POSTA! - GASPERINI SOSTIENE CHE L'ATALANTA "NON SI SCANSA" CONTRO LA JUVENTUS MA TIENE FUORI MOLTI TITOLARI! DAVVERO CREDE CHE GLI ITALIANI CHE SEGUONO IL CALCIO ABBIANO L'ANELLO AL NASO? - LA CORTE COSTITUZIONALE HA RESPINTO ALL'UNANIMITÀ LE DIMISSIONI DEL GIUDICE INDAGATO PER PECULATO D'USO. ALLORA FANNO BENE I POLITICI SOTTO INCHIESTA A RIMANERE AL LORO POSTO

-

Condividi questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo:

 

hawking3 hawking3

Lettera 1

Caro Dago, gli Inglesi con la Russia hanno perso il tradizionale aplomb. Si sono fatti prendere dal nervino.

BarbaPeru

 

Lettera 2

Caro Dago, è morto l'astrofisico Stephen Hawking, sostenitore del "riscaldamento globale, che però era solito dire che "il più grande nemico della conoscenza non è l'ignoranza ma l'illusione della conoscenza". Per sapere quale delle due tesi prevarrà bisogna aspettare fine secolo.

Benlil Marduk

 

Lettera 3

Caro Dago, ma il "reddito di nascita" per tutti è una cosa che Grillo ha visto applicata in qualche parte nel mondo o è la conseguenza di quando nei suoi spettacoli si faceva aerosol con gli scarichi delle auto ad idrogeno?

GRILLO CASALEGGIO DI MAIO DI BATTISTA GRILLO CASALEGGIO DI MAIO DI BATTISTA

Scottie

 

Lettera 4

Carissimo dago, è ora che tu (e anche lei) lo sappiate: la Maglie, con i suoi articoli su Trump, è arrivata allo stesso livello di affidabilità di Emilio Fede, quando faceva i suoi devoti editoriali sul Cav. Si vede l'articolo e si passa oltre, tanto si sa già quello che scrive: "Trump ha sempre ragione", come un altro nostro amico del ventennio. Che due palle. 

Paolo

 

Lettera 5

Caro Dago, Di Maio polemico con Padoan: "Irresponsabile, avvelena i pozzi". Perché loro, invece, in 5 anni di opposizione hanno dato una mano?

Corda

 

Lettera 6

BEPPE GRILLO LUIGI DI MAIO ALESSANDRO DI BATTISTA BEPPE GRILLO LUIGI DI MAIO ALESSANDRO DI BATTISTA

Dago carissimo, primi effetti delle elezioni:

1) le fake news non esistono più, ci sono solo "notizie esagerate" da giornalisti professionisti. Le giustificazione degli stessi fanno ancora più ridere: l'assalto ai CAF per richiedere il reddito di cittadinanza sarebbero confermato da "decine (!!!) di richieste di informazioni" e da messaggi stizziti su bacheche fb di patronati del torinese. Poi ci si domanda come mai la stampa perda di autorevolezza;

2) arrestati uomini vicini a messina denaro e duccio astaldi per tangenti legati ad attività pubbliche in Sicilia.

Cordialità post-elettorali.

Ivan Viola

 

Lettera 7

NICOLO ZANON NICOLO ZANON

Se si va a elezioni anticipate, Di Maio e altri 5Stelle che sono stati eletti già due volte, sono candidabili? Si cambieranno, ad hoc, le regole del movimento?

Lello

 

Lettera 8

Caro Dago, la Corte Costituzionale ha respinto all'unanimità le dimissioni del giudice indagato per peculato d'uso. Allora fanno bene i politici sotto inchiesta a rimanere al loro posto!

Mario Canale

 

Lettera 9

il giudice Zanon non aveva scelta mentre il rigetto delle sue dimissioni è un atto estremamente grave che non ha giustificazioni; spero che il Presidente della Repubblica assuma una posizione diversa.

Giuseppe

 

Lettera 10

Caro Dago, ecchè serviva la Consulta che rigetta le dimissioni del giudice Zanon per acclarare come dalla metà dei Sixties viga nel Paese una sorta di Repubblica Giudiziaria dove l'"Ultracasta" epigona del Migliore lascia al Parlamento il proscenio mentre dal retropalco orienta le sorti dello Stivale? 

Giorgio Colomba

 

Lettera 11

gasperini gasperini

Caro Dago, Gasperini (ex allenatore delle giovanili della Juventus) ha rivendicato con orgoglio il "noi non ci scansiamo" in riferimento alla partita dell'Atalanta contro la Juventus. Pero' l'allenatore tiene fuori molti titolari! Davvero crede che gli italiani che seguono il calcio abbiano l'anello al naso? Ha spinto i suoi a giocare alla morte (e con la migliore formazione) contro il Napoli e poi manda in campo le riserve contro i bianconeri. La vittoria di un campionato passa anche per partite come questa. Ma si usano due pesi e due misure. E le due misure sono una bianca e l'altra nera. 

Conte Agenore

 

Lettera 12

Caro Dago, la Roma avanza in Europa grazie non ai migliori, bensì per merito del peggiore. Senza il salvataggio sulla linea, nell'andata, dello sfasciacarrozze Bruno Peres, adesso noi giallorossi saremmo fuori. Pazzie del football..

Giancarlo Lehner

 

padoan moscovici padoan moscovici

Lettera 13

Caro Dago, quasi snobbata la nomina di Gina Haspel prima donna a capo della CIA. Si fosse trattato di una Michelle Obama i media ne avrebbero parlato fino a Pasqua!

Ugo Pinzani

 

Lettera 14

Caro Dago, in un anno "Repubblica" ha perso 35 mila copie, scendendo a 151 mila. Ormai vendono più copie i neri coi loro libretti offerti agli angoli delle strade!

Oreste Grante

 

Lettera 15

pier carlo padoan, pierre moscovici e michel sapin 4193e149 pier carlo padoan, pierre moscovici e michel sapin 4193e149

Egregi Lettori, la "lezioncina" a DiMaio, Moscovici se la sarebbe potuta risparmiare. Il 3% non è una quota che derivi da un calcolo economico: semplicemente, nel 1992 (Maastricht) era il rapporto debito/PIL della Francia: sicchè si pensò potesse andare bene per tutti. Per inciso, non sono pentastellato, ne'antieuro. Penso che, avendo firmato un trattato, i Paesi siano costretti a rispettarlo.

Ma dovremmo anche ragionare sulle parole di Amato al Cds "negli anni 90 pensavamo che il liberismo nell'industria fosse l'unica politica possibile: ci sbagliavamo". Onore e gloria a chi riconosce i propri errori: ora però dateci il permesso di porvi rimedio.

PierdicAdriano

OLIVIERO TOSCANI OLIVIERO TOSCANI

 

Lettera 16

Quando tempo fa Toscani ebbe a discutere con i veneti mi pare ebbe a pronunciarsi così: “Contadini, non parlate neppure italiano." Bene è questo il punto...se il partito PD, o meglio i suoi rappresentanti, si ostinano ad attaccare gli avversari (magari non rendendosene conto) relegandoli in senso dispregiativo in una categoria (in questo caso i contadini) che proprio il PD (per antonomasia) dovrebbe rispettare e difendere...poi non possono chiedere ai contadini di votare il PD...che male c'è ad esser contadini?....e ancora: se denigro culturalmente e professionalmente chi ha fatto il venditore di bibite allo stadio...o il fabbro o magari (e qui mi allargo) il pianista sulle navi da crociera...non posso aspettare che i venditori di bibite, i fabbri e i pianisti mi votino.

 

Penso ci voglia rispetto e massimamente da chi storicamente porta lo stendardo della difesa dei deboli. Detto ciò è anche vera la trasformazione, figurata, in "Pariolini" dei rappresentanti del PD il lustrata da Toscani...ma ancora una volta bisogna rispettare la categoria di tutti gli abitanti dei Parioli...che male c'è ad essere elettori...

Carlo

 

Lettera 17

chiara appendino chiara appendino

Egregio Direttore, perchè a Torino ritorna in funzione l'autovelox in corso Regina Margherita?  Perchè ci sono persone che non rispettano i limiti di velocità previsti dal C.d.S. La stessa cosa andrebbe fatta anche sulla Tangenziale di Torino dove i limiti sono quelli di un'autostrada, cioè 130 Km. l'ora! 

 

Limiti di velocità esagerati che andrebbero sostituiti con  dei limiti più bassi e più adeguati a una Tangenziale molto trafficata, e con inserimento di telecamere (o autovelox) a vantaggio di tutti gli utenti , perchè ci saranno meno incidenti (con morti e feriti) e meno code chilometriche!

 

La sicurezza stradale è una cosa seria, e se in corso Regina Margherita si possono mettere dei limiti, anche sulla Tangenziale si può fare la stessa cosa per disciplinare il traffico di auto, furgoni, mezzi pesanti e Tir, e per dare maggiore sicurezza a un traffico ormai fuori controllo! Spero che qualche Autorità  legga questa lettera, e agisca di conseguenza, nel più breve tempo possibile, a favore della sicurezza stradale , e di tutte quelle persone che, pagando un tiket, hanno il diritto di viaggiare in modo normale e sicuro!

fazio dzeko fazio dzeko

Mariberto

 

Lettera 18

Gentil Dago, Notte magica, per i giallorossi, che hanno reso i loro tifosi...Allegri come quelli della Juventus : da 11 anni, il bel Paese non piazzava 2 squadroni nei quarti della Champion's.  E adesso ? C'è già chi sogna una finale, a Kiev, tra la Roma e gli storici avversari bianconeri...E se Salah, come dice un Gigino Di Maio qualunque, non "sarebbe stato" ceduto da Mr.Pallotta al Liverpool, la "Magica" avrebbe potuto giocare le sue carte nel duello-scudetto tra i club di Agnelli e De Laurentiis...O no ?

Ossequi.

Pietro Mancini

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CONTRO LA MORTIFICAZIONE DELLA CARNE E L'AVVILIMENTO DELLO SPIRITO C’E’ SOLO CAFONAL - “EYES WIDE SHUT” ALL’AMATRICIANA ALL’EXCELSIOR DI VIA VENETO PER LA FESTA DI MARIA FRANCESCA PROTANI, COMPAGNA DEL RE DELLE FARMACIE ROMANE, VINCENZO CRIMI - TRECENTO INVITATI. TUTTI IN MASCHERA, PIZZO E MERLETTI COME NEL FILM HOT DI KUBRICK: BONAZZE RIGONFIE, MILF D’ASSALTO, MANDRILLONI INCRAVATTATI, SCOSCIATISSIME PISCHELLE: DALLA BERLUSCHINA FRANCESCA IMPIGLIA A LILIAN RAMOS, DALLA 51ENNE KATIA NOVENTA A GIOVANNA DEODATO