NUOVI INFOGLIATI – “IL FOGLIO” NELLE MANI DI VALTER MAINETTI (65%) E MATTEO ARPE (32,5%) - FERRARA RIMANE GIORNALISTA DEL QUOTIDIANO DIRETTO DA CLAUDIO CERASA – ORA SI ATTENDONO LE MOSSE DI ARPE CHE HA IN MENTE DI ANDARE IN BORSA CON UN POLO EDITORIALE

Le quote del socio Denis Verdini, sottoposte a sequestro giudiziario, si sono diluite al 2,5%. Sator di Arpe si è comunque riservata la facoltà di sottoscrivere nei prossimi mesi un’ulteriore quota di aumento di capitale fino a raggiungere una quota paritetica a quella detenuta dalla Sorgente di Mainetti...

Condividi questo articolo

Lettera43.it

 

Il Gruppo Sorgente e Sator Private Equity Fund (azionista di maggioranza di Lettera43.it) hanno sottoscritto l’aumento di capitale di complessivi 3 milioni di euro della società Foglio Edizioni.

walter mainetti walter mainetti


Rispetto all’originaria impostazione, Sorgente deterrà il 65% del capitale, mentre Sator ha limitato la propria partecipazione al 32,5%.


Sator si è comunque riservata la facoltà di sottoscrivere nei prossimi mesi un’ulteriore quota di aumento di capitale fino a raggiungere una quota paritetica a quella detenuta da Sorgente.


FERRARA RESTA EDITORIALISTA. Le quote del socio Denis Verdini, sottoposte a sequestro giudiziario, si sono diluite al 2,5%. Giuliano Ferrara rimane giornalista ed editorialista del quotidiano diretto da Claudio Cerasa.

MATTEO ARPE FRANCESCO GAETANO CALTAGIRONE MATTEO ARPE FRANCESCO GAETANO CALTAGIRONE


Per il Gruppo Sorgente l’operazione è stata effettuata attraverso Musa Comunicazione srl, società editoriale controllata da Sorgente Group, che ha come Ceo e azionista di riferimento Valter Mainetti.

claudio cerasa claudio cerasa


«L’ingresso nella prestigiosa testata apprezzata soprattutto per la linea editoriale di approfondimento – rileva Mainetti – è finalizzata a sostenerne il rilancio in un momento in cui aumenta lo spazio per sviluppare un’informazione di qualità, sia attraverso la carta stampata che attraverso internet. E ciò è in linea con lo stile e i valori a cui si ispira il nostro Gruppo e che promuoviamo anche attraverso l’attività editoriale, soprattutto libraria».

giuliano ferrara anselma dell olio lezioni d amore giuliano ferrara anselma dell olio lezioni d amore

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute