L’AUDACE COLPO DELLE BANDA DELLE ARAGOSTE - RUBATI 700 CHILI DI CROSTACEI A LE HAVRE: VALORE 60 MILA € - -

Condividi questo articolo

Luisa Mosello per www.ilmessaggero.it

ARAGOSTE 2 ARAGOSTE 2

 

Cenone di Natale di pregio e soprattutto a scrocco. È quello che faranno in Francia i componenti della banda delle aragoste. Che sicuri di non essere "pescati" con le mani nel sacco anzi sul banco, la pesca di gran gusto l'hanno fatta loro.

 

Facendo sparire in un battibaleno un carico di 2 mila pregiati crostacei custoditi nel porto di Le Havre dentro quasi 200 scatoloni. Una vera e propria montagna di preziose chele destinate alle tavole delle feste vip: ben 700 chili, valore di 60 mila euro.

 

I ladri gourmet che hanno pensato bene di fare il colpo pochi giorni prima dal 24 dicembre per dirottare il bottino ai ristoranti (e perché no tenerne un po' per sé) hanno agito con estrema precisione.

 

BANDA DELLE ARAGOSTE 1 BANDA DELLE ARAGOSTE 1

Facendo due fori uno nel muro e un altro nella parete del frigorifero di uno stabilimento dell'area portuale della cittadina. Affacciata sulla Manica, in una delle "miniere" di pesca doc della Normandia.

 

La merce ricercatissima dai commensali di tutta la Francia ora lo è anche dalla polizia locale che ha lanciato un appello con tanto di identikit delle "rapite", confezionate singolarmente con una vistosa rete color rosso natalizio. Con tanto di numero verde da chiamare in caso di avvistamento. E magari chi le troverà ne potrà gustare qualcuna come ricompensa. 

BANDA DELLE ARAGOSTE BANDA DELLE ARAGOSTE

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute