GALEOTTO FU IL SET - DAI CHIACCHIERATI BRAD PITT E MARION COTILLARD, AMANTI IN "ALLIED", A RYAN GOSLING ED EVA MENDES FINO A RICHARD BURTON E LIZ TAYLOR - ECCO TUTTE LE COPPIE DEL CINEMA NATE (E POI SCOPPIATE) DURANTE LE RIPRESE DI UN FILM

Condividi questo articolo

Fulvia Caprara per “la Stampa”

 

pitt con la cotillard pitt con la cotillard

Un vento furioso soffia sul deserto del Sahara, in pochi attimi le dune scompaiono trasformando un paesaggio magico nel teatro di una spaventosa tempesta di sabbia. Barricati nell' automobile, i due agenti segreti Max Vatan (Brad Pitt) e Marianne Beausejour (Marion Cotillard), protagonisti del nuovo film di Robert Zemeckis Allied Un' ombra nascost a, si avvinghiano in una delle scene di sesso più romantiche e impetuose del cinema Usa. Spie per le Forze Alleate, nel 1942, a Casablanca, incaricate di mettere a segno un attentato anti-nazista contro l' ambasciatore tedesco, Max e Marianne vivono, tra bombardamenti e rivelazioni, una vicenda amorosa che fa ripensare al classico con Humphrey Bogart e Ingrid Bergman.

 

Era inevitabile che, con queste premesse, le voci di un flirt tra i due, poi rigorosamente smentite via social dalla diva francese (in attesa del secondo figlio dal regista e attore Guillaume Canet), finissero per nutrire gli interrogativi sulla clamorosa separazione dei Brangelina.

 

JOLIE PITT JOLIE PITT

La prova è nel precedente, sostengono gli specialisti di gossip, anche Pitt e Jolie si erano innamorati nello stesso modo, sul set di Mr & Mrs. Smith , dove erano killer professionisti all' oscuro della doppia vita dell' altro, proprio come accade in Allied . E poi ci sono gli sguardi rapiti, i baci reiterati, la bellezza sfolgorante di lei che stavolta quasi offusca quella di lui. Tutta finzione. Certo. Ma che i set siano da sempre culle privilegiate delle più celebri unioni hollywoodiane (e non solo) è una realtà inconfutabile.

 

Con Brad Pitt, che, nel '95 durante le riprese di Seven perse la testa per Gwyneth Paltrow è mollò Julia Ormond (amata per il tempo della lavorazione di Vento di passioni ), condividono destini simili Emma Stone e Andrew Garfield, colpiti al cuore grazie a Spider-Man : Quei due - aveva commentato il produttore Avi Arad - hanno un' alchimia da vecchia Hollywood, stile Hepburn e Tracy. Ma anche Ryan Gosling e Eva Mendes, coppia (spesso in crisi) dai tempi di Come un tuono , nel 2011.

EVA MENDES E RYAN GOSLING EVA MENDES E RYAN GOSLING

 

E ancora Ben Affleck e Jennifer Garner, uniti da Pearl Harbor e separati dalla scappatella di lui con l' ex-tata (ma adesso girano voci su un revival familiare), Rachel Weisz e Daniel Craig, folgorati tra un ciak e l' altro di Dream House , film disconosciuto dal regista Jim Sheridan, Justin Theroux e Jenifer Aniston, insieme dopo aver interpretato la commedia piccante Wanderlust.

 

Alchimie sul Tevere Insomma, prima o poi, succede a tutti. Nel '95, mentre recita in Two Much , Antonio Banderas chiude con la storica moglie spagnola Ana Leza e si lancia tra le braccia di Melanie Griffith. Nel 2008, Penelope Cruz e Javier Bardem scoprono di essere fatti l' una per l' altro grazie a Woody Allen che li sceglie per Vicky, Cristina, Barcelona . Alla fine del '90 Tom Cruise e Nicole Kidman convolano a nozze travolti dall' attrazione fatale legata a Giorni di tuono . Julia Roberts incontra invece Kiefer Sutherland, suo partner in Linea mortale , se ne invaghisce, fissa le nozze, poi fugge via con l' amico di Sutherland, Jason Patric.

ben affleck e jennifer garner 1 ben affleck e jennifer garner 1

 

La macchina da presa incanta, ipnotizza, esalta. Nel 2007 Louis Garrel, impenitente amante alla francese, si mette con Valeria Bruni Tedeschi che lo dirige in Actrices e che ha 19 anni più di lui. Nel 2006 Riccardo Scamarcio e Valeria Golino si scoprono innamorati mentre lavorano a Texas , di Fausto Paravidino.

 

Nell' epoca d' oro della Hollywood sul Tevere, scatenando immenso clamore mediatico, scocca la scintilla tra Liz Taylor e Richard Burton. L' occasione è Cleopatra , un disastro produttivo cui l' intesa tra i due diede il colpo di grazia. Lei era ancora moglie di Eddie Fisher, che piombò in Italia e fu protagonista di epiche scenate.

liz taylor e richard burton nel 1962 liz taylor e richard burton nel 1962

 

Quando i realizzatori del film si resero conto che nelle sequenze amorose Liz e Richard facevano sul serio, il panico si impadronì della produzione. Lo scandalo, pensavano i manager Fox, non avrebbe giovato alla pellicola. E invece, sotto i loro occhi, era nata una delle storie d' amore da set più leggendarie di sempre.

 

Condividi questo articolo

media e tv

1.“SONO STATA VIOLENTATA TRE VOLTE, LA PRIMA A SEI ANNI DA MIO CUGINO”, DALILA DI LAZZARO A CUORE APERTO: “CONVIVO COL DOLORE CRONICO PER GLI INCIDENTI E HO ANCHE PENSATO DI TOGLIERMI LA VITA” 2. LE FESTE A NEW YORK CON DIANA ROSS E ANDY WARHOL, IL TAMPINATORE DE NIRO E POI ALAIN DELON: “MI TURBAVA, UNA TENSIONE CONTINUA..." 3. ESILARANTE L'INCONTRO CON JACK NICHOLSON: PRESE DUE SUITE ADIACENTI. PERCHÉ NON VIENI A DORMIRE DA ME? AVEVA IL PIGIAMA A RIGHE, SE LO ALLARGÒ SUL VENTRE E COMINCIÒ A PARLARE COL SUO MEMBRO…” - VIDEO

politica

business

cronache

sport

cafonal