PEDOFILIA PORTAMI VIA (IL PRETE) – IL SACERDOTE MILANESE DON MAURO GALLI CONDANNATO A 6 ANNI E 4 MESI PER GLI ABUSI SU UN 15ENNE – IL RISARCIMENTO RECORD DELLA DIOCESI DI BROOKLYN: 27,5 MILIONI PER LE VITTIME DELL’EX RESPONSABILE DELL’EDUCAZIONE RELIGIOSA ANGELO SERRANO

-

Condividi questo articolo

DON MAURO GALLI DON MAURO GALLI

1 – PRETE MILANESE CONDANNATO A 6 ANNI E 4 MESI PER ABUSI SU UN QUINDICENNE

Da www.ilmessaggero.it

 

Il Tribunale di Milano ha condannato a 6 anni e 4 mesi di carcere don Mauro Galli, l'ex parroco di Rozzano, nel Milanese, a processo con l'accusa di aver abusato sessualmente nel dicembre del 2011 di un ragazzino che all'epoca aveva 15 anni.

DON MAURO GALLI 1 DON MAURO GALLI 1

 

Il pm Lucia Minutella aveva chiesto una condanna a 10 anni e 8 mesi di reclusione. L'imputato, fuori dal processo, aveva versato 100 mila euro di risarcimento ai familiari del ragazzo, che non si sono costituiti parti civili.

 

2 – PEDOFILIA: RISARCIMENTO RECORD DIOCESI BROOKLYN A VITTIME, 27,5 MILIONI

Da www.agi.it

 

ANGELO SERRANO ANGELO SERRANO

La diocesi cattolica di Brooklyn ha acconsentito a pagare un risarcimento record da 27,5 milioni di dollari alle vittime di abusi sessuali da parte di un insegnante di religione pedofilo. Lo riporta il New York Times. Gli abusi sono avvenuti tra il 2003 e il 2009 nella chiesa di St. Lucy-St. Patrick di Brooklyn e le vittime, oggi tra i 19 e i 21 anni, erano tutti minorenni. L'ex responsabile dell'educazione religiosa della chiesa, Angelo Serrano, 67 anni, è in carcere: sta scontando una pena di 15 anni. Era stato arrestato nel 2009. Si e' dichiarato colpevole.

Don Mauro Galli Don Mauro Galli

 

Condividi questo articolo

media e tv

VIDEO: CORONA IN AMBULANZA! MICA L'HANNO MENATO IN VENTI, ''FURBIZIO'' RACCONTA AGLI INFERMIERI CHE I GRAFFI SE LI È FATTI SUI ROVI: ''SONO CADUTO TRA LE PIANTE''. LORO VOGLIONO PORTARLO IN OSPEDALE MA LUI VORREBBE RECUPERARE IL TELEFONO. ''MI HANNO TENUTO IN QUATTRO PUNTANDOMI IL COLTELLO ADDOSSO. HO FATTO 6 ANNI DI GALERA MA…''  - ALLORA CORONA A QUALCOSA SERVE: È IN CORSO AL "BOSCHETTO DELLA DROGA" DI ROGOREDO UN CONTROLLO DEI CARABINIERI PER ABBATTERE LE BARACCHE DEI PUSHER

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute