1. “E’ LA STORIA CON LOREDANA LECCISO CHE MI HA FATTO VENIRE L’INFARTO” – AL BANO A “DIPIU’”: "IO NON L’ACCUSO MA LE NOSTRE TENSIONI ERANO DIVENTATE INSOPPORTABILI -  LA LECCISO REPLICA SU INSTAGRAM – PERCHE' AL BANO E' UN SIMBOLO PER IL PUBBLICO ANZIANO

Condividi questo articolo

al bano lecciso di più al bano lecciso di più

AL BANO E ROMINA, LA COPERTINA CHOC OFFENDE LOREDANA LECCISO

Da www.iltempo.it

 

Copertina choc del settimanale "DiPiù" sul triangolo Al Bano, Romina Power e Loredana Lecciso. "È la mia storia con Loredana Lecciso che mi ha fatto venire l’infarto. Io non l’accuso ma le nostre tensioni erano diventate insopportabili". Un cover che ha fatto infuriare la Lecciso. Così sul profilo Instagram ha ripreso la copertina dove Al Bano balla con Romina e ha scritto: “Mi è stato insegnato che il bene che si fa deve essere dimenticato anche quando non viene riconosciuto e al contrario viene tradito. Oggi mi sembra il più prezioso degli insegnamenti”. La storia continua. Nel peggiore dei modi.

loredana lecciso al bano loredana lecciso al bano

 

 

2. "LA MIA STORIA CON LOREDANA MI HA CAUSATO L'INFARTO"

da www.ilsussidiario.net

 

al bano romina lecciso al bano romina lecciso

Al Bano Carrisi e Loredana Lecciso, le polemiche non si placano. Stavolta però sono proprio loro ad alimentarle. Il cantante di Cellino San Marco aveva chiesto silenzio per proteggere i suoi figli, ma ha sferrato un duro attacco all’ex compagna nell’intervista rilasciata a Di Più, come anticipato da Pomeriggio 5. «È la mia storia con Loredana Lecciso che mi ha fatto venire l’infarto», titola il settimanale.

 

al bano romina al bano romina

Un’accusa grave quella di Al Bano Carrisi, a cui però Loredana Lecciso non ha voluto replicare con lo stesso tono. «Mi è stato insegnato che il bene che si fa deve essere dimenticato, anche quando non viene riconosciuto e, al contrario, viene tradito. Oggi mi sembra il più prezioso degli insegnamenti», ha scritto Loredana su Instagram come didascalia alla copertina del settimanale con la dichiarazione sopracitata.

 

3. AL BANO E ROMINA: QUANDO L’AMORE RITORNA SPAVALDO

loredana lecciso al bano loredana lecciso al bano

Antonella Baccaro per www.corriere.it

 

C' è un uomo (che si dice) single a dominare le copertine dei quotidiani di gossip negli ultimi mesi. In realtà questo personaggio, amatissimo dal pubblico di tutte le età, è conteso tra due donne, compagne in momenti diversi della sua vita. Fin qui niente di strano: di questi triangoli sono piene le pagine dei rotocalchi. C' è un dettaglio però che fa la differenza: quest' uomo sta per compiere 75 anni. Che si chiami Al Bano non è solo un particolare, perché aggiunge alla vicenda un tasso di notorietà elevatissimo e un livello di attaccamento del pubblico che di certo giustifica la considerevole attenzione rivolta alla sua love story .

 

al bano romina al bano romina

Ma ciò non può bastare a giustificare l' ossessione per questo intreccio amoroso. Il fatto nuovo è che Al Bano è un uomo di quasi 75 anni le cui vicende di cuore, tra la separazione con Loredana Lecciso e il ritorno di fiamma, almeno professionale, con Romina Power, vengono considerate plausibili, al pari di quelle dei personaggi più giovani, di gran lunga numericamente prevalenti sulle copertine dei giornali. Altri uomini anziani hanno sollevato la stessa attenzione popolare, spesso però le loro storie di amore erano fughe in avanti con ragazze ben più giovani, una sorta di «seconda vita» esibita con un certo compiacimento che lasciava il pubblico più sorpreso o incuriosito che coinvolto.

loredana lecciso al bano loredana lecciso al bano

 

Qui invece la vicenda è un' altra: quello che i rotocalchi stanno diffondendo sono le indiscrezioni su un ritorno di Al Bano tra le braccia della sua prima compagna, Romina, ora splendida 67enne, a scapito della bella 45enne Loredana. Al Bano nega, chiede pace («Il mio cuore è affaticato e ora batte per sopravvivere») ma non risparmia complimenti smaccati in pubblico a Romina. Che sia vero o che ci sia dietro un' operazione di marketing, non è possibile dirlo. Ma ce n' è già abbastanza perché il sempre più ampio pubblico della terza età trovi in Al Bano il simbolo della propria aspirazione a vivere l' amore a dispetto dell' età. Un amore tra coetanei tumultuoso e spavaldo come quello dei vent' anni.

al bano romina al bano romina al bano e romina al bano e romina AL BANO LOREDANA LECCISO AL BANO LOREDANA LECCISO al bano romina al bano romina

 

AL BANO ROMINA POWER AL BANO ROMINA POWER AL BANO ROMINA POWER AL BANO ROMINA POWER AL BANO 3 AL BANO 3 AL BANO AL BANO AL BANO E LOREDANA LECCISO AL BANO E LOREDANA LECCISO AL BANO ROMINA POWER AL BANO ROMINA POWER al bano al bano loredana lecciso al bano 1 loredana lecciso al bano 1 loredana lecciso al bano 2 loredana lecciso al bano 2 AL BANO PAPA AL BANO PAPA al bano romina power ylenia carrisi al bano romina power ylenia carrisi al bano da maurizio costanzo al bano da maurizio costanzo al bano putin al bano putin AL BANO E LOREDANA LECCISO AL BANO E LOREDANA LECCISO

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

"LA FIAT E’ TECNICAMENTE FALLITA" – EZIO MAURO RACCONTA COME INIZIO’ L’ERA MARCHIONNE E LA PIU’ CLAMOROSA DELLE SUCCESSIONI AL VERTICE DEI 100 ANNI DI STORIA DELLA FIAT – L’INVESTITURA DI UMBERTO AGNELLI E LA ROTTURA COL PASSATO DI 'MARPIONNE': “MI PIACEREBBE CAPIRE PERCHÉ IN AMERICA GLI OPERAI MI RINGRAZIANO PER AVERGLI SALVATO LA PELLE E QUI INVECE VORREBBERO FARMELA, LA PELLE” – VALLETTA, GIANNI AGNELLI E CESARE ROMITI: LE SUCCESSIONI ALLA FIAT SONO IL MOMENTO DEL DIAVOLO…

cronache

sport

cafonal