“MI SONO INNAMORATA DI UNA RAGAZZA E ORA CHE FACCIO?” - UNA 24ENNE IN CRISI DI IDENTITA’ SESSUALE SCRIVE A “IL VENERDÌ”: “NON MI SONO DICHIARATA PERCHE’ NON SO QUALE POSSA ESSERE LA SUA REAZIONE. E IO COME UN’IDIOTA MI SONO PROFESSATA ETERO…” - LA RISPOSTA DI NATALIA ASPESI: “HA PAURA DI ESSERE RIFIUTATA O HA PAURA DELL'EVENTUALE NUOVA ESPERIENZA? LEI DOVREBBE…”

-

Condividi questo articolo

lesbiche lesbiche

FREDDA CON GLI UOMINI, COTTA DI UN' AMICA, HA UNA PAURA (O DUE?)

Lettera di una lettrice a “il Venerdì - la Repubblica”

 

Sono una ragazza di 24 anni, studio medicina, sono perfettamente in pari con gli esami e non voglio sembrarle poco modesta, ma sono anche alta e piuttosto bella. Questo fa sì che abbia spesso l' attenzione dei ragazzi che puntualmente rifiuto. A causa di ciò ho iniziato ad avere la reputazione di quella fredda e distante che gioca con i sentimenti degli altri. Ho avuto diversi fidanzati devoti in passato, che sono durati molto poco, probabilmente perché non particolarmente interessata a loro.

 

LESBICHE LESBICHE

Esattamente un anno fa però ho conosciuto all' estero una ragazza americana, con cui divido interessi, idee politiche e la stessa aria di freddezza. Non guasta che sia molto carina anche lei. In ogni caso, non so come, me ne sono innamorata. Non mi sono mai dichiarata perché non ho idea di come possa essere la sua reazione e inoltre non mi sono mai trovata nella situazione in cui sono io a fare il primo passo (sono gli altri che aprono il loro cuore a me, non io a loro!).

 

Anche lei è single e ci sentiamo ogni giorno. A volte penso che possa ricambiare, mentre altre volte non so. Io come una idiota però mi sono sempre professata estremamente eterosessuale con lei. Perché ho paura. La prego, mi dica cosa devo fare. Tra qualche giorno andrò a trovarla e non so come comportarmi.

 

Risposta di Natalia Aspesi

NATALIA ASPESI NATALIA ASPESI

 

Lei ha paura di essere rifiutata e di perdere un' amicizia o ha paura dell' eventuale nuova esperienza? Cosa vuol dire per lei essere innamorata, l'aver trovato una persona con cui divide tante idee ed emozioni, o provare per la stessa una forte attrazione fisica? Può darsi che la sua bella amica abbia interpretato la sua insistenza sulla totale eterosessualità come un avvertimento, ma anche come un modo di difendersi dal proprio desiderio. Siete due giovani donne di oggi, sapete come va il mondo, penso che di sesso siate in grado di parlare in modo sereno.

 

Genericamente e anche personalmente. Può darsi che anche la sua amica non abbia il coraggio di rivelarsi, ma se non ha un innamorato come non l'ha lei, chissà. Dipende dal modo in cui ne parlerete e non penso che la vostra amicizia verrà guastata sia da un sì che da un no. Una ricerca americana di cui ho dimenticato la provenienza dice che i sessi non sono due e neppure tre o quattro, ma almeno una cinquantina. Ogni esperienza ha un suo valore anche se negativa.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal