AMICI COME PRIMA! BOLDI E DE SICA TORNANO INSIEME IN UN FILM DOPO 13 ANNI: “NON ABBIAMO MAI LITIGATO. LA NOSTRA SEPARAZIONE DAL 2005 A OGGI E’ DIPESA DALLA SCELTA DI…” - L'INTESA TRA I DUE È RIMASTA IMMUTATA: “SIAMO COME JACK LEMMON E WALTER MATTHAU, MODESTIA A PARTE...”- VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Anticipazione "Tv Sorrisi e Canzoni"

boldi de sica boldi de sica

 

Solo su Tv Sorrisi e Canzoni, in edicola da martedì 3 luglio, le foto e le interviste esclusive di Massimo Boldi e Christian De Sica sul set del film «Amici come prima», la pellicola che vede il loro ritorno insieme sul grande schermo dopo 13 anni di separazione. La storica coppia cinematografica spiega solo a Tv Sorrisi e Canzoni il motivo del loro allontanamento. «In realtà non abbiamo mai litigato come molti invece hanno detto», racconta a Sorrisi Massimo Boldi. «La nostra separazione dal 2005 a oggi», prosegue Christian De Sica, «è dipesa dalla scelta di Massimo di firmare un contratto con un produttore diverso dal mio, ma i nostri rapporti personali sono sempre rimasti ottimi».

 

de sica boldi de sica boldi

Sorrisi è stato sul set del film che sarà nelle sale a Natale e vi racconta attraverso le parole dei protagonisti e le foto di scena alcuni momenti delle riprese che vedono Christian De Sica perfettamente trasformato in un'austera signora. La trama prevede infatti che De Sica sia costretto a travestirsi da anziana badante per evitare che la figlia di Boldi venda tutto il patrimonio di famiglia a un gruppo cinese.

 

DE SICA BOLDI 1 DE SICA BOLDI 1

Già dai primi ciak si intuisce che l'intesa tra i due è rimasta immutata, come confermano nell'intervista. «Fin dal primo istante c'è stato un entusiasmo e una vitalità che ci ha fatto ringiovanire di quarant'anni», rivela De Sica. «Noi ci intendiamo subito», conferma Boldi, «perché abbiamo incominciato facendo musica assieme e quindi abbiamo il ritmo. Siamo come Jack Lemmon e Walter Matthau, modestia a parte».

EZIO GREGGIO - JERRY CALA - MASSIMO BOLDI - CHRISTIAN DE SICA EZIO GREGGIO - JERRY CALA - MASSIMO BOLDI - CHRISTIAN DE SICA antonio ricci con le veline boldi e villaggio antonio ricci con le veline boldi e villaggio massimo boldi paolo villaggio striscia la notizia massimo boldi paolo villaggio striscia la notizia de sica asuncion vacanze di natale de sica asuncion vacanze di natale CHRISTIAN DE SICA CHRISTIAN DE SICA massimo boldi massimo boldi DE SICA POVERI MA RICCHISSIMI DE SICA POVERI MA RICCHISSIMI de sica de sica de sica spqr de sica spqr greggio boldi de sica greggio boldi de sica boldi poppea spqr boldi poppea spqr greggio boldi de sica calà greggio boldi de sica calà

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

ATTENTI AI NARCISISTI, SONO DEI DISTURBATI MENTALI - MELANIA RIZZOLI: “IL NARCISISMO RIVELA ELITARISMO E INDIFFERENZA NEI CONFRONTI DEGLI ALTRI - INCLUDE L'EGOCENTRISMO, INDICA VANITÀ E PROBLEMI NEGLI SCAMBI INTERPERSONALI, NEL MANTENERE RELAZIONI SODDISFACENTI, IPERSENSIBILITÀ ALLE CRITICHE E INCAPACITÀ DI VEDERE IL MONDO DA UN PUNTO DI VISTA DIFFERENTE. IL NARCISISTA CREDE DI ESSERE PIÙ IMPORTANTE DI QUANTO LO SIA REALMENTE, SI VANTA DEI SUOI RISULTATI SPESSO ESAGERANDOLI, DETESTA COLORO CHE NON LO AMMIRANO”