DOPO IL CEFFONE RIFILATO ALL’INVIATO DI “NON E’ L’ARENA”, MARIO LANDOLFI VA IN STUDIO DA MASSIMO GILETTI E CHIEDE SCUSA - MA IL FILMATO INTEGRALE, MANDATO IN ONDA DURANTE LA TRASMISSIONE, SPIEGA (NON GIUSTIFICA) LA REAZIONE DELL’EX MINISTRO CHE AVEVA DATO DISPONIBILITA’ A UN’INTERVISTA MA NON PER STRADA - L’INSISTENZA DEL GIORNALISTA HA ACCESO LA MICCIA...VIDEO!

-

Condividi questo articolo

LO SCHIAFFO DI MARIO LANDOLFI A UN INVIATO DI LA7

 

Da www.corriere.it

 

MARIO LANDOLFI MARIO LANDOLFI

A «Non è l'Arena», la trasmissione condotta da Massimo Giletti su La7, il confronto tra l'ex ministro Mario Landolfi e il giornalista Danilo Lupo, che il politico aveva schiaffeggiato in strada durante un'intervista. Lupo ha dichiarato di aver sporto denuncia: «L’ho fatto non solo per me, ma anche per tutti quei cronisti che prendono schiaffi, insulti, minacce». Landolfi ammette: «Ho chiesto scusa, in maniera pubblica, come è giusto che sia. Capisco che la persona colpita abbia interesse a tutelare i propri diritti nell’ambito di questo episodio bruttissimo».

LO SCHIAFFO DI MARIO LANDOLFI AL GIORNALISTA DI NON E L ARENA LO SCHIAFFO DI MARIO LANDOLFI AL GIORNALISTA DI NON E L ARENA MARIO LANDOLFI SCHIAFFEGGIA UN GIORNALISTA DI LA7 MARIO LANDOLFI SCHIAFFEGGIA UN GIORNALISTA DI LA7 MARIO LANDOLFI E MASSIMO GILETTI MARIO LANDOLFI E MASSIMO GILETTI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal