che accomuna Siani a Ficarra e Picone a Benvenuti al sud…’’

Dopo aver perso il direttore sportivo Zubizarreta ed essere stati banditi dalle prossime due sessioni della campagna acquisti, il Barca fa i conti con i mal di pancia di Messi, Bartomeu anticipa le elezioni presidenziali a fine anno - Luis Enrique garantisce di non avere problemi con Messi e non di aver ricevuto ultimatum del club ma resta a rischio...

MI DROGO E CANTO - MILEY CYRUS PIZZICATA CON IL FIGLIO BELLOCCIO DI SCHWARZY IN UNO STUDIO DI REGISTRAZIONE TRA CANNE E BONG, PASTICCHE PSICHEDELICHE ED ECSTASY, TUBETTI DI POLVERE BIANCA E BANCONOTE ARROTOLATE (VIDEO)

Papà Cyrus e la madrina sono sempre più preoccupati per il comportamento della figlia - Nel frattempo, Patrick Schwarzenegger presenta la diva pop alla famosa famiglia e festeggiano tutti insieme il capodanno a Las Vegas. Ma, a quanto pare, papà Arnold non è così felice delle frequentazioni del figlio…

“JE SUIS CHARLIE”: UNA MATITA CONTRO LE ARMI - VIGNETTISTI DA TUTTO IL MONDO INVADONO INTERNET CON LE LORO VIGNETTE A SOSTEGNO DELLA REDAZIONE DI “CHARLIE HEBDO”- IL TRIBUTO DI BANKSY SU INSTAGRAM

Uomini armati con la barba, matite appuntite usate come armi da fuoco, un dito medio che spunta dalla pagina di un giornale. Sono le centinaia di immagini che da ieri invadono internet. Con l’hashtag #jesuischarlie, gli artisti condividono i loro potenti disegni per denunciare la violenza, perorare la libertà di stampa e piangere i colleghi…

Usigrai: “Come si fa a parlare di riforma, di nuova Rai, se poi di fronte a una vicenda di questa portata, il servizio pubblico non reagisce mettendo in campo almeno su una delle tre reti generaliste uno speciale di prima serata? Le professionalità, le forze, le energie e le idee nelle redazioni ci sono"…

PINO DELLA DISCORDIA – MENO MALE CHE C’È DORINA, LA PRIMA MOGLIE DI PINO DANIELE, SEMPRE PRESENTE E SEMPRE SILENZIOSA – LA COMPAGNA AMANDA E LA SECONDA MOGLIE FABIOLA NON SI SOPPORTANO E NON FANNO NULLA PER NASCONDERLO – L’EREDITÀ RISCHIA DI ESSERE UN CASINO

La storia tra Pino e Amanda era iniziata un anno fa e Fabiola, che è ancora legalmente la moglie, non aveva condiviso la sua scelta di andare via di casa. I cinque fratelli del musicista, che si sono divisi sui funerali, sono tutti cardiopatici…

La Boldrinmeier sfoggia il miglior equilibrismo: «È importante che, pur di fronte a una strage di queste proporzioni, teniamo sempre ferma la distinzione tra i terroristi assassini che sporcano il nome dell'Islam e la grandissima maggioranza di musulmani che professa in modo pacifico la propria religione, in Francia come in Italia come in tutta Europa»…

DIAMOCI UN TAGLIO! IN INDIA, IL GURU DI UNA SETTA SIKH E’ ACCUSATO DI AVER CASTRATO 400 FEDELI - SI CHIAMA GURMEET RAM RAHIM SINGH ED E’ NOTO COME “ROCK GURU” PER I SUOI ATTEGGIAMENTI DA ROCKSTAR

La sua setta, la Sera Sacha Sauda, che vanta 50 milioni di fedeli nel mondo, è famosa per organizzare delle campagna di raccolta dell'immondizia nelle città del nord dell'India a cui partecipano migliaia di volontari - Il guru farà il suo debutto a Bollywood in una pellicola che si intitola 'Messanger of God'…

Resta la contrarietà della Germania, convinta che l’acquisto massiccio di titoli pubblici possa disincentivare alcuni Stati sul fronte delle riforme strutturali. Il quadro economico del resto non è uniforme e la disoccupazione tedesca è ai minimi storici, scesa al 6,5%...

La flessione dei prezzi è dovuta alla diminuzione dei prezzi delle abitazioni esistenti (-0,7%), mentre per la prima volta dopo due anni si registra un rialzo dei prezzi per le nuove abitazioni (+0,7%). In ripresa il mercato immobiliare, con un aumento delle transazioni del 4%...

Mancini scarica Osvaldo: “Con queste reazioni non si costruiscono le grandi squadre” - Tra il Johnny Depp della Serie A e Icardi ci sono vecchie ruggini: la scorsa estate la fidanzata di Osvaldo ebbe un diverbio acido via Twitter, con Wanda Nara, la moglie di Icardi ...

ANOTHER BRICK IN THE MALL - CENTRO COMMERCIALE ADDIO, NEGLI USA CROLLA IL MITO DELLO SHOPPING MALL - PESA LA CRISI DELLA CLASSE MEDIA, LA SOCIETA’ SEMPRE PIÙ SPACCATA: I POVERI AI DISCOUNT, I RICCHI AI GRANDI MAGAZZINI CHIC

Un centinaio di centri commerciali ha chiuso o sta per farlo, tramonta uno degli emblemi dell’american way of life - Su questo fenomeno sono stati scritti interi saggi di sociologia urbana: per molti pischelli americani il mall era rimasto l’unico posto dove “rimorchiare” e fare due chiacchiere: ora c’è Facebook...

“Sottomissione” usciva ieri e subito è schizzato in testa alle vendite di Amazon. Houellebecq era sulla copertina dell’ultimo Charlie Hebdo, ha scritto un libro con una delle vittime, e gli altri vignettisti uccisi avevano dedicato molti disegni a lui e al suo rapporto con l’Islam...

“Figlio del Sessantotto e dell’irriverenza”, il giornale sparava su tutti i poteri: la politica (più a destra che a sinistra), l’Armée, la Chiesa. E ultimamente l’Islam - Nel 2011, dopo il numero speciale “Sharia Hebdo”, una molotov distrusse la redazione, il direttore Charb disse: “Meglio vivere in piedi che morire in ginocchio” - Quell’ultima vignetta profetica...

SIAMO TUTTI CHARLIE (TRANNE IN ITALIA) - DOPO L’ATTACCO A PARIGI SI SCENDE IN PIAZZA IN TUTTA EUROPA, SOLO IL NOSTRO PAESE FA ECCEZIONE - I POPULISTI CAVALCANO PROTESTE E PAURE, IL LEADER XENOFOBO OLANDESE: “SIAMO IN GUERRA” - SALVINI: “BLOCCARE L’INVASIONE DEI CLANDESTINI”

Nigel Farage, il leader del britannico Ukip, è stato quasi sobrio: “Estremamente scioccato dalla tragedia che si è scatenata nelle strade di Parigi” - Molto meno di lui Beppe Grillo in Italia, che sul blog si mette a fare il dietrologo: “Sicuramente saranno stati i fanatici islamici ma sarebbe molto bello sapere chi ha mosso i fili”...

ALEDANNO E IL MARCIO SU ROMA - L’ESCALATION CRIMINALE DEI BOSS DI MAFIA CAPITALE CON ALEMANNO SINDACO - I GIUDICI DEL RIESAME: “DETERMINANTI I RAPPORTI DI AMICIZIA DI CARMINATI CON UOMINI DELLA DESTRA SOCIALE ED EVERSIVA SALITA AL POTERE (PANZIRONI E GRAMAZIO) E L’INTESA CON BUZZI”

L’ordinanza del Riesame: “All’inizio il sodalizio si occupava di estorsioni, usura, rapine e armi poi dopo l’accordo con Buzzi ha accresciuto enormemente la sua capacità di intervento e il suo fatturato” - Carminati viene definito “uomo pericoloso”: “le porte, anche quelle della pubblica amministrazione, si aprono perché tutti hanno paura di lui”

A Montrouge, a sud di Parigi, un uomo con giubbotto antiproiettile e armato di un fucile automatico MP5 ha sparato contro i due poliziotti municipali che stavano facendo un verbale dopo un banale incidente stradale - Nessun legame, per ora, con il terrorismo, “ma il modus operandi è inquietante”, dice la polizia...

L’esperienza gli permette di notare però un’imprecisione nei movimenti del commando: mentre risalgono la strada e si preparano alla fuga, gli uomini incrociano i loro passi, un gesto che viene sconsigliato alle reclute perché riduce l’area tenuta sotto tiro - E poi: hanno combattuto in Siria ma dicevano di essere Al Qaeda nello Yemen…

NONOSTANTE “CHARLIE HEBDO” FOSSE STATO GIÀ PRESO DI MIRA DAI FONDAMENTALISTI (NEL 2011 LA REDAZIONE FU DATA ALLE FIAMME CON DELLE MOLOTOV), NON C’ERANO AUTO DELLA POLIZIA A PRESIDIARE L’EDIFICIO

Nei palazzi attigui non tutti sapevano, fino a ieri, di essere i vicini dello storico foglio satirico francese - La redazione aveva traslocato poco dopo l’attentato del novembre 2011, quando i suoi locali nel XX arrondissement erano stati incendiati e devastati - Soltanto una targa all’ingresso segnala i locali della redazione…

L’accordo, che sarà firmata nei prossimi giorni, si lega alla nuova legge sulla “voluntary disclosure” che prevede la rinuncia dello Stato all’azione penale e a gran parte delle sanzioni per chi ammette patrimoni su cui non ha pagato le tasse…

Un certo Mahmud si fa una risata scrivendo “Sono troppo contento per voi figli di puttana razzisti, riderò sulle vostre tombe” - Un altro tweet in francese annuncia: “A forza di giocare con il fuoco si sono bruciati” - Anche nel nostro paese non tutti gli islamici condannano a chiare lettere l'attacco di Parigi…

La polizia: “sono armati e pericolosi”. I due fratelli appartengono al gruppo militante di “Al Qaeda nella Penisola Arabica” (AQAP), un gruppo istituito da Yusef al-Ayeri nel 2003 in Arabia Saudita - Nel 2008 furono condannati a tre anni di carcere per reati di terrorismo. Dopo soli 18 mesi erano fuori…

Hamyd è il fratello della fidanzata di uno I compagni di classe di Cherif Kouachi, uno degli attentatori, ma i compagni di scuola hanno testimoniato che ieri mattina si trovava al liceo. Anche per questo si sarebbe consegnato stanotte. Per ora resta un sospetto, come tutta la famiglia (allargata) dei due fratelli...

A suggerire la convergenza fra le maggiori matrici del jihadismo sunnita c’è anche la scelta dell’obiettivo perché «Charlie Hebdo» era stato nel 2012 oggetto di una fatwa del leader taleban afghano alleato storico di Bin Laden - Quel messaggio del Califfo che chiese alle cellule all’estero di “far esplodere i vulcani della Jihad sotto il terreno dei nemici”…

LA NORMA SALVA NAZARENO – RENZIE AVVERTE: “NON PRENDO ORDINI DAI TECNICI”, MA IL TESTO DEL DECRETO FISCALE TORNA AL TESORO DALLA COMMISSIONE GALLO – SI CERCA IL MIRACOLO: UNA NORMA NÉ A FAVORE NÉ CONTRO BERLUSCONI

Dentro il ministero dell’Economia, la vicenda non è chiusa. La struttura che ha lavorato al decreto sta aspettando che Padoan fornisca una spiegazione del perché ha accettato che il lavoro sotto il quale aveva apposto il proprio «visto» venisse stravolto con l’introduzione dell’articolo 19 bis e finisse oggetto di pesanti critiche…

In seconda serata breve Speciale Tg2 e una mezz’ora di Vespa, poi Pino Daniele. Il renziano Anzaldi attacca: “Una brutta pagina del servizio pubblico”. Vianello twitta a lutto ma non cambia i programmi. E “Agorà” deve rubare le immagini della Le Pen a La7…

Divisi sulla concezione dell’Europa, sull’immigrazione, sulla libertà di movimento nella Ue, Cameron e la Merkel si ritrovano uniti dal tragico attacco terroristico contro la Francia - Il segnale più importante della visita londinese di Frau Angela non è diretto alla Gran Bretagna ma alla Grecia: “Faranno la loro parte e noi mostreremo solidarietà”...

MASSACRO A PARIGI, HOLLANDE SOTTO ACCUSA: SOTTOVALUTATO L’ALLARME TERRORISMO ISLAMICO: GLI ATTENTATI ALLA VIGILIA DI NATALE LIQUIDATI COME GESTI DI “SQUILIBRATI” PER NON REGALARE VOTI A MARINE LE PEN - PERCHÉ NON C’ERA LA POLIZIA A PROTEGGERE “CHARLIE HEBDO”?

La sede della rivista satirica tacciata di islamofobia era tra gli obiettivi sensibili - Come ricordava ieri Antonio Fischietti - uno dei pochi redattori sopravvissuti alla strage - l'auto della polizia destinata alla sorveglianza del settimanale da tempo non passava più. E quella con a bordo due poliziotti è arrivata solo a massacro compiuto...

I terroristi potrebbero avere scelto con cura il momento in cui entrare in azione, perché ieri, mercoledì, a quell’ora si tiene la riunione di redazione del settimanale, quella che serve per impostare il numero successivo. Intorno al grande tavolo del giornale ci sono quasi tutti…

SI STRINGE IL CERCHIO ATTORNO AGLI AUTORI DEL MASSACRO A ‘’CHARLIE HEBDO’’. NELLA NOTTE CI SONO STATI 'DIVERSI ARRESTI' TRA CUI HAMYD MOURAD, SOSPETTATO DI ESSERE L'AUTISTA DEL COMMANDO

Teste di cuoio e polizia francese stanno cercando Said e Cherif Kouachi, due fratelli noti alla polizia e ai servizi di intelligence francesi, mentre il più giovane dei tre ricercati "si sarebbe consegnato alla polizia in tarda serata a Charleville-Mezières. Ha 19 anni, e secondo le stesse fonti sarebbe "il meno implicato" nella pianificazione e nell'esecuzione dell'attacco..

Campari, grazie a una promozione di Nomura, guida le blue chip (+2,4%) - Ancora bene Atlantia (+1,8%) grazie all'appeal indotto dall'accelerazione sulla vendita di una quota di Adr e sulla prossima scissione del socio Sintonia - Riscatto dei titoli bancari: +1,4% Ubi, +1,2% Bpm, +1,2% Unicredit…

UNA BELLISSIMA POESIA DEL DIRETTORE DI ‘’CHARLIE HEBDO’’, CHARB – ‘’DISEGNA UN MAOMETTO DIVERTENTE, E MUORI. LECCA IL CULO AGLI INTEGRALISTI, E MUORI. NON C'È NIENTE DA NEGOZIARE CON I FASCISTI. LA LIBERTÀ DI RIDERE SENZA ALCUN RITEGNO LA LEGGE CE LA DÀ GIÀ, LA VIOLENZA SISTEMATICA DEGLI ESTREMISTI CE LA RINNOVA. GRAZIE, BANDA DI IMBECILLI’’

Scritta il 15 ottobre 2012: “Scarabocchia un Maometto ignobile, e muori. Gira un film di merda su Maometto, e muori. Resisti al terrorismo religioso e muori. Prendi un oscurantista per un coglione, e muori. Resisti al terrorismo religioso, e muori. Cerca di discutere con un oscurantista, e muori…”

AL CINEMA CON BUTTAFUOCO – “MEGLIO UN GIORNO DA CINEPANETTONE CHE CENTO DA “SI ACCETTANO MIRACOLI”. SIANI RISULTA PERFINO PEGGIO DEL MESTO FILM DI ALDO, GIOVANNI E GIACOMO - PER PURO PROVINCIALISMO, ABBIAMO TRADITO I GRANDISSIMI FRATELLI VANZINA”

Un film più inutile di questa gettonatissima favola napoletana firmata da Alessandro Siani è difficile da trovare. E’ una cartolina – le donne lavano i panni alla fontana, gli autobus anni 50 sono presi dal trovarobe – ed è un apologo sui sentimenti del pittoresco con uso di cucina…

ROCKSTAR MAMMONE - MA QUALE RIVOLTA CONTRO I BABBIONI: ECCO CLAPTON, ZAPPA, ELTON JOHN, GRACE SLICK E TANTI ALTRI RIBELLI IMMORTALATI ABBRACCIATI A MAMMA’ - LA MADRE DI ZAPPA: “I RICCI NERI DI FRANK MI FANNO IMPAZZIRE”

Possedevano fama, denaro e fan disposti a tutto pur di respirare la stessa aria. Ai nostri occhi, sembravano tutto tranne che umani. Finché il 24 settembre 1971 la rivista “Life” ci ha svelato un’insospettabile verità: anche le leggende del rock avevano una mamma e un papà che li coccolava e si preoccupava per loro...

“The Guardian” va controcorrente negli elogi al film di Clint Eastwood. Nella destra americana “American Sniper” è ora visto con la stessa incondizionata reverenza che si riserva alla bandiera a stelle e a strisce o all’inno nazionale: non si può discutere…

CON LA PIVANO NEL SACCO - DA PICASSO CHE DÀ CONSIGLI AI TORERI AD AGNELLI CHE PASTICCIA CON IL SUO “MOTOSCAFONE”: LE VITE DI UOMINI GRANDI E PICCOLI RACCONTATE DA NANDA PIVANO - L’INTERVISTA CON DAGO “LA MIGLIORE DELLA MIA VITA”, LA DIETRICH CHE CURA IL RAFFREDDORE CON LO CHAMPAGNE

Moravia “che si vanta a sproposito di saper cucinare” e la “povera dolcissima Rita Hayworth coi suoi capelli neri alla radice e la lacca scrostata sul pollice della mano destra”: i «Medaglioni» di Fernanda Pivano, un punto di vista personale e irriverente sui “mostri sacri” incrociati dall’autrice…