FINALMENTE UN NOME PESANTE NEI PANAMA PAPERS: JESSICA RIZZO! - LA PORNOSTAR COMPARE NELLA NUOVA LISTA, CON IL SUO VERO NOME: EUGENIA VALENTINI, A FIANCO DEL MARITO. LEI: ''DEVE TRATTARSI DI UN ERRORE'' - PUO' ESSERE, DI CERTO IL PROCESSO IN CUI È ACCUSATA DI EVASIONE FISCALE NON AIUTA...

Rientrare nell'elenco non significa nulla, dal momento che possedere una società offshore è perfettamente legale. Illegale, semmai, può essere l'origine dei soldi. Jessica Rizzo sostiene di aver sempre operato nel rispetto delle leggi, nonostante il processo su un'evasione da 16 milioni di euro tra l'Italia e l'isola portoghese di Madeira...

Condividi questo articolo



Letizia Larici per www.ilmessaggero.it

jessica rizzo 14 jessica rizzo 14

 

Ci sono anche la pornostar Jessica Rizzo e suo marito Marco Toto nella seconda lista dei Panama Papers pubblicata ieri dal settimanale l'Espresso. Nelle carte trafugate dallo studio Mossack Fonseca, per il quale gli avvocati panamensi avrebbero messo in piedi società off shore, compaiono i nomi di Eugenia Valentini e Giancarlo Fiorani, residenti a Castiglioni, frazione di Genga. Entrambi risultano director della Talbot Ltd alle Seychelles, aperta il 12 aprile 2005.

 

Due nomi apparentemente sconosciuti dietro i quali si nascondono i coniugi fondatori di un vero e proprio impero dell'hard. Eugenia Valentini e Giancarlo Fiorani all'anagrafe, infatti, altri non sono che l'imprenditrice del sesso e il consorte. «Cadiamo dalle nuvole - dice Jessica Rizzo - ho appena sentito mio marito che si è trasferito in Thailandia ed è rimasto senza parole. Non abbiamo nulla a che fare con questa società. Deve trattarsi di un errore».

 

jessica rizzo 12 jessica rizzo 12

Va precisato che rientrare nell'elenco non significa nulla, dal momento che possedere una società offshore è perfettamente legale. Illegale, semmai, può essere l'origine dei soldi. Jessica Rizzo, dal canto suo, sostiene di aver sempre operato nel rispetto delle leggi, nonostante il processo che la vede coinvolta nell'ambito di un'inchiesta su una maxi evasione fiscale internazionale da 16 milioni di euro tra l'Italia e l'isola portoghese di Madeira.

 

Le indagini avviate nel 2010 dalla Guardia di Finanza di Pescara hanno portato la pornostar e il consorte sul banco degli imputati. Il processo dovrebbe concludersi a breve e Jessica Rizzo è convinta che finirà con un' assoluzione.

 

jessica rizzo6 jessica rizzo6 jessica rizzo jessica rizzo

 

 

Condividi questo articolo



media e tv

politica

business

cronache

“FACCIO UNA STRAGE. VENDICHERO’ GLI IMMIGRATI MORTI IN MARE PER COLPA DI SALVINI E DI MAIO” – IL DELIRIO DELL’AUTISTA SENEGALESE CHE HA CERCATO DI BRUCIARE VIVI 51 RAGAZZINI - I CARABINIERI SALVANO TUTTI IN EXTREMIS CON UN BLITZ- IL RAGAZZINO EROE CHE SI E’ LIBERATO E HA DATO L’ALLARME (VIDEO) -IL PIANO DEL DIROTTATORE PRONTO DA GIORNI E QUEL VIDEO DIFFUSO AGLI AMICI IN SENEGAL: "DOBBIAMO REAGIRE" - COME MAI UN UOMO CON PRECEDENTI PENALI (SU DI LUI GRAVA UNA CONDANNA PER ABUSI SESSUALI) GUIDAVA QUEL BUS? – IL VIMINALE VALUTA IL RITIRO DELLA CITTADINANZA. SALVINI: “E’ UNA BESTIA”-VIDEO

sport

cafonal

viaggi

salute