“MI SCUSO PROFONDAMENTE” - ORA CHE RESTANO LE MACERIE DEL PONTE MORANDI, L’AD DI AUTOSTRADE, GIOVANNI CASTELLUCCI, SI COSPARGE IL CAPO DI CENERE IN CONFERENZA STAMPA: “TUTTE LE RELAZIONI DI CUI SONO A CONOSCENZA DAVANO UNO STATO DI SALUTE BUONO DEL PONTE - ABBIAMO STANZIATO UN FONDO PER LE FAMIGLIE DELLE VITTIME CHE SARA’ GESTITO DAL COMUNE. INDENNIZZEREMO GLI SFOLLATI E RICOSTUIREMO IL PONTE IN ACCIAIO IN 8 MESI”  

-

Condividi questo articolo

CROLLO PONTE: CASTELLUCCI, MI SCUSO PROFONDAMENTE

giovanni castellucci giovanni castellucci

 (ANSA) - "Mi scuso profondamente". Lo ha detto l'ad di Autostrade Castellucci.

 

CROLLO PONTE: CASTELLUCCI, FONDI PER FAMIGLIE VITTIME

 (ANSA) - "La prima azione è per le famiglie delle vittime. Abbiamo stanziato un fondo per le esigenze immediate che affineremo con il Comune e che verrà gestito dal Comune". Lo ha detto l'amministratore delegato della società Autostrade nel corso di una conferenza stampa per illustrare il piano di aiuti dopo il crollo del ponte Morandi.

 

CROLLO PONTE: CASTELLUCCI, INDENNIZZI CASE SFOLLATI

 (ANSA) - "Per potere costruire il ponte in sicurezza sarà stanziato un fondo per dare indennizzi a tutti coloro che saranno costretti a lasciare le case". Lo ha detto l'amministratore delegato di Autostrade, Giovanni Castellucci.

 

CROLLO PONTE: CASTELLUCCI IN 8 MESI PONTE IN ACCIAIO

giovanni castellucci giovanni castellucci

 (ANSA) - "Ripristinare il prima possibile la viabilità e ricostruire il ponte sul Polcevera. E' il nostro primo impegno. Abbiamo un progetto che ci permette in otto mesi, tra demolizione e ricostruzione di avere un nuovo ponte in acciaio". Lo ha detto l'Ad di Autostrade, Giovanni Castellucci.

 

CROLLO PONTE: CASTELLUCCI, PEDAGGI LIBERI NODO GENOVA

 (ANSA) - "C'è l'ipotesi di liberalizzare i pedaggi nel nodo di Genova da Bolzaneto a Voltri a Genova Ovest da lunedì". Lo ha detto l'ad di Autostrade Castellucci.

 

vigili del fuoco a lavoro sulle macerie del ponte morandi a genova vigili del fuoco a lavoro sulle macerie del ponte morandi a genova

CROLLO PONTE: CASTELLUCCI, NON PARLO RAPPORTI GOVERNO

(ANSA) - "Altri temi, come il rapporto tra noi e governo, li tratteremo un'altra volta". Lo ha detto l'ad di Autostrade Castellucci.

 

CROLLO PONTE: CERCHIAI, VOGLIAMO ALLEVIARE SOFFERENZE

(ANSA) - Questa "terribile realtà condizionerà l'esistenza delle famiglie. Faremo quanto nelle nostre possibilità per alleviare le loro sofferenze". Lo ha detto il presidente di Autostrade Fabio Cerchiai in conferenza stampa a Genova.

 

CROLLO PONTE: CASTELLUCCI,MEZZO MILIARDO PER EMERGENZA

(ANSA) - "Facendo la somma sarà mezzo miliardo". Lo ha detto l'ad di Autostrade Castellucci rispondendo a una domanda su quanto ammonta il fondo per l'emergenza.

 

CROLLO PONTE: CASTELLUCCI, PRIORITÀ TEMPI NON COSTI

(ANSA) - "Parlare di numeri rischia di essere arido. E' più rilevante l'aspetto tecnico. Sui tempi di ricostruzione siamo al lavoro il conto dei costi non è una priorità. Sono molto importanti ma non è elemento fondamentale". Lo ha detto l'ad di Autostrade Castellucci.

 

CROLLO PONTE: CASTELLUCCI, DUBBI MANUTENZIONE SUPERATI 

 (ANSA) - "Dubbi sullo stato di manutenzione del ponte mi dicono che erano stati superati. Ma verificheremo e daremo tutto il nostro sostegno alla magistratura". Lo ha detto l'ad di Autostrade Castellucci.

 

CROLLO PONTE: CASTELLUCCI, DA RELAZIONI BUONO STATO 

 (ANSA) - "Non ho molto da aggiungere rispetto a quanto detto a caldo martedì. Tutte le relazioni di cui sono a conoscenza davano uno stato di salute buono" del ponte. Però questo sarà oggetto di verifiche, di analisi della magistratura e di perizie e sarà prima priorità". Lo ha detto l'ad di Autostrade Castellucci.

 

Condividi questo articolo

media e tv

VIDEO: CORONA IN AMBULANZA! MICA L'HANNO MENATO IN VENTI, ''FURBIZIO'' RACCONTA AGLI INFERMIERI CHE I GRAFFI SE LI È FATTI SUI ROVI: ''SONO CADUTO TRA LE PIANTE''. LORO VOGLIONO PORTARLO IN OSPEDALE MA LUI VORREBBE RECUPERARE IL TELEFONO. ''MI HANNO TENUTO IN QUATTRO PUNTANDOMI IL COLTELLO ADDOSSO. HO FATTO 6 ANNI DI GALERA MA…''  - ALLORA CORONA A QUALCOSA SERVE: È IN CORSO AL "BOSCHETTO DELLA DROGA" DI ROGOREDO UN CONTROLLO DEI CARABINIERI PER ABBATTERE LE BARACCHE DEI PUSHER

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute