DACCI OGGI IL NOSTRO LAGER QUOTIDIANO – ANZIANI PERCOSSI, LASCIATI AL FREDDO E PERSINO VIOLENTATI SESSUALMENTE: I CARABINIERI HANNO SCOPERTO L’INFERNO IN CUI VIVEVANO ALCUNI NONNETTI OSPITI IN UNA CASA DI RIPOSO DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO, SULL'APPENNINO BOLOGNESE – IL TITOLARE DI 52 ANNI È STATO ARRESTATO ANCHE PER AVER ABUSATO SESSUALMENTE DI UN’ANZIANA PER DUE VOLTE… (VIDEO CHOC)

-

Condividi questo articolo

 

Da "www.ilmessaggero.it"

 

casa di riposo lager 9 casa di riposo lager 9

Percossi, lasciati al freddo e persino violentati sessualmente. I carabinieri hanno sollevato il velo sui maltrattamenti di cui erano vittime gli anziani ospiti in una casa di riposo lager di San Benedetto Val di Sambro, sull'Appennino bolognese.

 

I militari della compagnia di Vergato hanno eseguito quattro misure cautelari nei confronti del titolare e di operatori sanitari addetti all'assistenza degli ospiti, non autosufficienti. 

casa di riposo lager 8 casa di riposo lager 8

 

Ci sono anche due episodi di violenza sessuale ai danni di un'anziana fra i maltrattamenti scoperti dai carabinieri. La struttura è stata sequestrata ieri sera al termine di un blitz.

 

I militari da qualche mese avevano avviato indagini, anche con l'utilizzo di telecamere nascoste che hanno ripreso «immagini strazianti»: anziani percossi, lasciati al freddo e con cibo insufficiente, derisi e umiliati.

casa di riposo lager 6 casa di riposo lager 6

 

A carico del titolare, un 52enne bolognese che è finito in carcere, c'è appunto anche l'accusa di violenza sessuale per avere abusato in due occasioni di una ospite. Gli altri tre provvedimenti, agli arresti domiciliari, hanno raggiunto la moglie 53enne dell'uomo e due operatrici sanitarie. 

casa di riposo lager 4 casa di riposo lager 4 casa di riposo lager 3 casa di riposo lager 3 casa di riposo lager 7 casa di riposo lager 7 casa di riposo lager 1 casa di riposo lager 1 casa di riposo lager 2 casa di riposo lager 2 casa di riposo lager 5 casa di riposo lager 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

PRATI IN FIORE: “MI SPOSO A MAGGIO E POI TRASLOCO A MIAMI” – IL PADRE CHE L'HA ABBANDONATA, L'INFANZIA IN COLLEGIO, LA MAMMA CHE ANDAVA A TROVARLA QUANDO POTEVA, PAMELONA SI RACCONTA: “IL PASSATO ORA NON ESISTE. LA TV OFFRE POCO. GLI APPLAUSI NON MI MANCHERANNO, NE HO AVUTI ABBASTANZA. ADESSO VOGLIO FARE SOLO LA MOGLIE E LA MAMMA” – E PARLA DEI FIGLI IN AFFIDO E DELL'AMORE PER IL COSTRUTTORE MARCO CALTAGIRONE: “NON HO GUARDATO LA RICCHEZZA MATERIALE. PER LUI SONO ANCHE RISALITA SU UN AEREO” - FOTO BOMBASTICHE

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute