CI VOLEVA “LA CASA DE PAPEL” PER FAR CONOSCERE AL MONDO “BELLA CIAO” - UTILIZZATA DALLA SERIE NETFLIX, E’ DIVENTATA VIRALE CON DECINE DI VERSIONE E ADATTAMENTI SU YOUTUBE - LA CANTANO PERSINO I FAN SAUDITI DELLA SERIE CON UN FILMATO STRACULT, GIRATO IN UNO SFASCIACARROZZE, IN CUI STORPIANO DRAMMATICAMENTE L’ITALIANO - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

 

“BELLA CIAO” CANTATA DAL PROFESSORE E BERLIN NELLA SERIE CULT “LA CASA DE PAPEL”

Da http://www.lastampa.it

 

Bella ciao, la canzone simbolo della Resistenza italiana ha da sempre varcato i confini italiani per diventare inno in varie parti del mondo, anche nella rivoluzione verde in Iran. Oggi, in occasione delle celebrazioni per il 25 aprile, la riproponiamo in questo estratto della serie cult spagnola La casa de papel (La casa di carta), disponibile su Netflix. Bella ciao, che nella serie torna più volte, è qui cantata dal Professore e da Berlin.

 

Condividi questo articolo

media e tv

TOGLIETE IL FIASCO A VISSANI! - “LE DONNE? SONO TUTTE PARACULE. MI PRENDO UN ANNO SABBATICO. BASTA, MI SONO ROTTO I COGLIONI DI PAGARE. PRINCIPESSE? UN PAR DI COGLIONI..." - "HO SEMPRE TRADITO, PIÙ DI CINQUE STORIE IN CONTEMPORANEA” - “DONNE OVER 50? UN DISASTRO, IRRECUPERABILI, NON SI POSSONO GUARDARE. MEGLIO PIÙ GIOVANI, IO SONO STATO ANCHE CON UNA DI 23 ANNI. SONO MASCHIO ALFA E ANCHE DOTATO, A LETTO CON ME GODONO TUTTE. LA PANCIA? LA MIA È DIVINA, SALGONO SOPRA COME I CAVALLI…  VOGLIO DONNA COL PELO, DEVO SENTIRE IL PROFUMO DEL SELVATICO…” – IL DELIRIO CONTINUA CON MACRON, RUBIO E SHARON STONE NUDA…

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute