1. A NEW YORK LA NUOVA MODA SI CHIAMA “LAP DANCE PARTY”. SI', L'ANTICO SPOGLIARELLO MA LA LOCATION CAMBIA OGNI WEEKEND, LA FESTA E’ SOLO PER PROFESSIONISTI DAI 30 AI 50 ANNI, LE GIOVANI STRIPPER DEVONO SEMBRARE LE RAGAZZE DELLA PORTA ACCANTO, PROVOCANTI MA VESTITE E CON POCO TRUCCO (AGLI UOMINI PIACE PENSARE CHE NON SIANO ESCORT)
2. LE SERATE SONO AD EVENTO, LE RAGAZZE NON SONO PROFESSIONISTE MA CI LAVORANO QUANDO HANNO BISOGNO IMMEDIATO DI SOLDI PER PAGARE L’AFFITTO. SPESSO, NON DIRESTI CHE FANNO LE SPOGLIARELLISTE. A DIFFERENZA DELLO STRIP CLUB, QUI NON CONTA TROPPO COME SEI VESTITA, PERCHÉ È BUIO, NON C’È PALCO, DEVI MESCOLARTI AL PUBBLICO MASCHILE E SOLO DOPO SARAI SCELTA PER BALLARE IN UNA STANZA PRIVATA PER 20 DOLLARI A BRANO...

Condividi questo articolo

J Klein per “Playboy“

 

rita ora chris brown rita ora chris brown

Heather si alza alle 7:30, già tardi per il suo corso non pagato da stagista alla galleria Chelsea. Ha i postumi della sbornia della sera prima, vomita bile, whisky e Diet Coke in bagno, dove andranno anche le sue compagne di stanza prima di partire per i rispettivi lavori. Heather è laureata in storia dell’arte, lavora in galleria tutto il giorno, ma non ha stipendio. Lo stipendio si chiama “esperienza” e quindi si è trovata un’occupazione notturna, solo per il giovedì e il venerdì.

lap dance party 9 lap dance party 9

 

La paga è buona e l’alcol gratuito. Con quei soldi ci si paga l’affitto, le rate studentesche e i divertimenti. Il mestiere che ha scelto è il più vecchio conosciuto, ovvero quello offerto dall’industria del sesso. Non fa la escort ma offre una “table dance”: balla su tavoli del locali, 20 dollari a canzone tenendo le mutandine a loro posto (si paga l’extra per tirarle via). Toccare è permesso ai clienti, che cercano più la ragazza della porta accanto che una vera e propria spogliarellista. Heather ha i tacchi alti e porta il profumo Chanel. Non ha tette grandi né addominali tonici ma gambe e culo sono della ballerina.

lap dance party 8 lap dance party 8

 

I clienti sono professionisti, uomini fra i 30 e i 50 anni che vanno allo strip club dopo il lavoro. Si tratta di medici, avvocati, gente d’affari. I ventenni non sono a proprio agio perché avrebbero l’età delle stripper, che sono per lo più studentesse, stagiste, impiegate sottopagate o lavoratrici del settore creativo. Nessuna di loro lavora al club regolarmente.

 

lap dance party 6 lap dance party 6

Il club stesso cambia in continuazione location. Le serate sono ad evento, le ragazze ci lavorano quando hanno bisogno immediato di soldi. Spesso, non diresti che fanno le spogliarelliste. Marie, ad esempio, fuori da qui si veste in jeans e non usa il trucco. Carla è la dominicana cresciuta nel Bronx che fa la cameriera in un ristorante. Ha scoperto su Craigslist l’offerta per un impiego “in eventi privati ed esclusivi”. L’annuncio a cui ha risposto Heather non menzionava la lap dance, diceva solo “cercasi attrici, modelle, ballerine. Lavoro perfetto per studentesse”.

lap dance party 5 lap dance party 5 lap dance party 4 lap dance party 4 lap dance party 7 lap dance party 7

 

Craigslist è zeppo di queste pubblicità, piazzate su pagine presumibilmente lette da donne, con parole chiave come eventi, film, tv, creatività. La promessa è di paghe alte e divertimento, ma bisogna avere “mentalità aperta”. Può trattarsi di un addio al celibato, ma sempre di spogliarello si tratta. A differenza dello strip club, qui non conta troppo come sei vestita, perché è buio, non c’è palco, devi mescolarti al pubblico maschile e solo dopo sarai scelta per ballare in una stanza privata. Il backstage è una specie di cucina, dove si riuniscono e si cambiano le ragazze.

 

Le veterane istruiscono le nuove arrivate, spesso intimorite: i clienti non possono toccare sotto la vita né ottenere informazioni private. Nelle serate più intime le ragazze sono una ventina, in quelle meno intime superano la cinquantina. L’evento può tenersi anche al piano di sopra di un qualsiasi bar, talvolta la maschera è obbligatoria, altre volte no, e le ragazze si mettono in lingerie usando i bagni.

 

lap dance party 3 lap dance party 3

Il boss le vuole tutte al bancone per le 19. Bevono gratis e, quando arriveranno gli uomini, saranno loro a pagare da bere. Le donne possono scegliere il cliente e possono anche essere rifiutate, non la prendono sul personale. Un uomo può preferire una mora alla bionda, una afroamericana a una latina. Tutti i clienti però cercano la ragazza della porta accanto in questa atmosfera da bar. Perciò non si trovano ragazze svestite da stripper e con il tanga su cui incastrare le banconote. Sono vestite in modo provocante e sono pronte a flirtare, mescolandosi nella platea.

 

lap dance party 21 lap dance party 21

Heather chiacchiera con un trentenne, poi lui vuole vederla ballare, vanno nella stanza, lei si spoglia, si toglie il reggiseno, va avanti per sei canzoni. Alla fine lui le dice che una ventitreenne così carina non dovrebbe stare lì, le dà un po’ di contanti per andarsene, lei accetta, ma resta nel locale. Detesta questo pietismo. Heather sa cosa fa lì, ci lavora. E gli uomini si eccitano, vogliono credere che davvero una ragazza incontrata al bar abbia voglia di danzare per loro al ritmo di R&B. Alla fine della serata ha messo da parte un bel po’ di denaro. Dà la mancia ai buttafuori, lascia 100 dollari al locale, e quando va bene incassa 900 dollari, quando va male 300 dollari.

lap dance party 23 lap dance party 23 lap dance party 19 lap dance party 19 lap dance party 2 lap dance party 2 lap dance party 22 lap dance party 22 lap dance party 20 lap dance party 20

 

Carla invece lavora anche come stripper. Guadagna di più ma spende di più. La situazione fra professioniste è competitiva, i soldi se ne vanno per lingerie, trucchi, parrucche, scarpe, insomma per tutto ciò che non serve alla ragazza della porta accanto.

lap dance party 15 lap dance party 15 LapDance resize LapDance resize LAPDANCE LAPDANCE lapdance 01 lapdance 01 lapdance 02 lapdance 02 Ruby lapdance Ruby lapdance LAPDANCE LAPDANCE lap dance party 11 lap dance party 11 LAP DANCE SOLDATESSE ISRAELIANE LAP DANCE SOLDATESSE ISRAELIANE Lapdance demonstration Lapdance demonstration lapdance mondiali yvgenia stockling ch lapdance mondiali yvgenia stockling ch beyonce lapdancer beyonce lapdancer lap dance party 1 lap dance party 1 lap dance party 10 lap dance party 10 lap dance party 12 lap dance party 12 lap dance party 13 lap dance party 13 lap dance party 14 lap dance party 14 lap dance party 17 lap dance party 17 lap dance party 16 lap dance party 16 lap dance party 18 lap dance party 18

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal