POSTA! - INUTILE POLEMICA SULLO STIPENDIO DI ROCCO CASALINO, PORTAVOCE DI PALAZZO CHIGI, MAGGIORE DI QUELLO DEL PREMIER CONTE. IN TUTTI GLI SPETTACOLI DEI VENTRILOQUI, MICA È IL PUPAZZETTO CHE GUADAGNA DI PIÙ... - "CONDONO" O "PACE FISCALE" POCO CAMBIA, RESTA IL FATTO CHE CHI NON HA PAGATO LE TASSE SE LA CAVA ANCHE STAVOLTA...

-

Condividi questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo:

 

BERLUSCONI SALVINI MELONI AL QUIRINALE BERLUSCONI SALVINI MELONI AL QUIRINALE

Lettera 1

Caro Dago, dopo il vertice Salvini-Berlusconi-Meloni (con tanto di nota congiunta finale) Di Maio sente odor di tradimento. Ma quale tradimento, non ricorda? Lui con Salvini non s'è mai alleato!

Daniele Krumitz

 

Lettera 2

Caro Dago, Maria Elena Boschi: "Il difetto di Renzi? Si fida troppo degli altri". Di mamma, papà e cognato?

John Doe Junior

 

Lettera 3

renzi boschi renzi boschi

Dago, sappiamo tutti che hai un debole per la Boschi. Ma abbi la faccia di ripetere la stessa manfrina con le cazzate contraddittorie che ripetono quelli del Movimento 5 Pippe. Il Di Battista ha detto 'Se M5S farà alleanze con i partiti che hanno distrutto l'Italia, lascerò movimento'. Ecco, tu lo avrai riportato sul sito mezza volta, mentre la frase della Boschi viene pubblicata periodicamente ogni settimana. Hai la sindrome del Travaglio? Fate ridere, tu e lui. Ti manca solo che vai a fare teatro con lui in coppia.

AntoLaCava

 

Lettera 4

Ciao Dago, l'annuncio del giorno reso noto dal Vice numero 2 è che il reddito di cittadinanza andrà solo agli italiani... quindi i non italiani che risiedono qui, lavorano e pagano tasse (pochi e tanti che siano) si attacchino! Parafrasando un nobile genovese scomparso... com'è umano e democratico lei!

Igor

 

Lettera 5

cristiano ronaldo cristiano ronaldo

Caro Dago, in due partite è andato in bianco, in una ha fatto due gol e nell'ultima si è fatto espellere. La statistica dice che tre quarti delle volte Cristiano Ronaldo è un flop.

Kyle Butler

 

Lettera 6

Caro Dago, i grillini temono che Salvini li tradisca col centrodestra. Stiamo tranquilli, con Berlusconi e la Meloni il leader leghista ha firmato soltanto un altro "contratto".

Rob Perini

 

Lettera 7

Caro Roberto, tira una brutta aria nel mondo, a Macerata tempo fa un fascistoide ha sparato a caso su gente di colore e spesso si legge di violenze e pestaggi da parte di presunti giustizieri. I topi neri piano piano stanno uscendo dalle fogne.

valerio fioravanti francesca mambro valerio fioravanti francesca mambro

Leggo oggi sul tuo insostituibile sito che Mughini prende per l’ennesima volta posizione per difendere Mambro e Fioravanti “suoi amici e vicini di casa” (leggo sempre dal tuo sito) e sostenere la causa di un presunto valoroso giornalista, per mancanza di prove, come si dice, contro una palese ingiustizia.

Ne approfitto allora per ricordare alcune tra le tante vittime di Fioravanti, dimenticate da tutti o quasi e per cui nessuno spende parole:

Roberto Scialabba, operaio elettricista 23 anni

rocco casalino e marco 3 rocco casalino e marco 3

Antonio Leandri, geometra 24 anni

Maurizio Arnesano, carabiniere 19 anni

Francesco Evangelista, poliziotto 37 anni

Grazie

Andrea

 

Lettera 8

Caro Dago, inutile polemica sullo stipendio di Casalino, portavoce di Palazzo Chigi, maggiore di quello del premier Conte. In tutti gli spettacoli dei ventriloqui, mica è il pupazzo che guadagna di più.

BarbaPeru

 

Lettera 9

Dago caro, mala tempora currunt per la tua rubrica delle lettere, che oltre a soffrire di malagestione, vede la necessità di assumere un taglio antigovernativo (bisogna sempre andare contro il potere, è chiaro). E chi sono gli antigovernativi scriventi? Proprio loro, i fan di Renzi e Berlusconi ma anche i bergogliati, quelli insomma che stavano zitti quando arrivavano 15.000 falsi profughi in un week-end. Insomma, sono pochi ma scrivono molto, sarebbe bene tenerne conto... Gianluca

 

salvini giorgetti salvini giorgetti

Lettera 10

Su un giornale ho letto che la Lega Nord (oggi solo Lega) ha concordato la restituzione dei soldi dei rimborsi dello Stato spesi in modo personale, in 100 mila euro ogni due mesi, cioè 600 mila euro all'anno per 67 anni!  Forse i figli dei nostri nipoti vedranno la fine dei pagamenti fatti dalla a favore dello Stato? Tutto questo cosa significa? 

 

Significa che la Lega ha ammesso di aver usato soldi pubblici a fini personali, e che la restituzione del malloppo è stata "allungata" per non far fallire il Carroccio!  Per accorciare i tempi bastava far pagare alla Lega , ogni due mesi, lo stipendio di parlamentari , ministri e sottosegretari che sono tanti a Roma!  E così il debito si sarebbe estinto in poco tempo, anzichè 67 anni!

Marino Domenico

 

Lettera 11

LUIGI DI MAIO GIOVANNI TRIA GIUSEPPE CONTE LUIGI DI MAIO GIOVANNI TRIA GIUSEPPE CONTE

Caro DAGO, ieri sera leggendo la tua Posta ho notato con sorpresa che c'era la lettera di un altro dagospista a commento della mia chiosa fatta nella mail che avevi pubblicato a proposito del richiamo alla serietà fatto da Di Maio al ministro Tria .

Allora, già è un onore ogni volta che pubblichi una mia lettera sul tuo sito, ora pure la mail di un lettore a commento di una mia battuta...non ci posso credere! Favoloso!

Condivido in parte il commento e lo rispetto a prescindere.

 

Detto ciò ho il vago sospetto che i ministri grillini laureati/esperti e non, come pure i cittadini di Genova, nonostante il tragico disastro del ponte Morandi, non si affideranno ad un inadatto diplomato del liceo artistico per la progettazione e realizzazione del nuovo ponte visto che quello crollato era stato realizzato da architetti ed ingegneri.

Un caro saluto a te e Phantomas,

COFSKY

toninelli vespa toninelli vespa

 

Lettera 12

Caro Dago, Olimpiadi invernali 2026, Toninelli rilancia Torino da sola: '"È la scelta migliore, no alla candidatura a tre". Ma che cos'è, il Gioco dell'Oca?

Lino

 

Lettera 13

Caro Dago, 5 Stelle ridicoli. "Condono" o "pace fiscale" poco cambia, resta il fatto che chi non ha pagato le tasse se la cava anche stavolta.

Fritz

 

Lettera 14

Caro Dago, ebbene si! Anche se per tre volte non mi hai pubblicato, te ne mando una quarta, e sempre per dire che Maria Latella, al mattino sulla radio della Confindustria, col suo stile (?), il tono da maestrina petulante e il sarcasmo inesistente stimola l'evacuazione intestinale!

rocco casalino punturine rocco casalino punturine

Recondite Armonie

 

Lettera 15

Caro Dago, Di Maio afferma che "È chiaro che è impossibile, con i flussi migratori irregolari, non restringere la platea e assegnare il reddito di cittadinanza ai cittadini italiani». E infatti, mica si possono fare regali a chi non vota.

Fabrizio Mayer

 

Lettera 16

Caro Dago, i media la definiscono "la regina dell'editoria", ma se fosse stata di destra Inge Feltrinelli verrebbe ricordata come "la moglie del terrorista".

Ugo Pinzani

 

Lettera 17

Caro Dago, i pentastellati hanno tanto insultato gli ex parlamentari per i vitalizi e ora danno 170 mila euro l'anno al portavoce del premier, l'ex '"Grande Fratello" Rocco Casalino? Con la metà, 85 mila euro, non credo che lui e il suo compagno morirebbero di fame: chiedere ai 5 milioni di Italiani in povertà assoluta.

TEMPTATION ISLAND VIP TEMPTATION ISLAND VIP

Axel

 

Lettera 18

Caro Dago, ho visto che le mie critiche sulle trasmissioni tipo "Temptation Island" e dintorni non sono state inserite nella rubrica della posta, anche se in un'Italia seria queste trasmissioni dovrebbero essere bandite. Niente di male. Ad ogni modo penso che alla stragrande maggioranza dei lettori del tuo sito queste trasmissioni non interessino. Del resto l'autorevolezza del tuo sito non viene certo dal gossip e dintorni, come magari pensi anche tu.

Cordiali saluti. Giovanni Attinà

 

emmanuel macron emmanuel macron

Lettera 19

Esimio Dago, Macron a Salisburgo: "I Paesi che non vogliono rafforzare Frontex usciranno da Schengen". Perchè lo dice lui? Applausi! Un bambino viziato di 5 anni avrebbe dimostrato più autocontrollo davanti a qualcuno che non voleva comprargli il gelato. Bravo Conte a declassare la suddetta sortita molto infelice come isteria da campagna elettorale.

Saluti stizziti

 

PS: un'uscita del genere fa capire quanto gli eurocrati (a cui Macron tange oralmente le terga in continuazione, essendone un satrapo) siano sempre più in difficoltà. Che sia davvero la volta buona che questa farsa dell'UE vada a morire?

Timbrius

 

Lettera 20

Donald Trump Donald Trump

Dago darling, quanti peni, quante misure! Se solo qualcuna/o avesse osato solo pensare al pene del "beato" Obama, sarebbe stata/o sciolta/o nell'acido. Scherza coi fanti, ma lascia stare i  santi! Di Trump invece si può dire di tutto e di più e ora una puttanella (pane al pane) qualsiasi dice che c'e l'ha piccolo ma dotato di una "mushroom head". Strano che nessuna delle tue collaboratrici su "issues" sessuali ci abbia ancora informato sui vantaggi e gli svantaggi di una tale non comune peculiarità, che pare sia molto apprezzata nel mondo gaio. Come é strano che non ci relazioni più sulla presunta lobby gay governativa o paragovernativa. Ah sapere, se c'é qualcuno che fa carriera in base alla legge del "Bigger is better". Pace e bene 

Natalie Paav

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute