“NON POSSO PIÙ TACERE DELLA MIA FOLLIA”, LADY GAGA PARLA DEI SUICIDI DI KATE SPADE E ANTHONY BOURDAIN E RIVELA: "HO COMBATTUTO A LUNGO, SIA PUBBLICAMENTE CHE NON, I MIEI PROBLEMI MENTALI. QUASI TUTTI I GUAI POSSONO ESSERE RISOLTI CON LA…" - VIDEO

-

Condividi questo articolo
 
 

lady gaga lady gaga

«Non posso più tacere i miei problemi mentali»: lo ha detto Lady Gaga durante un lungo discorso tenuto a Bel Air, in California, dopo aver ritirato un premio assegnato dalla Children Mending Hearts alla Born This Way Foundation, l' organizzazione - fondata dalla stessa popstar americana - che aiuta e supporta i giovani che combattono contro problemi mentali (e non solo).
 
Commentando le drammatiche scomparse di Kate Spade e Anthony Bourdain (entrambi si sono recentemente tolti la vita), Lady Gaga ha voluto parlare della sua esperienza con i problemi mentali: «Ho combattuto a lungo, sia pubblicamente che non, i miei problemi mentali. Per quanto mi riguarda, quasi tutti i problemi possono essere risolti con la gentilezza. È tremendamente potente, può cambiare il modo in cui vediamo gli altri».

 

lady gaga lady gaga l arcobaleno di lady gaga l arcobaleno di lady gaga lady gaga 2 lady gaga 2 lady gaga by terry richardson lady gaga by terry richardson richardson e lady gaga richardson e lady gaga terry richardson e lady gaga terry richardson e lady gaga lady gaga lady gaga lady gaga europride lady gaga europride LADY GAGA CON I PELI LADY GAGA CON I PELI lady gaga lady gaga

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute