IL PAPA ACCOGLIE, LA GENDARMERIA SFRATTA - ALLONTANATI I CLOCHARD DA PIAZZA SAN PIETRO PER QUESTIONI DI “DECORO PUBBLICO” (ALLA FACCIA DELLA CARITA'...)- E DIRE CHE BERGOGLIO AVEVA FATTO COSTRUIRE BAGNI E DOCCE PER I SENZATETTO SOTTO AL COLONNATO

-

Condividi questo articolo

Docce e barbiere sotto il Colonnato di San Pietro Docce e barbiere sotto il Colonnato di San Pietro

Anita Sciarra per www.ilgiornale.it

 

Sono stati tutii allontanati da piazza San Pietro i clochard che vivono in zona, da quando papa Francesco ha fatto costruire bagni e docce per loro sotto al Colonnato oltre che un dormitorio. Una decisione che è stata assunta dalla Gendarmeria vaticana per esigenze di "decoro" pubblico.

 

Era stato proprio Bergoglio, infatti, nel novembre del 2014, a voler costruire bagni con docce per i senzatetto della Capitale, nei pressi del Colonnato di San Pietro. A cui poi si era aggiunta anche una lavanderia aperta ai senzatetto, per dare loro la possibilità di lavare, asciugare e stirare i propri indumenti e coperte. Una decisione che però avrebbe reso insostenibile la situazione in tutta la zona.

Docce e barbiere sotto il Colonnato di San Pietro Docce e barbiere sotto il Colonnato di San Pietro

 

Per questo si è resa necessaria - scrive l'Ansa - la presa di posizione della Gendarmeria, con l'obiettivo di restituire al decoro un'area che negli ultimi anni versava sempre più nel degrado. I clochard potranno comunque continuare a dormire sotto ai porticati la notte. Papa Francesco è stato informato dell'intervento dei gendarmi.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal