“SE E’ VERO, INTERROMPIAMO LA COLLABORAZIONE CON ASIA ARGENTO” - SKY POTREBBE SILURARE L’ATTRICE DALLA GIURIA DI X-FACTOR - IL DEBUTTO DEL PROGRAMMA È VICINISSIMO (IL PROSSIMO SEI SETTEMBRE) E LE SELEZIONI REGISTRATE NELLE SCORSE SETTIMANE SONO GIÀ QUASI PRONTE PER LA MESSA IN ONDA - MA OGNI COSA ADESSO POTREBBE CAMBIARE: PERCHE’ NON USARE LO STESSO METRO USATO PER KEVIN SPACEY?

-

Condividi questo articolo

Chiara Maffioletti per il “Corriere della Sera”

 

asia argento a xfactor asia argento a xfactor

E ora, X Factor? La risposta sul destino televisivo di Asia Argento è arrivata sul finire di una giornata decisamente non facile per Sky. «Vogliamo essere molto chiari: se quanto scrive il New York Times fosse confermato, questa vicenda sarebbe del tutto incompatibile con i principi etici e i valori di Sky e dunque - in pieno accordo con FremantleMedia - non potremmo che prenderne atto e interrompere la collaborazione con Asia Argento». È stata questa la reazione, inevitabile, della pay tv alla notizia dello scandalo che nessuno si aspettava.

asia argento a xfactor asia argento a xfactor

 

Asia Argento, nuovo giudice del talent, fino a ieri rappresentava la vera novità di questa edizione del programma di Sky Uno. Ora, il suo volto potrebbe non andare mai in onda. «Sky Italia e FremantleMedia - si legge nella nota ufficiale - non hanno scelto Argento come giudice di X Factor Italia per il suo impegno nella campagna #Metoo né per le sue posizioni personali, bensì - come è sempre avvenuto per i giudici di X Factor Italia - per le sue competenze musicali e le sue capacità di gestire un ruolo televisivo in un programma di questo tipo.

 

asia argento 2 asia argento 2

Competenze e capacità ampiamente confermate durante le puntate di audizioni, registrate nelle scorse settimane, come possono confermare le migliaia di persone che vi hanno assistito tra il pubblico».

 

Come a ribadire che, sul campo, la decisione di affiancare l'attrice a Fedez, Manuel Agnelli e Mara Maionchi era stata vincente. Ma dopo ieri, tutto potrebbe essere ridiscusso. Un allontanamento con riserva, dovuto allo stupore della notizia dell' accordo economico tra Argento e Bennett, di cui la pay tv non era a conoscenza al momento della firma del contratto.

asia argento 1 asia argento 1

 

Ora il debutto del programma è vicinissimo - il prossimo sei settembre - e le selezioni registrate nelle scorse settimane sono già quasi pronte per la messa in onda.

Ma ogni cosa adesso potrebbe cambiare. In molti, anzi, se lo augurano, stando almeno alle chiacchiere da web.

 

ASIA ARGENTO ASIA ARGENTO

Da ieri contro l'attrice si abbattono critiche feroci, ma anche riflessioni sull' opportunità di un suo coinvolgimento nel talent. Si parla di vera parità tra i sessi, si invoca coerenza, si domanda come Asia Argento possa confrontarsi ora con dei concorrenti minorenni e si chiede dunque che venga trattata alla pari di altri nomi illustri (e maschili) a cui sono state rivolte più o meno le stesse accuse, da Kevin Spacey (una volta coinvolto nello scandalo, Ridley Scott ha cancellato le scene del suo ultimo film in cui compariva e le ha fatte ri-girare a Christopher Plummer) fino a Brizzi. Un frastuono mondiale impossibile da ignorare e che complica una faccenda già molto delicata. Quello di X Factor, in fondo, rischia di non essere il verdetto più pesante.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

NON È UNA COMMISSIONE, È UN PLOTONE! GLI ESPERTI DEL MINISTERO DEI TRASPORTI CONTRO AUTOSTRADE: ''LA MESSA IN SICUREZZA DEL PONTE MORANDI ERA IMPROCRASTINABILE, E INVECE IL CONCESSIONARIO NON HA FATTO QUELLO CHE DOVEVA. IL CROLLO DERIVA PIÙ DALLA STRUTTURA CHE DAL CEDIMENTO DI UNO STRALLO. IL TRAFFICO POTEVA ESSERE LIMITATO. NON SOLO, I LAVORI IN CORSO POTREBBERO AVER ACCELERATO IL DISASTRO'' - IL GOVERNO PER LA RICOSTRUZIONE HA PRONTO IL BANDO, MA TEME UNA PIOGGIA DI RICORSI AL TAR E ALL'UE

business

cronache

sport

cafonal