INCHIODATO – IL BOMBER SERIALE DEL TEXAS SI SAREBBE FATTO ESPLODERE DOPO UNO SCONTRO A FUOCO CON LA POLIZIA, CHE SAREBBE RIUSCITA A RISALIRE ALL’UOMO GRAZIE ALLE RIPRESE DELLE TELECAMERE DI SICUREZZA E A DEGLI SCONTRINI (VIDEO)

-

Condividi questo articolo

 

DAGONEWS 

 

Come riportato dal Sun il “bomber di Austin” si sarebbe fatto esplodere dopo uno scontro a fuoco con la polizia, dopo aver fatto esplodere una serie di pacchi in giro per il Texas.

 

 

Dozzine gli agenti dell’FBI accorsi nella città di Round Rock dove un sospetto non identificato ha sparato a un agente facendo poi esplodere un ordigno.

 

Gli investigatori sono risaliti al sospetto utilizzando dati del cellulare, le riprese dell’attacco precedente e alcuni scontrini, secondo il reporter locale Tony Plohetski.

 

 

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

ROMPERSI GLI UNICORNI! – SECONDO GOLDMAN SACHS E MORGAN STANLEY UBER VALE 120 MILIARDI DI DOLLARI (SIC!), PIÙ DI FCA, FORD E GM MESSE INSIEME – LA STIMA PER L’EVENTUALE SBARCO A WALL STREET MANDA IN PENSIONE TUTTI GLI UNICORNI E DECACORNI (LE SOCIETÀ VALUTATE PIÙ DI UNO O 10 MILIARDI) – PER ORA PERDE UN MILIARDO A TRIMESTRE E NON FARÀ PROFITTI PER ALTRI 3 ANNI. MA È UNA SCOMMESSA SULLA CRESCITA DELLE ATTIVITÀ COLLATERALI (CIBO, DRONI, ECC). E I SAUDITI, CHE CONTROLLANO UBER...

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute