‘VENITE, MIO PADRE VUOLE SUICIDARSI’: LA FIGLIA DI WEINSTEIN CHIAMA LA POLIZIA (VIDEO), MA LUI SE LA SVIGNA DA CASA, SALE SULL’AEREO PRIVATO E VOLA VERSO IL REHAB - MA NIENTE SVIZZERA: DOVREBBE ANDARE AL MITICO ‘MEADOWS’ IN ARIZONA, VISTO CHE TRUMP HA ORDINATO AL DIPARTIMENTO DI GIUSTIZIA DI INVESTIGARE SU WEINSTEIN, PER IMPEDIRGLI DI FARE COME POLANSKI: LASCIARE IL PAESE PER SFUGGIRE ALL’INCRIMINAZIONE - CAVALLI, YOGA E MEDITAZIONE

-

Condividi questo articolo

 

VIDEO - HARVEY WEINSTEIN FUORI DALLA CASA DELLA FIGLIA

 

 

DAGONEWS

 

remy weinstein con il padre harvey remy weinstein con il padre harvey

Ieri Remy, figlia di primo letto di Harvey Weinstein ha chiamato il 911 dicendo che il padre aveva ‘istinti suicidi’ ed era ‘depresso’: lo scrive TMZ, che pubblica anche il video degli agenti che arrivano alla casa della figlia, ma dopo che il padre era già andato via.

 

harvey weinstein fuori casa della figlia harvey weinstein fuori casa della figlia

Secondo la polizia, Weinstein era a casa della figlia 22enne quando la loro discussione si è spinta fin sulla strada. Harvey le ha urlato “Stai peggiorando le cose”, e poi ha fermato un’auto che passava in quel momento, supplicando per un passaggio. La figlia è riuscita a convincerlo a tornare in casa. Quando sono arrivati gli agenti chiamati da lei, la ragazza ha ritrattato, dicendo che non c’erano rischi di suicidio ma solo un’accesa discussione.

 

donald trump jeff sessions donald trump jeff sessions

Il produttore milionario poche ore dopo è stato avvistato all’aeroporto mentre decollava con il suo jet privato. Destinazione: un centro di riabilitazione, ma non in Svizzera come era nei programmi, bensì in Arizona, dove c’è il celebre “Meadows rahab center”. Lasciare il Paese mentre rischia di essere incriminato per molestie o violenze avrebbe distrutto la sua immagine davanti a procuratori, giudici ed eventuali giurie…

 

il centro di rehab meadows in arizona il centro di rehab meadows in arizona

Il che sarebbe in linea con quello che scrive il ‘Daily Mail’, cioè che il Dipartimento di Giustizia (guidato da Jeff Sessions e su ordine di Trump) ed FBI starebbero investigando sulle accuse mosse al produttore laido, temendo che voglia ‘fare una Polanskata’, sfuggire alle autorità per non tornare mai più in America come fece il regista di “Rosemary’s baby” dopo essersi dichiarato colpevole di rapporti con una 13enne.

il centro di rehab meadows in arizona il centro di rehab meadows in arizona

 

Il Meadows ha un programma che si chiama ‘Cammino Gentile’, un percorso di 45 giorni per i drogati di sesso che include ippoterapia, arte-terapia, meditazione, yoga e consulenza psicologica intensiva.

 

 

 

VIDEO - HARVEY WEINSTEIN DECOLLA CON IL SUO AEREO PRIVATO

 

remy weinstein sulla destra remy weinstein sulla destra il centro di rehab meadows in arizona il centro di rehab meadows in arizona harvey weinstein bill clinton harvey weinstein bill clinton harvey weinstein harvey weinstein

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal