PER I GIUDICI DEL RIESAME STEFANO RICUCCI È “INCAPACE DI FARE IMPRESA IN MODO LINEARE, TRASPARENTE E PRIMA DI TUTTO LECITO” - IL TRIBUNALE HA RESPINTO L'ISTANZA DI SCARCERAZIONE PERCHÉ C’È IL RISCHIO DI REITERAZIONE DEL REATO E IL BRACCIALETTO ELETTRONICO NON POTREBBE “IMPEDIRE CHE RICUCCI CONTINUI A OPERARE DAL PROPRIO DOMICILIO”

Condividi questo articolo

Dal “Corriere della Sera”

 

RICUCCI RICUCCI RICUCCI RICUCCI

Per i giudici del Riesame l' immobiliarista Stefano Ricucci è «incapace di fare impresa in modo lineare, trasparente e prima di tutto lecito». Di recente il Riesame ha respinto l'istanza di scarcerazione perché c' è il rischio di reiterazione del reato, mentre il braccialetto elettronico sarebbe una soluzione «inidonea a impedire che Ricucci continui a operare dal proprio domicilio».

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal