L'ULTIMO STADIO DELLA PORNO PROF: INCESTO E PEDOFILIA - UN ALUNNO RICONOSCE L'INSEGNANTE IN UN VIDEO SU PORNHUB, NEL QUALE SI DÀ DA FARE CON UNA NIPOTE MINORENNE. LEI, MOGLIE DI UN COLONNELLO DELL'ESERCITO AMERICANO, PER DUE ANNI HA AVUTO RAPPORTI CON LA RAGAZZINA, ED È STATA LEI A CARICARE IL FILMATO SUL PORTALE HARD - FINITA IN GALERA, IL GIUDICE HA FISSATO LA CAUZIONE A 1,75 MILIONI. I CAPI D'IMPUTAZIONE SONO 24, E IL 5 NOVEMBRE...

-

Condividi questo articolo

dawn e thomas giannini dawn e thomas giannini

 

Biagio Chiariello per www.fanpage.it

 

Un’insegnante californiana, Dawn Giannini, 49 anni, è stata arrestata e accusata di incesto dopo che un alunno l’ha riconosciuta in un video caricato su Pornhub, uno dei più popolari siti di pornografia online.  La segnalazione è stata fatta dal ragazzo al preside della scuola che ha subito informato le autorità. Dalle successive indagini si è scoperto che il filmato incriminato era anche da classificare come pedopornografico: pare che la donna fosse impegnata in un rapporto sessuale con una sua parente minorenne.

 

 

dawn giannini dawn giannini

Secondo le prime ricostruzioni la donna, Dawn Giannini, moglie di un colonnello dell’esercito degli Stati Uniti, avrebbe girato il video nel 2014. Successivamente sarebbe stato caricato su Pornhub dalla stessa ragazzina con cui la prof avrebbe avuto la relazione. Secondo le indiscrezioni, i due membri della famiglia hanno avuto rapporti dal 2014 fino al 2015. La Giannini ora deve fronteggiare circa 24 capi d’imputazione tra i quali molestie nei confronti di un minorenne e per questo motivo si trova rinchiusa nel penitenziario di San Mateo. Dopo la prima udienza, il giudice ha fissato la sua cauzione alla cifra di 1.75 milioni di dollari. La prossima udienza è fissata per il 5 novembre.

 

La donna è stata maestra di quarta elementare alla St. Elizabeth Seton Catholic School di Palo Alto, nel 2015. Prima di allora, era stata insegnante di sostegno e supplente del distretto scolastico Redwood City fino al 2017. Durante questo periodo non hanno ricevuto alcuna segnalazione nei suoi confronti, tuttavia il procuratore distrettuale sta ancora indagando su tutti gli aspetti del caso. Da allora la Giannini è stata licenziata e bandita dal distretto scolastico di Redwood City.

dawn giannini dawn giannini

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute