QUOTA CENTO – DALL’INIZIO DELL’ANNO A LONDRA CI SONO STATI PIÙ DI 100 OMICIDI: L’ULTIMA VITTIMA È UNA SIGNORA DI 73 ANNI TROVATA MORTA NELLA SUA CASA DI TEDDINGTON – SCOTLAND YARD BLINDA IL CARNEVALE DI NOTTING HILL, TEATRO L'ANNO SCORSO DI SCONTRI A SFONDO RAZZIALE (FOTO): 13MILA AGENTI, METAL DETECTOR E PALIZZATE ALZATE DAI RESIDENTI MILIARDARI

-

Condividi questo articolo

Michele Farina per il “Corriere della Sera”

 

CAROLE HARRISON, LA CENTESIMA PERSONA UCCISA A LONDRA QUEST'ANNO CAROLE HARRISON, LA CENTESIMA PERSONA UCCISA A LONDRA QUEST'ANNO

Due turisti americani eleganti, un uomo e una donna, sono seduti su una panchina davanti al laghetto di St James Park. È quasi mezzanotte, la folla dei frequentatori diurni è un ricordo, passa un uomo che cammina un po' storto.

 

I due americani chiacchierano con lui, cantano insieme prima di lasciarlo alla ricerca di un angolo per la notte. Ecco, anche questa è Londra: una capitale con oltre 8 milioni di abitanti, la terza in Europa dopo Istanbul (14 milioni) e Mosca (10). Vitale, verde, frenetica e a suo modo accogliente: la stessa città dove sono in aumento gli episodi di violenza. La capitale dei cento omicidi: tanto sono i casi su cui ha indagato o sta indagando la polizia dall' inizio dell' anno.

 

L' ultima vittima è una signora di 73 anni, trovata morta nella sua casa di Teddington, zona sud-ovest. È il sesto caso in una settimana che finisce sul tavolo di Cressida Dick, la donna che dallo scorso aprile dirige la macchina metropolitana di Scotland Yard.

 

1011 band 9 1011 band 9

Il suo obiettivo dichiarato: ridurre la violenza. Londra sta andando nella direzione opposta.

Dal 2014 al 2017 i casi indagati per omicidio sono cresciuti progressivamente: da 83 a 131. Quest' anno nuova impennata: già cento e siamo solo alla fine di agosto. L' età media delle vittime è 35 anni, la più anziana 85, la più piccola sette mesi. L' arma più insanguinata: il coltello.

 

cressida dick cressida dick

Sessanta persone su cento uccise a pugnalate. Le motivazioni sono diverse, con i giovani in prima linea. Dispute nate sui social, guerra tra gang che si contendono il mercato della droga come a Southwark, che con i suoi nove morti ammazzati è la zona più colpita: una faida tra gang allineate a gruppi rap che praticano la drill music, un genere aberrante che implica la violenza. Interessante che la capa della polizia abbia indicato «la febbrile atmosfera online» tra i fattori che fanno scorrere il sangue: la rabbia monta sui social e sfocia in strada.

1011 band 8 1011 band 8

 

Il primo delitto su cui ha indagato la Squadra Omicidi nel 2018, pochi secondi dopo il conto alla rovescia di capodanno: Kyall Parnell, 17 anni, di Tulse Hill (zona sud) era con un gruppo di amici e stava dando la caccia a un sedicenne che, una volta raggiunto, si è girato e lo ha pugnalato al cuore.

 

FIORI DAVANTI CASA DI CAROLE HARRISON FIORI DAVANTI CASA DI CAROLE HARRISON

L' omicida è stato scagionato per il reato di omicidio (legittima difesa) e affidato per 12 mesi a un centro di recupero. Secondo il quotidiano The Times, che ha fatto la conta dei cento morti, negli ultimi sette anni a Londra sono stati chiusi almeno 80 centri per ragazzi.

 

La capitale dovrebbe prendere l' esempio da Glasgow, dove il tasso di omicidi è crollato da quando polizia, scuole e servizi sociali/sanitari affrontano il fenomeno delle gang giovanili con un approccio unitario.

 

Londra violenta, Londra in festa: il carnevale di Notting Hill si apre oggi con tredici mila agenti di polizia a vegliare sulla manifestazione che attira locali e turisti da tutto il mondo nel quartiere che, giusto sessant' anni fa, fu teatro di duri scontri a sfondo razziale.

carnevale notting hill 9 carnevale notting hill 9

 

Nel gennaio dell' anno dopo, per dare una risposta positiva alla violenza, si tenne il primo Carnevale Caraibico che tra oggi e domani vedrà oltre un milione di persone riversarsi nelle strade di West London.

 

carnevale notting hill 8 carnevale notting hill 8

I miliardari della zona hanno alzato palizzate per proteggere le loro magioni dalla folla. Scotland Yard ha abbandonato i sistemi di «riconoscimento facciale» (negli ultimi due anni non hanno identificato neanche un responsabile di atti criminali) e per la prima volta quest' anno piazzeranno in punti ritenuti strategici le più datate ma efficaci cabine metal detector dove far passare le persone sospettate di nascondere lame e coltelli.

 

carnevale notting hill 7 carnevale notting hill 7 carnevale notting hill 6 carnevale notting hill 6 carnevale notting hill 4 carnevale notting hill 4 notting hill carnevale 7 notting hill carnevale 7 notting hill carnevale 9 notting hill carnevale 9 notting hill carnevale 6 notting hill carnevale 6 carnevale notting hill 1 carnevale notting hill 1 carnevale notting hill 10 carnevale notting hill 10 carnevale notting hill 11 carnevale notting hill 11

E poi saranno in azione i vecchi super-recogniser umani, agenti con una grande memoria criminale capaci di riconoscere un sospetto per la strada. Anche questo fa carnevale, nella più famosa «festa di strada» di Londra e forse d' Europa. E chissà che i due turisti americani con l' homeless di St James Park possano ritrovarsi di nuovo.

notting hill carnevale 5 notting hill carnevale 5 notting hill carnevale 4 notting hill carnevale 4 notting hill carnevale 3 notting hill carnevale 3 notting hill carnevale 2 notting hill carnevale 2 notting hill carnevale 11 notting hill carnevale 11 notting hill carnevale 10 notting hill carnevale 10 carnevale caraibico a notting hill 9 carnevale caraibico a notting hill 9 carnevale caraibico a notting hill 8 carnevale caraibico a notting hill 8 carnevale caraibico a notting hill 7 carnevale caraibico a notting hill 7

notting hill carnevale 8 notting hill carnevale 8 carnevale notting hill 3 carnevale notting hill 3 carnevale notting hill 2 carnevale notting hill 2 carnevale notting hill 5 carnevale notting hill 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal