E' QUI LA FESTA? - COME FESTEGGIA I 40 ANNI RIKI DRORI, DIRETTORE MARKETING DI GOOGLE? AFFITTANDO INTERAMENTE UNO DEI PIÙ COSTOSI ALBERGHI DI CORTINA - LA MEGA FESTA DURERA’ 4 GIORNI, SARANNO UNA CINQUANTINA GLI INVITATI PROVENIENTI SIA DA ISRAELE CHE DA STATI UNITI

Condividi questo articolo

Da corrierealpi.gelocal.it

riki drori riki drori

 

Dal matrimonio arabo-indiano al compleanno israeliano: Cortina si appresta ad ospitare una nuova delegazione internazionale capitanata da Riki Drori, direttore marketing del colosso Google.

 

Israeliana di nascita, Riki Drori si è trasferita giovanissima negli Stati Uniti dove dal 2006 lavora nella “stanza dei bottoni” del principale motore di ricerca mondiale che, come valore capitale in borsa, oggi supera i 250 miliardi di dollari, qualcuno in più di un altro colosso, la Microsoft.

 

Un mix di ospiti, provenienti sia da Israele e sia dagli Stati Uniti, convergerà a Cortina per una grande festa di compleanno organizzata in esclusiva da una delle “agenzie dei vip” più rinomate: la Lanza and Baucina che ha sede a Londra. Sono stati loro, direttamente dal Regno Unito, a scegliere la location dell’evento, ricaduta sull’hotel a cinque stelle Rosapetra che dall’8 all’11 marzo prossimi sarà sold out, interamente requisito dalla comitiva israeliano-statunitense composta da una cinquantina di invitati. Non è la prima volta che la Lanza and Baucina Ltd, molto famosa a livello internazionale, sceglie Cortina per uno dei suoi eventi di punta. Per l’occasione gli stessi organizzatori stanno predisponendo per gli invitati un programma ad hoc.

 

hotel cortina hotel cortina

Particolarmente richieste ciaspolate e passeggiate in alta quota in perfetto stile “slow”, un po’ meno le sciate tradizionali. La festeggiata, Riki Drori, vanta un curriculum di relazioni internazionali di primissima fascia che l’ha catapultata, a partire dal settembre 2014, ai vertici aziendali di Google.

 

Non solo lavoro per Riki che è molto impegnata anche nel sociale. Nella vita si occupa di tutela di bambini ed animali ma anche di azioni sociali e civili in luoghi del mondo dove ci sono guerre.

 

Al momento rimangono top secret sia l’età della festeggiata (dovrebbero essere comunque 40 anni) e sia il luogo dove si terrà la festa vera e propria. Stando alle primissime indiscrezioni trapelate, infatti, non risultano prenotazioni nei locali più “in” della Conca, ma solo una cena informale al ristorante

 

La Corte del Lampone situato all’interno del Rosapetra dove la delegazione alloggerà. Al di la degli ospiti e del compleanno, va sottolineato un particolare della vicenda: la scelta di Cortina sembrerebbe infatti da ricollegare alla crescita esponenziale dell’appeal internazionale delle Dolomiti in ambito extraeuropeo, da rimandare alla nomina del sito a patrimonio Unesco.

cortina cortina

 

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal