"MIO FIGLIO HA UN TUMORE CEREBRALE MA COMBATTIAMO PER LUI" - ELENA SANTARELLI SU INSTAGRAM RACCONTA LA MALATTIA DEL SUO BAMBINO E RINGRAZIA VIERI CHE CON LA 'BOBO SUMMER CUP' AIUTERA’ LA SHOWGIRL E IL MARITO BERNARDO CORRADI A RACCOGLIERE FONDI PER LA RICERCA: "HA UNA GRANDE SENSIBILITA’"

-

Condividi questo articolo

corradi santarelli corradi santarelli

Guglielmo Longhi per la Gazzetta dello Sport

 

Il tempo del silenzio è finito, ora ha deciso di parlare. Da diversi mesi, Elena Santarelli sta combattendo con rabbia e tenacia per suo figlio Giacomo, 9 anni. Il piccolo, nato dal matrimonio con Bernando Corradi (ex attaccante, tra le altre di Lazio e Chievo) è infatti malato. Fino a questo momento la coppia aveva preferito non scendere troppo nel dettaglio, ma con un post su Instagram la Santarelli ha spiegato la situazione e ha ringraziato Christian Vieri che si sta impegnando a sostegno delle associazioni per la cura dei bambini. «Mio figlio ha un tumore cerebrale».

 

santarelli corradi santarelli corradi

Lei aveva rivelato mesi fa la battaglia che stava combattendo. Ora spiega per la prima volta nei dettagli la malattia. Lo fa a commento di una foto in cui compaiono Corradi e Bobo Vieri, a sostegno di un' iniziativa voluta dallo stesso ex centravanti dell' Inter a scopo benefico. L' occasione è la Bobo Summer Cup, organizzata per raccogliere fondi per sostenere un progetto di ricerca per il profilo di metilazione, cioè di modificazione, dei tumori cerebrali. Che, spiega la Santarelli, «consente di creare una sorta di carta d' identità del tumore».

 

GRAZIE BOBO «La definizione delle caratteristiche molecolari del tumore permette di comprenderne meglio l' aggressività, di fornire informazioni, di attuare un approccio di terapia individualizzata, adattata all' aggressività del tumore, oltre allo sviluppo di farmaci più mirati.

 

bernardo corradi bobo vieri bernardo corradi bobo vieri

A nostro figlio è stato diagnosticato un tumore cerebrale il 30 novembre e da quel giorno fiduciosi combattiamo per lui e con lui insieme a tanti altri bambini», scrive la showgirl, annunciando la presenza sua e del marito alla Bobo Summer Cup. E ringraziando Vieri: «Chi lo conosce bene sa quanto sia grande la sua sensibilità ed il suo amore per i bambini. È stata sua l' iniziativa di collaborare con Heal onlus e schierarsi al suo fianco. Noi ne siamo orgogliosi». L' associazione, in collaborazione con l' ospedale Bambino Gesù di Roma, sostiene un progetto di ricerca sui tumori cerebrali, i tumori solidi più frequenti tra i bambini (400-450 casi ogni anno in Italia).

 

Così la macchina benefica è partita. L' ultima tappa della Bobo Summer Cup, torneo di footvolley che l' anno scorso ha avuto un incredibile successo (oltre 46 mila presenze), è in programma a Cervia dal 10 al 12 agosto.

ELENA SANTARELLI ELENA SANTARELLI elena santarelli con il figlio elena santarelli con il figlio elena santarelli corradi elena santarelli corradi ELENA SANTARELLI E ALESSIA MARCUZZI AL REPARTO DI ONCOEMATOLOGIA DEL BAMBIN GESU ELENA SANTARELLI E ALESSIA MARCUZZI AL REPARTO DI ONCOEMATOLOGIA DEL BAMBIN GESU

 

elena santarelli elena santarelli

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

FUNERAL VANZINA - SOLO CARLO POTEVA RIUNIRE SORRENTINO E BERLUSCONI. MOLTO PRIMA DI ''LORO'', AVEVA IMMAGINATO DI FARE UN DRAMMA E NON UNA COMMEDIA SULLA PARABOLA DI SILVIO: ''CON UN EPILOGO PROFONDAMENTE INGIUSTO'' - TUTTA ROMA (MA NON LA RAGGI) E TUTTO IL CINEMA A SANTA MARIA DEGLI ANGELI: VERDONE, PROIETTI, DE SICA, FERILLI, ABANTATUONO, BOLDI,  CALÀ E VENIER. MA PURE GASPARRI E GENERONE AL GRAN COMPLETO - RUTELLI (ANICA): ''ROMANI, ROMANISSIMI AVETE ANCHE PREVISTO L'ITALIA PRO-LEGHISTA CON ANNI DI ANTICIPO''