OUI, JE SUIS CATHERINE DENEUVE - SU LIBÉRATION L’ATTRICE  SI SCUSA CON LE MOLESTATE – BERLUSCONI HA ELOGIATO LA SUA PRESA DI POSIZIONE MA LEI SI SMARCA - “VORREI DIRE A CONSERVATORI, RAZZISTI, TRADIZIONALISTI CHE HANNO TROVATO STRATEGICO DARMI IL LORO SOSTEGNO CHE NON SONO SCIOCCA. NON AVRANNO LA MIA GRATITUDINE NÉ LA MIA AMICIZIA, ANZI..."

-

Condividi questo articolo

Da la Repubblica

 

deneuve deneuve

Una settimana dopo aver firmato la pubblicazione del controverso appello delle " cento donne" in favore della " libertà di importunare", Catherine Deneuve risponde alle critiche. Con una lettera aperta pubblicata in prima pagina su Libération, l' attrice non si pente di aver sottoscritto il testo pubblicato su Le Monde, promosso da un gruppo di intellettuali che, tra l' altro, si schierano contro la campagna # MeToo seguita allo scandalo Weinstein. Deneuve ribadisce di voler rimanere una « donna libera », ma prende le distanze:

 

«Saluto fraternamente tutte le vittime di atti odiosi che possono essersi sentite offese. È a loro e solo a loro che presento le mie scuse » . L' attrice è diventata il simbolo dell' appello anche se non l' ha materialmente scritto. Il testo ha diversi passaggi infelici come l' idea che i molestatori della metropolitana siano l' espressione di una «miseria sessuale » . Ora l' attrice parla di un « testo vigoroso anche se non del tutto giusto ».

berlusconi convention forza italia 2017 berlusconi convention forza italia 2017

 

Quel che però non accetta Deneuve sono le dichiarazioni sui media di alcune firmatarie, come l' ex pornostar Brigitte Lahaie secondo cui « anche chi è stuprato può gioire ». «È indegno - commenta Deneuve - e il testo non lascia mai intendere che la molestia va bene, sennò non l' avrei firmato » .

 

L' attrice ha ricevuto il sostegno di personalità con cui probabilmente non si riconosce. In Italia Silvio Berlusconi ha elogiato la sua presa di posizione. Deneuve ribatte: «Vorrei dire a conservatori, razzisti, tradizionalisti che hanno trovato strategico darmi il loro sostegno che non sono sciocca. Non avranno la mia gratitudine né la mia amicizia, anzi».

- A. G.

catherine deneuve catherine deneuve catherine deneuve catherine deneuve sarandon e deneuve in miriam si sveglia a mezzanotte sarandon e deneuve in miriam si sveglia a mezzanotte bacio fra deneuve e sarandon bacio fra deneuve e sarandon MASTROIANNI DENEUVE MASTROIANNI DENEUVE GERARD DEPARDIEU CATHERINE DENEUVE GERARD DEPARDIEU CATHERINE DENEUVE Catherine Deneuve “Belle de jour”1 Catherine Deneuve “Belle de jour”1 catherine deneuve catherine deneuve

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal