1. PER TENERE PULITA ROMA STA FACENDO PIU’ MARIA LA SANGUINARIA CHE LA RAGGI L'ANEMICA
2. FESTINI NOTTURNI AD "AMICI",  4 ESPULSI, PUNITI TUTTI GLI ALLIEVI: "PULIRANNO LE STRADE DELLA CAPITALE"  - "VI DOVETE DARE UN MINIMO DI AUTODISCIPLINA. SONO SUCCESSE COSE CHE FOSSERO CAPITATE A MIO FIGLIO, NON NE SAREI PAZZA DI GIOIA" - VIDEO

Condividi questo articolo
 
Giada Oricchio per www.iltempo.it
 

de filippi 1 de filippi 1

Non tre, ma quattro espulsioni con effetto immediato. Ad "Amici" non si scherza più. Ai tre ballerini Filippo, Vittorio e Nicolas si è aggiunto il cantante Biondo. Gli insegnanti all’unanimità hanno deciso per l’espulsione immediata con possibilità però di sostenere un esame di riammissione particolarmente duro. Né la Celentano né la De Filippi hanno voluto rivelare cosa è successo. Non è finita perché tutta la scuola è stata punita: faranno i netturbini per le strade di Roma. Maria De Filippi è molto seria, spiega con calma cadenzata e parte spiegando al pubblico cos’è Amici: “Parliamo di cosa sta accadendo quest’anno ad Amici. I ragazzi hanno ripreso a studiare il 4 gennaio. The Voice, X Factor, parliamo di cosa sta succedendo, le differenze sono due: la durata del tempo del programma e il contenuto. Amici dura 8 mesi.
 

amici espulsi amici espulsi

I casting sono una pre-fase, voi pubblico vedete il risultato dei casting a porte chiuse. Perché dico che dura 8 mesi? Perché chi arriva con una preparazione sufficiente, grazie a tutti gli insegnanti che messi a disposizione, può arrivare a una preparazione migliore o ottimale fino alla vittoria. Inoltre, questo programma dà l’opportunità di vivere della propria passione, ballo o canto che sia, non solo a chi vince, ma anche a chi lavora nell’indotto e nel circuito intorno alla vendita dei dischi. Così è pure per i ballerini”. La De Filippi è pacata ma ferma:
 
“A fronte dell’opportunità vengano date una serie di regole per mettere i ragazzi in una situazione ottimale per apprendere. Quindi… diciamo così.. questo appartiene alla vita, a qualsiasi lavoro voi decidiate di fare. Pensate all’operaio che va su un ponteggio, deve essere in condizioni psicofisiche perfette per se stesso e i colleghi. Vale anche per il calciatore che deve affrontare la partita non si ubriaca o va in giro come un matto la sera prima. In qualsiasi ruolo, vi dovete dare un minimo di autodisciplina”.
 
 

amici - de filippi amici - de filippi

Dopo averli sotterrati umanamente, Queen Mary arriva al nocciolo: “Succede che tutti siamo stati giovani e a volte trasgredito le regole, io lo stesso l’ho fatto, succede che però si esagera. Non entro nel merito di cosa è successo, non lo dico, come ho già detto ai ragazzi. Non è necessario che il pubblico lo sappia. Fidatevi però che sono successe cose che forse appartengono all’età giovane dei ragazzi, ma che fossero capitate a mio figlio, io non ne sarei pazza di gioia. Alcuni hanno sbagliato di più, altri di meno. Il provvedimento della produzione riguarda tutti. Pertanto abbiamo deciso che ora voi di notte andate ad aiutare i netturbini romani a ripulire le vie di Roma. Così di notte impiegherete meglio il tempo. Chiederemo l’autorizzazione al Comune, se non fosse d’accordo troveremo un lavoro socialmente utile”.
 

DE FILIPPI DE FILIPPI

Scendono dai banchi Filippo, Vittorio e Nicolas in borghese, parte l’RVM con la Celentano: “Non vi meritate questa condizione, siete stati redarguiti più volte e sapete di cosa parlo. Ci saranno delle conseguenze molto gravi”. Al rientro in studio, la “Maria Nazionale” spiega che la Celentano è intervenuta subito perché era l’unica nei corridoi in quel periodo. L’insegnante, dopo verifiche, fa scendere anche Biondo. Vittorio, Filippo, Biondo e Nicolas si cospargono il capo di cenere non solo con i professori, ma anche con la produzione, mentre il cantante ammette: “Sono io che ho organizzato i party e chiedo scusa”. Arriva il provvedimento: “Siete tutti e quattro espulsi dalla scuola con effetto immediato” dice la Celentano.
 
La De Filippi: “Scusa se mi permetto, ma sapevo un’altra cosa” e infatti l’ex ballerina chiarisce che il provvedimento è reversibile: “Sì, avranno la possibilità di sostenere un esame di riammissione con quattro coreografie nuove e diverse, stesso discorso per Biondo che dovrà cantare cover lontane dal suo stile. Prego i colleghi di non essere clementi perché i ragazzi devono dimostrare di meritare il posto”. E i quattro abbandonano subito lo studio, gli altri aiuteranno i netturbini che "si fanno una mazzo così", come ha detto la De Filippi, a ripulire le strade di Roma. Sospese per oggi le giustificazioni e il televoto.

maria de filippi maria de filippi

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute