UN’ORGIA DI PROPOSTA – ALLA FINE DI UN PORNO GAY CON OLTRE DIECI ATTORI, UNO DI LORO CHIEDE AL COLLEGA E FIDANZATO DI SPOSARLO – L’UOMO SI COMMUOVE E SI INFILA L’ANELLO CIRCONDATO DAGLI AMICI NUDI CHE CONTINUANO A SMANACCIARSI – LA SCENA PUBBLICATA SUI SOCIAL ATTIRA UN’ONDATA DI INSULTI OMOFOBI, MA I FUTURI SPOSINI SI DIFENDONO…

-

Condividi questo articolo

Da "www.leggo.it

 

proposta di matrimonio 9 proposta di matrimonio 9

«Complimenti, finalmente un film porno che ha come epilogo un matrimonio, era ora». Questo è solo uno dei commenti più brillanti e divertenti ad una scena pubblicata su Twitter da Raw Fuck Club, una casa di produzione specializzata in film per adulti destinati ad un pubblico gay.

 

Al termine della scena di un'orgia, che ha coinvolto ben dieci attori, Brian Bonds ha deciso di passare all'azione dopo aver preparato una sorpresa al collega e fidanzato, Mason Lear.

 

proposta di matrimonio 7 proposta di matrimonio 7

Grazie alla complicità dei colleghi, che avevano nascosto l'anello non essendo, ovviamente, muniti di tasche, Brian ha potuto fare una singolare proposta di matrimonio al suo Mason.

 

«Bene, siamo arrivati alla fine delle nostre riprese e posso dire che questo è stato il giorno migliore.

 

Mi piacerebbe rifarlo, ma vorrei che sia qualcosa di unico» - afferma Brian Bonds, facendosi passare l'anello - «Vorrei che mettessi questo». La scena, piuttosto inusuale, è diventata virale una volta pubblicata sui social, anche se non ha riscontrato solo un plauso da parte degli utenti, ma anche qualche insulto omofobo.

proposta di matrimonio 6 proposta di matrimonio 6

 

Brian Bonds, a questo punto, ha reagito in maniera decisa, rispondendo così: «Volevo fare così la proposta di matrimonio al mio futuro marito, in compagnia dei miei amici, in un momento piacevole e divertente e dopo un mese e mezzo di lavoro.

 

Non mi importa quello che pensano i conservatori, noi lottiamo per il nostro diritto di sposarci con chi vogliamo». In un altro tweet, si legge: «Questa è una mia libera scelta e, come attori porno, questo è importante non solo per me, ma per tutta l'industria.

proposta di matrimonio 5 proposta di matrimonio 5

 

Volete usare questo per toglierci diritti? Conservatori, potete succhiarmelo, ma ovviamente vi chiederò un extra. E se avete problemi per due uomini che si amano, adattatevi o fate un favore al mondo ammazzandovi».

 

Anche in virtù del proprio lavoro, Brian e Mason sono da sempre una coppia molto aperta e hanno deciso di mantenere le proprie abitudini: «Perché rompere un aspetto che amiamo della nostra relazione?».

proposta di matrimonio 4 proposta di matrimonio 4 proposta di matrimonio 2 proposta di matrimonio 2 proposta di matrimonio 10 proposta di matrimonio 10 proposta di matrimonio 1 proposta di matrimonio 1 proposta di matrimonio 3 proposta di matrimonio 3

 

proposta di matrimonio 8 proposta di matrimonio 8

 

Condividi questo articolo

media e tv

CAIRO, L'EX MARITO DEI SOGNI - SUL ''CORRIERE'' UNA PAGINATA IN GLORIA DEL LIBRO DI ANNA CATALDI, CHE NON SOLO PORTÒ A HOLLYWOOD ''LA MIA AFRICA'', MA È STATA ANCHE SPOSATA CON L'EDITORE DEL QUOTIDIANO - LEGGIAMO CHE ''NON È SOLTANTO IL ROMANZO DI UNA GRANDE INTUIZIONE E DELLA CAPARBIETÀ CON CUI È STATA CONDOTTA A BUON FINE (SALVO SUL PIANO FINANZIARIO), MA ANCHE UN SAPORITO VIAGGIO TRA GLI INGRANAGGI DELLO STAR SYSTEM''. NOTARE L'INCISO ''SALVO SUL PIANO FINANZIARIO'' CHE PER UNA PRODUTTRICE…

politica

AMERICA FATTA A MAGLIE - CHE FIGURA BARBINA HA FATTO ELIZABETH WARREN, LA SENATRICE ''POCAHONTAS'' CHE VOLEVA INFILZARE TRUMP E FINÌ INFILZATA DA UN TEST DEL DNA CHE HA RIVELATO LA SUA FARLOCCA APPARTENENZA ALLA TRIBÙ DEI CHEROKEE (1%), CON I CAPI INDIANI CHE PRENDONO UFFICIALMENTE LE DISTANZE - ORA TUTTA LA SUA CARRIERA, AIUTATA DALL'ESSERE UNA SEDICENTE ''DONNA DI COLORE'' VIENE MESSA IN DISCUSSIONE. COME DA NOI CERTI FALSI INVALIDI. UNA FINE INGLORIOSA PER UNA CHE PUNTAVA ALLA NOMINATION NEL 2020

business

cronache

sport

JUVE, L’AFFARE S’INGROSSA - “IL NAPOLISTA” TIRA FUORI LE INTERCETTAZIONI DI MAROTTA, NELL’AMBITO DELL’INCHIESTA SULLE INFILTRAZIONI CRIMINALI NELLA CURVA DELLA JUVENTUS - EMERGONO LE PRESSIONI DELL'EX DIRIGENTE SU “REPUBBLICA” (“LÌ C’È IL ‘NOSTRO’ DIRETTORE…”) E “GAZZETTA DELLO SPORT” (“SE ESCE QUELL’ARTICOLO, MI COMPORTERÒ DI CONSEGUENZA…”. E INFATTI POI L’ARTICOLO DIVENTA UN TRAFILETTO) - ZILIANI: “A 12 ANNI DA CALCIOPOLI ABBIAMO UN GIORNALE, LA 'GAZZETTA', CHE DECIDE AL TELEFONO CON I DIRIGENTI DELLA JUVENTUS COSA SCRIVERE E COSA NO SU TEMI SCABROSISSIMI E..."

cafonal

viaggi

salute