POSTA! - LA LEGA PROPONE DI INNALZARE IL LIMITE DI VELOCITÀ A 150 KM ORARI. PER LA SICUREZZA NON CAMBIEREBBE MOLTO, SE SEI IMPEGNATO A CHATTARE CON LO SMARTPHONE TI SCHIANTI ANCHE A 70 ALL'ORA - TROVATO L'ACCORDO LEGA-M5S SULLA PRESCRIZIONE: ENTRERÀ IN VIGORE A BABBO MORTO

-

Condividi questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Lettera 1

maurizio crippa maurizio crippa

Caro Dago, qualcuno dica a Murizio Crippa (e a quei quattro fans dell'Unione Europea che scrivono sul Foglio) che Mourinho, per i suoi modi di fare, è l'emblema del populismo anti-elitario prestato al calcio.

Paul

 

Lettera 2

Caro Dago, l'Europa rivede i conti della manovra, ma per Tria è un calcolo parziale e sbagliato. Dopo aver abolito la povertà, ora il governo punta ad abolire la matematica.

BarbaPeru

 

Lettera 3

Caro Dago, la Lega propone di innalzare il limite di velocità a 150 km orari. Per la sicurezza non cambierebbe molto, se sei impegnato a chattare con lo smartphone ti schianti anche a 70 all'ora.

Nereo Villa

 

Lettera 4

MATTEO RENZI TIZIANO MATTEO RENZI TIZIANO

Caro Dago, leggendo le intercettazioni tra Renzi padre e figlio, e visto il tono e i termini coi quali il figlio riprende il padre, ho pensato che un paio di schiaffi dati al momento giusto a Matteo quand'era bambino ci avrebbero risparmiato tanti, tanti guai...

Recondite Armonie

 

Lettera 5

Caro Dago, "non muri ma ponti". Quante manifestazioni hanno organizzato oggi il Pd e le sinistre per festeggiare i 30 anni della caduta del Muro di Berlino? Zero!

Rob Perini

 

Lettera 6

BANKITALIA 2 BANKITALIA 2

Caro Dago, M5S e Lega dicono di aver trovato un accordo sulla prescrizione, ma dalle dichiarazioni che rilasciano i singoli esponenti dei due schieramenti appare chiaro che hanno dimenticato di accordarsi su come darla a bere agli italiani.

Spartaco

 

Lettera 7

Caro Dago, Bankitalia: "L'aumento dello spread è già costato al contribuente quasi 1,5 miliardi di interessi in più negli ultimi 6 mesi". Il tutto mentre Di Maio, Fico e gli altri cretinetti grillini festeggiavano per aver fatto risparmiare agli italiani 40 milioni per i "vergognosi vitalizi".

A.Reale

 

Lettera 8

Caro Dago, alla commemorazione per gli 80 anni dalla "Notte dei Cristalli", la Merkel ha detto che bisogna vigilare sull'antisemitismo. Ecco perché ha aperto le porte della Germania a tanti musulmani!

Theo Van Buren

 

Lettera 9

alfonso bonafede alfonso bonafede

Caro Dago, trovato l'accordo Lega-M5S sulla prescrizione: entrerà in vigore a babbo morto.

Oreste Grante

 

Lettera 10

Caro Dago, un novantenne di Portacomaro d'Asti ha sparato due colpi d'arma da fuoco ad un ufficiale giudiziario che era andato ad effettuare un pignoramento presso la sua abitazione. A questo povero vecchio che vive in condizioni di degrado con la figlia 57enne gli pignorano la casa, invece la rom con 4 milioni di patrimonio riceve 70 mila euro di assegni familiari dal Comune di Torino.

Lino

 

Lettera 11

Caro Dago, il Guardasigilli grillino Bonafede dice che la riforma della prescrizione non è legata a quella della Giustizia, i leghisti, invece, sostengono il contrario. Ma se hanno versioni opposte su un provvedimento circoscritto, chissà quante balle stanno raccontando su di uno complesso e articolato come la Finanziaria.

il ministro giovanni tria (2) il ministro giovanni tria (2)

Antonello Risorta

 

Lettera 12

Caro Dago, Di Maio: "Le risorse per reddito e quota 100 ci sono". Basta prelevarle con una patrimoniale.

Nino Pecchiari

 

Lettera 13

Caro Dago, all'inizio dicevano che a Bruxelles avevano reagito male perché non conoscevano i provvedimenti, ora il ministro Tria dice che non sanno fare i conti. Prima o poi, dopo tante scuse, il governo gialloverde sarà costretto a dire la verità: la Manovra è un castello campato in aria.

Piero Nuzzo

 

Lettera 14

No, caro Dago no, il signor saviano proprio non vuole arrendersi, continua imperterrito ad attaccare il Ministro Salvini ed imperterrito continua a far la figura dell'odiatore seriale!

matteo salvini luigi di maio matteo salvini luigi di maio

I sinistri e saviano si rassegnino, gli Italiani sono sempre di più con Salvini e contro di loro e loro ipocrisie. saviano è solo un ipocrita ed un copione, che sa parlare solo(spesso copiando altri) di camorra e che alla camorra ha pure portato un sacco di nuove leve,visto che le sue gomorre alla camorra hanno solo fatto tanta pubblicità!

Ciao Dago.

Franz

 

Lettera 15

Caro Dago, la strage al Borderline Bar di Thousand Oaks in California, dimostra che non serve un fucile d'assalto per uccidere un sacco di persone, come vorrebbero far credere i contrari alle armi. Basta una semplice pistola. Ma noi europei sappiamo bene che in mancanza d'altro anche un furgone può andare bene alla bisogna.

Andrea Parenzan

 

Lettera 16

di maio salvini di maio salvini

Caro Dago, "Per quanto riguarda il sindaco di Roma, io non conosco l'esito del processo ma il nostro codice di comportamento parla chiaro e lo conoscete". Vedremo se Di Maio sarà così rispettoso del codice etico dei 5 Stelle anche riguardo lo stop dopo due mandati oltre che per la vicenda della Raggi.

U.Novecento

 

Lettera 17

Suvvia Dago, diciamoci la verità: metà Italia plaude al gesto di Mourinho, metà delle metà restante è incazzata perchè non l'ha fatto con ambedue le orecchie!

Saluti

Gino Celoria

 

Lettera 18

Dago darling, si stanno completando (con grande attivismo di Sua Imperiale Maestà Macron) le celebrazioni per la fine della 1ma guerra mondiale, sotto sotto fortemente voluta dal Regno Unito (che stava perdendo la supremazia sui mari ecc.) e dalla Francia (che voleva recuperare l'Alsazia e la Lorena). Poi tutte le colpe furono attribuite ai perdenti Kaiser di Vienna e Berlino! 

 

GIULIA BONGIORNO GIULIA BONGIORNO

Un secolo fa, tutti i "buoni" stavano con i sovranisti che vollero la creazione di nuovi stati sovrani come la Jugoslavia e la Cecoslovacchia, poi a loro volta frazionatesi in altri stati sovrani dopo la caduta dell'Unione Sovietica. Ora tutti i "buoni" sono contro i "cattivi" sovranisti. Tra un secolo chissà. Idem per i populisti. Un tempo stare dalla parte del popolo era cosa buona e bella, ora per essere buoni e "in" o "up-to-date" (com'è difficile scrivere con termini ormai desueti!) bisogna stare con le elites e i bobos dei quartieri ricchi, ecc. Ossequi 

Natalie Paav

 

Lettera 19

Caro Dago, prescrizione. Per la ministra leghista Bongiorno "Bomba disinnescata, mai in vigore senza una riforma della Giustizia". Per il ministro pentastellato Fraccaro "In ogni caso la norma scatta nel 2020". Per capire qual è la verità dobbiamo fare testa o croce?

Daniele Krumitz

manoscritto voynich 9 manoscritto voynich 9

 

Lettera 20

Caro Dago, riguardo al Manoscritto Voynich c'è una teoria recente e assai curiosa. Il tomo sarebbe stato composto in un qualche dialetto azteco oggi dimenticato; gli autori, probabilmente, indigeni al servizio dei conquistadores e dei missionari. Successivamente il manoscritto sarebbe stato spedito in Europa. I ricercatori sostengono che i disegni di piante e animali corrispondano a specie presenti in America e non nel Vecchio Continente.

https://www.purdue.edu/newsroom/releases/2018/Q3/purdue-and-delaware-state-professors-unravel-century-old-mystery.html

Un'ipotesi magari balzana, ma sicuramente affascinante.

GDR

WILFRID VOYNICH WILFRID VOYNICH

 

Lettera 21

Caro Dago, a Melbourne, in Australia, un uomo lancia il suo pick-up contro un centro commerciale, butta un ordigno dentro al vicolo per incendiario e poi pugnala tre persone uccidendone una. Ma le forze dell'ordine escludono qualsiasi legame col terrorismo. E come quando ti chiedevano "Di che colore è il cavallo bianco di Napoleone".

Lidiano Pretto

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute