PURE I TEDESCHI HANNO IL LORO SCHETTINO - IL PILOTA DI AIR BERLIN FA UN ‘INCHINO’ ALLA TORRE DI CONTROLLO PER L’ULTIMO VOLO DELLA COMPAGNIA, FALLITA E RILEVATA DA LUFTHANSA: ECCO IL VIDEO SIA DA TERRA CHE DALLA CABINA - IL CEO DELLA COMPAGNIA IN BANCAROTTA SE NE VA CON UNA BUONUSCITA DA 4,5 MILIONI. MA ALLORA LA GERMANIA NON È COSÌ LONTANA…

-

Condividi questo articolo

 

VIDEO - L’ULTIMO VOLO DI AIR BERLIN, IL PILOTA FA ‘L’INCHINO’ ALLA TORRE DI CONTROLLO: IL FILMATO DEI PASSEGGERI

 

 

 

GERMANIA: SPETTACOLARE MANOVRA AEREO AB, PILOTA INDAGATO

inchino air berlin inchino air berlin

 (ANSA) - Lo spettacolare atterraggio all'aeroporto di Duesseldorf dell'ultimo volo con il codice Air Berlin dagli Usa, proveniente da Miami, non sarà privo di conseguenze. Il pilota del volo AB 7001 ha sorvolato radente attorno alla torre di controllo, prima di atterrare normalmente sulla pista. L'autorità federale per il volo (LBA) ha aperto un'indagine su quanto accaduto. Lo riferisce il portavoce della compagnia aerea Air Berlin, in fase di acquisizione da parte di Lufthansa.

 

 

inchino air berlin inchino air berlin

AIR BERLIN: CEO COMPAGNIA LASCIA CON COMPENSO MILIONARIO

 (ANSA) - Il ceo di Air Berlin, Thomas Winkelmann, lascia la compagnia aerea in bancarotta con una clausola contrattuale che gli consente di avere garantito fino a 4,5 milioni di euro. Lo riferiscono Handelsblatt e Bild, citando il rendiconto di gestione 2016 della società. L'ex manager di Lufthansa è entrato in carica alla guida della compagnia aerea a partire da febbraio 2017 con un contratto di quattro anni, in scadenza a fine gennaio 2021.

 

inchino air berlin inchino air berlin

Il rendiconto di gestione 2016, riferisce Bild, prevede che "a causa di circostanze eccezionali e inaspettate, per assicurare il compenso dovuto a Winkelmann, è stata emessa una garanzia bancaria irrevocabile per un importo fino a 4,5 milioni di euro a favore del signor Winkelmann". La compagnia aerea di base a Berlino ha dichiarato fallimento a metà agosto ed ha ricevuto un prestito ponte dallo stato tedesco di 150 milioni di euro. Dopo l'acquisizione appena siglata da parte di Lufthansa, 3000 dei suoi 8000 dipendenti passeranno alla compagnia di bandiera tedesca.

AIR BERLIN AIR BERLIN Air Berlin Air Berlin AIR BERLIN 1 AIR BERLIN 1

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute