media e tv

LA ROMA DEI GIUSTI - SCANDALO! CI SONO BEN 22 BACI TRA RACHEL WEISZ E RACHEL MCADAMS IN 'DISOBEDIENCE', UN PAIO HANNO FATTO STORIA PERCHÉ CON TANTO DI LINGUA E SALIVA. NON È LA COSA PIÙ IMPORTANTE DA DIRE SUL FILM, UN SERIO RAGIONAMENTO SUL LIBERO ARBITRIO E SUL SEGUIRE FINO IN FONDO LE PROPRIE SCELTE IN AMORE. MA QUESTI BACI PENETRANTI TRA LE DUE RAGAZZE RAPPRESENTANO UN PO’ TUTTA L’EVOLUZIONE NARRATIVA. IL FILM È PIUTTOSTO BUONO, MA LE PARRUCCHE NON SI POSSONO PROPRIO VEDERE

A LUME DI CANDELA - IL POMERIGGIO DELLA BALIVO DIVENTA ''HOT'' CON LA SACERDOTESSA SESSUALE - ECCO PERCHE' E' SALTATA L'OSPITATA DELLA DE FILIPPI SU RAI1 - KARINA CASCELLA AL ''GFVIP'': LA D'URSO DICE NO? - FOA NON HA GRADITO LUCANO E CUCCHI SU RAI1 - CLAUDIA MORI AVVISTATA A COLOGNO. ERA LÌ PER… - ''LA VITA PROMESSA 2'' NON SI FARÀ - DILETTA NON VA IN GOL CON IL CONTADINO E RIMPIANGE SKY - IL GIORNALISTA HA IMPROVVISAMENTE UNA CHIOMA FOLTA. UNA CRESCITA MIRACOLOSA O UN TRAPIANTO?

“IL PROBLEMA DE ‘LA ZANZARA’ È IL TURPILOQUIO” – CRUCIANI SPIEGA COME SI PUÒ CONTINUARE A SPARARLA GROSSA QUANDO LA REALTÀ SUPERA LA FANTASIA: “LA COMUNICAZIONE DI SALVINI È MERAVIGLIOSA. RUSPA ERA PRIMA E RUSPA È ADESSO. DIETRO ‘LA ZANZARA’ C’È UN LAVORO PAZZESCO. SI MESCOLA L’ALTO E IL BASSO. GIOVANARDI PARLA DI CUCCHI, UN FILOSOFO DI CAZZATE, UNA PORNOSTAR DI SQUIRTING” – LE MOLESTIE? “DENUNCIARE DOPO 20 ANNI È RIDICOLO. ANZI, CI TROVO UNA DOSE DI COLPEVOLEZZA…”

LA VERSIONE DI MUGHINI – E’ MORTO ROBERT FAURISSON, LO STORICO CHE NEGO’ LA CAMERE A GAS E LO STERMINIO DEGLI EBREI - SONO CONTRARIO ALLA LEGGE FRANCESE CHE TRASFORMA IN UN REATO LA PUBBLICAZIONE DI UN LIBRO “NEGAZIONISTA” MA CONFESSO LA MIA IMMENSA DELUSIONE INTELLETTUALE QUANDO NEGLI ULTIMI 20 O 30 ANNI FAURISSON NON FACEVA CHE RIPETERE CHE LA SHOAH ERA TUTTO UN IMBROGLIO COSTRUITO DAGLI ISRAELIANI PER AVERNE SOLDI DALLA GERMANIA. UNA NENIA RIPETUTA ALL’INFINITO. UNA SEQUENZA DI PUTTANATE…"