"ERO DIVENTATO LA PREDA DI ALCUNI PADRI DEI MIEI AMICI" - IL “KEN UMANO”, ANGELO SANZIO, SI CONFESSA NELLA CASA DEL “GRANDE FRATELLO”: “CI HANNO PROVATO SPUDORATAMENTE. HO AVUTO UN ODIO VERSO IL MIO STESSO SESSO. NON MI SAPEVO RELAZIONARE CON I MASCHI PERCHÉ LI ODIAVO, MI FACEVANO SCHIFO. SONO STATO PICCHIATO DAI MIEI AMICI ALLE SUPERIORI E LORO MI…”

-

Condividi questo articolo

Fabio Morasca per http://www.gossipblog.it

 

angelo sanzio angelo sanzio

Angelo Sanzio è uno dei concorrenti della quindicesima edizione del Grande Fratello, il reality show attualmente in onda sulle reti Mediaset. Prima di entrare nella casa più spiata d'Italia, Angelo si era presentato nello studio di Domenica Live, programma condotto da Barbara D'Urso, conduttrice anche di quest'edizione del GF, con la definizione di "Ken umano" italiano, a causa dei tantissimi interventi di chirurgia estetica ai quali si è sottoposto negli anni.

 

angelo sanzio prima degli interventi di chirurgia estetica angelo sanzio prima degli interventi di chirurgia estetica

All'interno della Casa, ovviamente, Angelo ha svelato i motivi per i quali potrebbe aver intrapreso questa continua ricerca della perfezione estetica. Nella vita di Angelo, purtroppo, ci sono episodi di bullismo e anche di omofobia.

 

Di seguito, trovate le affermazioni di Angelo Sanzio inerenti ad alcuni episodi avvenuti durante gli anni della scuola: “Io, la nomea dal gay, me la porto dietro da quando ho cinque anni, perché facevo danza. Pensavo che crescendo le menti dei miei coetanei sarebbero cambiate e che le cose si sarebbero sistemate. E, invece, più andavo avanti e più le cose peggioravano. Io sono stato picchiato dai miei amici alle superiori. Atti di bullismo in maniera assurda, ero emarginato. Quei ragazzi sono stati anche sospesi però se li incontravi in giro era tosta”.

angelo sanzio il ken umano angelo sanzio il ken umano

 

Un'altra serie di episodi traumatizzanti ha costretto, successivamente, Angelo ad affidarsi alle cure di uno psicologo: “Crescendo, ero diventato la preda ambita di alcuni padri dei miei amici, che ci hanno provato spudoratamente. Ho avuto un odio verso il mio stesso sesso. Non mi sapevo relazionare con i maschi perché li odiavo, mi facevano schifo. Alla fine ho attraversato un percorso con una psicologa a 18 anni, ho metabolizzato, ho perdonato e sono guarito. Oggi stare qui con voi è la cosa più bella che ci possa essere”.

angelo sanzio il ken umano angelo sanzio il ken umano angelo sanzio il ken umano angelo sanzio il ken umano angelo sanzio il ken umano angelo sanzio il ken umano angelo sanzio il ken umano angelo sanzio il ken umano angelo sanzio il ken umano angelo sanzio il ken umano

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

ATTENTI AI NARCISISTI, SONO DEI DISTURBATI MENTALI - MELANIA RIZZOLI: “IL NARCISISMO RIVELA ELITARISMO E INDIFFERENZA NEI CONFRONTI DEGLI ALTRI - INCLUDE L'EGOCENTRISMO, INDICA VANITÀ E PROBLEMI NEGLI SCAMBI INTERPERSONALI, NEL MANTENERE RELAZIONI SODDISFACENTI, IPERSENSIBILITÀ ALLE CRITICHE E INCAPACITÀ DI VEDERE IL MONDO DA UN PUNTO DI VISTA DIFFERENTE. IL NARCISISTA CREDE DI ESSERE PIÙ IMPORTANTE DI QUANTO LO SIA REALMENTE, SI VANTA DEI SUOI RISULTATI SPESSO ESAGERANDOLI, DETESTA COLORO CHE NON LO AMMIRANO”