L'ORA DEL TESCHIO - SULLA SPIAGGIA DI LADISPOLI SPUNTA UNO SCHELETRO TRA L'ARENILE E LE DUNE, NEI PRESSI DI UN BUNKER RISALENTE AL PERIODO POST BELLICO - E' STATO UN TURISTA A DARE L'ALLARME - VIDEO!

-

Condividi questo articolo

 

Emanuele Rossi per www.ilmessaggero.it

 

Sulla spiaggia di Ladispoli spunta uno scheletro, tra l'arenile e la duna Mediterranea di Palo Laziale, nei pressi dello storico bunker risalente al periodo post bellico. E' stato un turista a dare l'allarme. Sul posto Capitaneria di porto, Carabinieri e Protezione civile Dolphin.

 

UNO SCHELETRO SULLA SPIAGGIA DI LADISPOLI UNO SCHELETRO SULLA SPIAGGIA DI LADISPOLI

Si sta tantando di stabilire a quale periodo risalgano le ossa, rinvenuta probabilmente all'interno di una tomba a Cappuccina, tipica sepoltura etrusca dell'Età imperiale. Un'altra tomba era stata rinvenuta per altro a pochi metri dallo scheletro. A poco a poco l'area è stata presa d'assalto da una folla di bagnanti incuriositi.

UNO SCHELETRO SULLA SPIAGGIA DI LADISPOLI UNO SCHELETRO SULLA SPIAGGIA DI LADISPOLI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal