BERGOGLIO, MA QUANDO LA RIPULISCI ‘STA CHIESA? - L’ARCIVESCOVO EMERITO DI WASHINGTON, IL CARDINALE THEODORE MCCARRICK, E’ ACCUSATO DI AVER ABUSATO DI UN ADOLESCENTE 45 ANNI FA MENTRE ERA PRETE A NEW YORK - IL RELIGIOSO E’ STATO SOSPESO DA OGNI MINISTERO PUBBLICO: LA TESTIMONIANZA DI UNA PRESUNTA VITTIMA E’ STATA RITENUTA CREDIBILE

-

Condividi questo articolo

Salvatore Cernuzio e Andrea Tornielli per www.lastampa.it

 

theodore mccarrick theodore mccarrick

Un nuovo scandalo travolge la Chiesa degli Stati Uniti: il cardinale Theodore McCarrick, arcivescovo emerito di Washington DC, è stato rimosso dal ministero pubblico dopo l’accusa di aver abusato di un adolescente 45 anni fa mentre era prete a New York. McCarrick, nato nella Grande Mela nel 1930, ordinato sacerdote dal cardinale Francis Spellman nel 1958, divenne vescovo ausiliare della diocesi di New York nel 1977.

 

Nel 1981 fu trasferito a Metuchen, nel 1986 divenne arcivescovo di Newark e il 21 novembre 2000 fu scelto da Giovanni Paolo II quale successore del cardinale John O’Connor alla guida della diocesi della capitale federale americana. È diventato cardinale nel 2001 e ha lasciato la diocesi nel 2006, un anno dopo il conclave per l’elezione del successore di Papa Wojtyla al quale ha partecipato come porporato elettore. 

 

theodore mccarrick 4 theodore mccarrick 4

«Alcuni mesi fa, mi è stato riferito dall’arcivescovo di New York, il cardinale Timothy Dolan, che sia stata avanzata contro di me un’accusa di abuso sessuale su un adolescente quasi cinquant’anni fa. A quel tempo ero un prete dell’arcidiocesi di New York», ha scritto il porporato in una dichiarazione .

 

«Seppur sia sconvolto dal rapporto, e pur dichiarando la mia innocenza, ho ritenuto essenziale che le accuse fossero segnalate alla polizia, accuratamente investigate da un’agenzia indipendente, e consegnate al comitato di revisione dell’arcidiocesi di New York. Ho collaborato pienamente al processo».

 

theodore mccarrick 5 theodore mccarrick 5

«La mia tristezza è divenuta profonda – continua la nota del cardinale - quando sono stato informato che le accuse erano state ritenute credibili e motivate. In obbedienza accetto la decisione della Santa Sede, a non esercitare più alcun ministero pubblico. Mi rendo conto che questo doloroso sviluppo sconvolgerà i miei molti amici, familiari e persone che sono stato onorato di servire nei miei sessant’anni come sacerdote prete. Mentre non ho assolutamente alcun ricordo di questo abuso segnalato, e credo nella mia innocenza, sono dispiaciuto per il dolore che la persona che ha avanzato le accuse ha attraversato, così come per lo scandalo che tali accuse causano al nostro popolo».

 

papa bergoglio e theodore mccarrick papa bergoglio e theodore mccarrick

In un comunicato, l’arcivescovo di New York, il cardinale Timothy Dolan , ricorda che «questa è stata la prima segnalazione di una violazione della Carta per la protezione dei bambini e dei giovani mai fatta contro di lui di cui l’arcidiocesi sia a conoscenza». Secondo protocollo pubblico in vigore, «i risultati dell’indagine sono stati forniti all’Arcidiocesan Review Board, un gruppo di professionisti tra giuristi, esperti di forze dell’ordine, genitori, psicologi, un prete e una religiosa. Il comitato di revisione ha ritenuto le affermazioni credibili e fondate».

 

TIMOTHY DOLAN ARCIVESCOVO DI NEW YORK jpeg TIMOTHY DOLAN ARCIVESCOVO DI NEW YORK jpeg

Dolan informa anche che: «Il cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano, sotto indicazione di Papa Francesco, ha chiesto al cardinale McCarrick di non esercitare più pubblicamente il suo ministero sacerdotale».

 

C’è un terzo comunicato sulla vicenda, e lo firma l’attuale arcivescovo di Newark, il cardinale Joseph William Tobin . In questo testo, il porporato informa cha la sua diocesi «non ha mai ricevuto un’accusa secondo cui il cardinale McCarrick avrebbe abusato di un minore» Ma aggiunge che «in passato, ci sono state accuse secondo le quali egli che era coinvolto in relazioni sessuali con adulti. Questa arcidiocesi e la diocesi di Metuchen hanno ricevuto tre accuse di cattiva condotta sessuale con adulti decenni fa; due di queste accuse hanno portato a dei risarcimenti».

 

il cardinale theodore mccarrick il cardinale theodore mccarrick

Dalle parole di Tobin emerge dunque l’esistenza di diverse accuse nei confronti di McCarrick per problemi di natura sessuale, concluse con degli accordi finanziari, ma senza che queste riguardassero abusi contro minori. E cominciano a circolare documenti e testimonianze sul fatto che il cardinale emerito di Washington molestasse dei seminaristi: in uno di questi si parla di un viaggio dell’allora arcivescovo di Newark con due giovani preti e un seminarista con il quale avrebbe condiviso la camera da letto.

 

george bush e theodore mccarrick george bush e theodore mccarrick

«La crisi degli abusi nella nostra Chiesa è stata devastante – continua il cardinale Tobin - Non possiamo annullare le azioni del passato, ma dobbiamo continuare ad agire con vigilanza oggi. Rinnovo il mio impegno a cercare il perdono e la guarigione, assicurando al contempo un ambiente sicuro per i bambini in questa arcidiocesi. Continuerò a riferire immediatamente alle autorità civili ogni accusa di abuso sessuale di un minore da parte del clero e collaborerò pienamente alle indagini e al processo».

 

Non è mancata, infine, la voce del presidente della Conferenza episcopale degli Stati Uniti, il cardinale Daniel N. Di Nardo, che in un comunicato afferma: «Come clero nella Chiesa di Dio, abbiamo fatto una solenne promessa di proteggere i bambini e i giovani da ogni danno. Questa sacra carica si applica a tutti coloro che operano nella Chiesa, indipendentemente dalla posizione elevata della persona o dal lungo servizio».

theodore mccarrick theodore mccarrick

 

La vicenda emersa questa mattina è stata «un doloroso ricordo di come solo attraverso una vigilanza costante possiamo mantenere questa promessa», afferma il porporato, che assicura le sue preghiere «a tutti coloro che hanno vissuto il trauma degli abusi sessuali» perché «possano trovare la guarigione». Di Nardo ringrazia quindi il cardinale Dolan «che è andato avanti con chiarezza, compassione per le vittime e un genuino senso di giustizia. Con lui esprimo la mia profonda tristezza e, a nome della Chiesa, chiedo perdono a tutti coloro che sono stati danneggiati da uno dei suoi ministri».

theodore mccarrick theodore mccarrick

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CONTRO LA MORTIFICAZIONE DELLA CARNE E L'AVVILIMENTO DELLO SPIRITO C’E’ SOLO CAFONAL - “EYES WIDE SHUT” ALL’AMATRICIANA ALL’EXCELSIOR DI VIA VENETO PER LA FESTA DI MARIA FRANCESCA PROTANI, COMPAGNA DEL RE DELLE FARMACIE ROMANE, VINCENZO CRIMI - TRECENTO INVITATI. TUTTI IN MASCHERA, PIZZO E MERLETTI COME NEL FILM HOT DI KUBRICK: BONAZZE RIGONFIE, MILF D’ASSALTO, MANDRILLONI INCRAVATTATI, SCOSCIATISSIME PISCHELLE: DALLA BERLUSCHINA FRANCESCA IMPIGLIA A LILIAN RAMOS, DALLA 51ENNE KATIA NOVENTA A GIOVANNA DEODATO