CHI HA PUNTATO 10 EURO SU MAHMOOD NE HA INTASCATI 500. E FINO ALL'ULTIMA SERATA! - I BOOKMAKER DAVANO ALMENO A 50 IL CANTANTE ITALO-EGIZIANO. ALLA SNAI PIÙ DI METÀ DEGLI SCOMMETTITORI HA PUNTATO SU BERTÉ-CRISTICCHI. SOLO UN 3,98% SI È ARRICCHITO CON MAHMOOD

-

Condividi questo articolo

Romolo Buffoni per www.leggo.it

 

MAHMOOD MAHMOOD

Dice il saggio: «I bookmaker non sbagliano mai». Beh, quasi mai. Soprattutto se di mezzo c'è il festival di Sanremo. Della sorprendente vittoria di Mahmood si è detto tutto e il suo contrario. Si è scomodata la politica e si sono infiammati i social. Ma c'è un aspetto assolutamente non secondario da valutare: la canzone Soldi trionfando all'Ariston ne ha fruttati parecchi per chi ci ha scommesso.

 

 

loredana berte e irene grandi loredana berte e irene grandi

L'italo-egiziano ha fatto saltare il banco: fino a sabato sera il suo trionfo era quotato 50 volte la posta. Tradotto: chi ha puntato 10 euro su Mahmood ne ha intascati 500. I fortunati vincitori devono ovviamente ringraziare il voto della Giuria d'onore e dei giornalisti presenti al Festival, che ha sovvertito il voto popolare andato a valanga a Ultimo, favoritissimo fin dall'apertura delle scommesse con la quota più bassa in circolazione (2,50/2,75 volte la posta).

 

 

Secondo l'agenzia Microgame, informa Agipronews, il 23,16% delle giocate erano pro Ultimo. Seguivano Simone Cristicchi (15,34%), Irama (11,48%), Loredana Berte (10,37%), Il Volo (4,36%) e Boomdabash (4,29%). Per Mahmood si è scomodato il 3,98% degli scommettitori probabilmente (e alla fine giustamente) ingolositi da una quota rimasta altissima fino a sabato sera. Snai racconta che al lunedì vigilia della kermesse sanremese la vittoria di Mahmood valeva 25 volte la posta. Dopo la prima esibizione di martedì la quota è schizzata a 50 e così alta è rimasta fino alla finalissima.

MAHMOOD MAHMOOD

 

Il 50% degli scommettitori, secondo Snai, ha puntato sulla coppia Bertè-Cristicchi, con Soldi che ha toccato il 12% grazie soprattutto al live della serata di sabato. Dimostrazione di come l'esibizione finale abbia fatto centro in molti cuori. A 50 anche la quota di Stanleybet i cui quotisti, però, un po' si erano ravveduti visto che martedì la vittoria di Mahmood valeva addirittura 65 volte la posta. La mattina di sabato soltanto Einar, Patty Pravo-Briga, i Negrita, gli Ex-Otago, D'Angelo-Cori e Anna Tatangelo avevano una quota più alta di Mahmood: 100.

 

romolo.buffoni@leggo.it

SIMONE CRISTICCHI SIMONE CRISTICCHI ornella vanoni patty pravo loredana berte ornella vanoni patty pravo loredana berte virginia raffaele e patty pravo virginia raffaele e patty pravo patty pravo ornella vanoni briga patty pravo ornella vanoni briga loredana berte loredana berte

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

AMERICA FATTA A MAGLIE - LA GERMANIA VORREBBE CACCIARE A PEDATE L'AMBASCIATORE AMERICANO, CHE IL VICEPRESIDENTE DEL BUNDESTAG VUOLE DICHIARARE PERSONA NON GRATA - DIPLOMATICO ASSAI POCO DIPLOMATICO, VICINO A TRUMP E ALLA FAMIGLIA, TUTTA LA VERVE DI UN EX GIORNALISTA, TUTTA LA DETERMINAZIONE DI UN OMOSESSUALE MILITANTE CHE È ANCHE UN REPUBBLICANO E CONSERVATORE. LASCIATO A BAGNOMARIA PER UN ANNO, HA TRATTATO CON GLI INDUSTRIALI, PROVOCATO I POLITICI E INCORAGGIATO I SOVRANISTI. E ORA…

business

cronache

STORIE IMMORALI - ALBERTO DANDOLO INCIAMPA IN UN SEGRETO BOMBASTICO E PORCELLONE: “UN MIO AMICO MI INVITA A CENA A CASA SUA E TRA GLI INVITATI C’È UN RAGAZZO RUMENO. MI RIVELA DI CONCEDERE LE SUE GRAZIE A VIP E CALCIATORI” - “CHIEDO DETTAGLI E FA UN NOME DA FINE DEL MONDO: “CI VEDIAMO DA 4 ANNI”. POI MI CHIEDE DI RESTARE FUORI PORTATA DALLA TELECAMERA DEL SUO SMARTPHONE. APRE WHATSAPP, PARTE UNA VIDEOCHIAMATA E ALL’IMPROVVISO, SUL SUO DISPLAY, APPARE IL VOLTO DI..."

sport

cafonal

viaggi

salute