LE SCIMMIE DI” THE WAR – IL PIANETA DELLE SCIMMIE” ANNIENTANO IL POVERO “SPIDER MAN – THE HOMECOMING”, 56,5 MILIONI DI DOLLARI CONTRO 45,2 - BELLA SORPRESA PER LA FOX - SONO IN ARRIVO, LA SETTIMANA PROSSIMA, DUE COLOSSI COME “DUNKIRK” DI CHRISTOPHER NOLAN, CHE DA NOI ARRIVERÀ A FINE AGOSTO, E IL FANTASCIENTIFICO “VALERIAN” DI LUC BESSON

-

Condividi questo articolo

woody harrelson nel pianeta delle scimmie woody harrelson nel pianeta delle scimmie

Marco Giusti per Dagospia

 

Spostati Spider Man che arrivano le scimmie! Le scimmie di The War – Il pianeta delle scimmie di Matt Reeves capitanate dal Caesar di Andy Sarkis annientano il poro Spider Man ragazzino di Spider Man – The Homecoming, 56,5 milioni di dollari contro i 45,2 di Spider Man alla sua seconda settimana. Bella sorpresa per la Fox, che incassa pure ottime critiche che qualificano il film, 152 milioni di budget, come il migliore della serie. Spider Man si consola con un totale americano di 208,3 milioni di dollari e un totale globale di 347, ma manca la Cina.

 

apes revolution il pianeta delle scimmie apes revolution il pianeta delle scimmie

Da noi, invece, in controtendenza, vince Spider Man, altri 2 milioni 471 mila in tutta la settimana, sulle Scimmie, seconde nel weekend a 1 milione 155 mila euro superate anche sabato e domenica da Spider Man, in una delle settimane più calde dell’anno divisa tra il caso Bonucci e la polemica tra sceneggiatori, davvero interessante, su dove mettere le cicche delle sigarette nei nostri film. Bel dibattito.

 

SPIDER MAN HOMECOMING SPIDER MAN HOMECOMING

Insomma, se The War – Il pianeta delle scimmie è primo, potrebbe però essere una vittoria effimera visto che sono in arrivo, la settimana prossima, due colossi come Dunkirk di Christopher Nolan, che da noi arriverà a fine agosto, e il fantascientifico Valerian di Luc Besson. Intanto, sempre in America, troviamo al terzo posto Cattivissimo me 3 con 18,9 milioni di dollari, un totale americano di 188 e uno globale di 619, seguito da Baby Driver di Edgar Wright a 8,6.

 

SPIDER MAN HOMECOMING SPIDER MAN HOMECOMING

Grande la sorpresa per la commedia multietnica The Big Sick di Michael Showalter, 7, 6 milioni con 2500 sale, scritta da Kumail Nanjian e Emily Gordon che raccontano un po’ la loro storia d’amore. Il film, interpretato dallo stesso Nanjian e da Zoe Kazan, nipotino di Elia, era stato comprato al Sundance da Amazon per 12 milioni di dollari.  Tra le uscite mirate si segnalano i 68 mila dollari in cinque sale di Lady Macbeth, uscito da noi qualche settimana fa, e i 28 mila di Endless Poetry del vecchio maestro Alejandro Jodorowsky in due sale.

 

Condividi questo articolo

media e tv

SESSO, AMORE, "TRIANGOLI" E PASSIONI DI PATTY PRAVO: “SONO STATA TRE GIORNI IN GALERA A REBIBBIA. CERCAVANO LA COCAINA MA IO NON L’HO MAI TOCCATA. CERCAVANO IL PUSHER DI MARADONA E AVEVANO SENTITO UNA TELEFONATA IN CUI IO E IL MIO PARRUCCHIERE DICEVAMO...” - “SONO STATA SPOSATA CINQUE VOLTE DI CUI TRE CONTEMPORANEAMENTE - IL TRIANGOLO PAUL MARTENS E PAUL JEFFERY, LE CANNE NEL MAGGIOLONE CON JIMY HENDRIX, I CETRIOLINI DI PEGGY GUGGENHEIM, LE GITE CON LA MADRE AL POLIGONO PER... 

politica

business

cronache

sport

cafonal