DOPO AVERLO DEFINITO ''UN DISONESTO E UN DEBOLE", TRUMP TORNA A BACCHETTARE QUEL GNOCCONE DI JUSTIN TRUDEAU: "IMPARERÀ DALL’ERRORE DI AVERLO CRITICATO E CHE LE SUE PAROLE COSTERANNO UN SACCO DI SOLDI AL CANADA" – A CICCIO-KIM, INVECE, LANCIA PAROLE DI RISPETTO: “È TALENTUOSO E MOLTO AMATO. UN TIPO MOLTO DIVERTENTE”

-

Condividi questo articolo

DAGONEWS

 

donald trump donald trump

Il presidente Donald Trump afferma che il primo ministro canadese Justin Trudeau "imparerà dall’errore di averlo criticato e che le sue parole costeranno un sacco di soldi al Canada".

 

Dopo aver fatto saltare il tavolo del G7 in Canada ("Ho dato istruzioni di non appoggiare il documento finale del G7" ha scritto su Twitter il presidente degli Stati Uniti) è tornato ad attaccare Trudeau dopo averlo già definito “un disonesto e un debole”. 

justin trudeau introduce lo spettacolo justin trudeau introduce lo spettacolo

 

«Noi canadesi siamo gentili, siamo ragionevoli, ma non ci faremo maltrattare - aveva detto il leader canadese criticando i dazi su acciaio e alluminio decisi da Trump contro il suo Paese, Messico ed Europa - Sono un insulto per noi.

 

Ho detto direttamente al presidente americano che i canadesi non lasceranno facilmente che gli Usa vadano avanti con tariffe significative contro la nostra industria dell’acciaio e dell’alluminio. E non lasceremo che questo avvenga per presunti motivi di sicurezza nazionale».

 

donald trump justin trudeau donald trump justin trudeau

Affermazioni che avevano fatto imbestialire The Donald, che è tornato all'attacco: «Imparerà. Le sue parole costeranno un sacco di soldi al popolo del Canada. Imparerà, non può farlo». Poi era tornato a sbeffeggiare Trudeau dicendogli che era riuscito a sentire le sue parole anche durante il viaggio per Singapore dal suo aereo. «Penso che Justin probabilmente non sapesse che l'Air Force One ha circa 20 televisioni».

 

L'attacco di Trump a uno dei più antichi alleati americani è arrivato mentre elogiava il leader della Corea del Nord Kim Jong-Un come intelligente, talentuoso e amato. «Lui ha molto talento. Ha gestito una situazione come quella del suo Paese a 26 anni. Non dico che è stato tenero, e non parlo di quello, ma l’ha gestita.

 

kim jong un e donald trump kim jong un e donald trump

Pochissime persone, a quell'età, riuscirebbero a farlo. Il suo Paese lo ama, lo vedi dalla gente e dal loro fervore. Ha una grande personalità. È un tipo divertente, è molto intelligente, è un grande negoziatore. Ama la sua gente: non che ne sia sorpreso, ma ama la sua gente».

kim jong un e donald trump 5 kim jong un e donald trump 5 trudeau primo ministro canadese trudeau primo ministro canadese TRUMP KIM TRUMP KIM donald trump justin trudeau donald trump justin trudeau

 

piccolo trump e trudeau piccolo trump e trudeau

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute