NON SI PUO’ PIU’ SCOPARE IN PACE - UN MEDICO BRITANNICO DI 37 ANNI VIENE CONDANNATO PER “STUPRO” DOPO AVER FATTO SESSO CONSENSUALE CON UNA DONNA CONOSCIUTA SU TINDER - MOTIVO? LUI E’ STATO UN PO’ TROPPO ENERGICO NEL TIRARLE I CAPELLI E ACCHIAPPARLE IL SENO DURANTE L’ATTO…

-

Condividi questo articolo

Da http://www.leggo.it

 

SESSO FORTE SESSO FORTE

Il sesso un po' violento, si sa, può amplificare il piacere nella coppia e rendere tutto più 'piccante'. Pensate, ad esempio, agli schiaffetti sul sedere o alle 'strizzatine' del seno che tanto piacciono a lui e a lei. Un medico di 37 anni, però, è andato oltre ed ha finito per essere condannato per stupro e iscritto nel registro dei molestatori sessuali.

 

Come riporta il Telegraph, il londinese Philip Queree è stato riconosciuto colpevole di violenza sessuale dopo quanto accaduto durante un rapporto, del tutto consensuale, con una donna conosciuta su Tinder.

 

SESSO FORTE SESSO FORTE

Durante il sesso, infatti, la donna aveva intimato a Queree di non tirarle i capelli o il seno, un comportamento reiterato con forza durante tutto il rapporto. Per questo motivo la donna ha deciso di denunciare Queree, che alla fine è stato condannato per aver imposto con la forza, e senza l'assenso dell'interessata, le proprie azioni.

SESSO FORTE SESSO FORTE

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal