IL CALVARIO DELLA “IENA” - NADIA TOFFA A ‘VERISSIMO’: IL CANCRO E’ TORNATO. HANNO DOVUTO OPERARMI DI NUOVO. SEMBRAVA TUTTO FINITO, MA A MARZO DURANTE UN CONTROLLO, È ARRIVATA LA BRUTTA NOTIZIA. ALL’INIZIO MI CHIEDEVO "PERCHÉ PROPRIO A ME?". POI, DOPO MESI, HO TRASFORMATO QUESTA DOMANDA IN "PERCHÉ NON A ME?"

-

Condividi questo articolo

Da www.ilmessaggero.it

toffa toffa

 

Nadia Toffa si racconta a Verissimo e svela nuovi inediti dettagli sulla sua battaglia al cancro. La conduttrice de "Le Iene" ha dichiarato: «Ho subito più di un intervento. In seguito ad un malore lo scorso dicembre sono stata operata d’urgenza. Poi ho fatto la chemioterapia e la radioterapia. Sembrava tutto finito, ma a marzo durante un controllo, è arrivata la brutta notizia. Il cancro era tornato e mi hanno operata nuovamente».

 

toffa toffa

 

Nella puntata che andrà in onda sabato 13 ottobre, la Toffa a raccontato a Silvia Toffanin: «All’inizio mi chiedevo "perché proprio a me?". Poi, dopo mesi, ho trasformato questa domanda in "perché non a me?". È il mio dolore e me lo devo portare. È una sfida che posso magari non vincere, ma devo combatterla mettendocela tutta». La "iena" ha poi mandato un messaggio di speranza a tutti quelli che affrontano questa battaglia come lei: «Vorrei dire alle persone che ci guardano da casa di non mollare mai perché non sono sole».

 

NADIA TOFFA NADIA TOFFA TOFFA MARCUZZI TOFFA MARCUZZI NADIA TOFFA NADIA TOFFA nadia toffa nadia toffa nadia toffa nadia toffa nadia toffa 1 nadia toffa 1 nadia toffa 2 nadia toffa 2 nadia toffa nadia toffa toffa cover toffa cover

 

nadia toffa 3 nadia toffa 3 nadia toffa nadia toffa

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

LA BOMBASTICA PUNTATA DI “REPORT” INFILA LA TELECAMERA NELLE INFILTRAZIONI DELLA ‘NDRANGHETA NELLA CURVA DELLA JUVENTUS E NELLA MISTERIOSA MORTE DI RAFFAELLO BUCCI - MEJO DI UNA SPY STORY: IL BUCO NELLE INTERCETTAZIONI DEL TELEFONINO DI BUCCI CHE ERA SOTTO CONTROLLO DA DUE ANNI, I CONTATTI CON UN UOMO DEI SERVIZI SEGRETI, GLI OGGETTI SPARITI E RIAPPARSI - L’ATTIVITA’ FRENETICA DEI DIRIGENTI JUVENTUS CON RICORDI TARDIVI, I METODI DI RICICLAGGIO CON LOTTO E GRATTA & VINCI, LAPO ELKANN CHE CHIEDE IL SOSTEGNO DELLE CURVE PER DIVENTARE PRESIDENTE DELLA JUVE, GLI INCONTRI DEL BOSS DOMINELLO IN QUESTURA – L'OK DELLA JUVENTUS AGLI INFAMI STRISCIONI SU SUPERGA - IL TESTO INTEGRALE DELLA PUNTATA

sport

cafonal

viaggi

salute