MALIMORTE’, E’ STATO IL BIDET! L'ASSURDA MORTE DI UN PENSIONATO VERONESE: SI ALZA DI NOTTE PER ANDARE IN BAGNO, IL BIDET SI ROMPE E UNA SCHEGGIA GLI TRANCIA L'ARTERIA DELLA GAMBA - L'UOMO, CHE VIVEVA DA SOLO, È MORTO DISSANGUATO…

-

Condividi questo articolo

Da www.larena.it

bidet rotto bidet rotto

 

Una fatalità tragica. Osvaldo G., classe 1944, viveva solo nell’appartamento al primo piano della palazzina in via Casalandri 70 a Isola Rizza, da quando è rimasto vedovo. Domenica notte si è alzato ed è andato in bagno ma si è appoggiato al bidet che si è rotto e una scheggia di ceramica lo ha ferito alla gamba.

 

L'uomo ha cercato di fermare l’emorragia ma purtroppo non è riuscito. Ed è morto dissanguato. Una tragedia scoperta ieri in tarda mattinata dall’inquilina che vive sotto al suo appartamento ha percepito che un rubinetto dell’acqua era rimasto aperto. Ha chiamato i parenti dell'uomo e poi i vigili del fuoco. La porta blindata dell'appartamento era infatti chiusa dall'interno. Sul posto anche i carabinieri di Oppeano e l'automedica del 118.

bidet bidet

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute