SALERNO CHOC: UNA DONNA GEORGIANA SI CALA NUDA GIU’ DALLA FINESTRA E RESTA APPESA AL CORNICIONE PER SFUGGIRE ALLA VIOLENZA DEL COMPAGNO MAROCCHINO – L’UOMO E’ STATO RINTRACCIATO E DENUNCIATO, LEI E’ STATA TRASPORTATA IN OSPEDALE: IN CASA RINVENUTE ALCUNE TRACCE DI SANGUE NONCHÉ UN UTENSILE CON CUI LA RAGAZZA AVEVA RIFERITO DI ESSERE STATA…

-

Condividi questo articolo

donna nuda balcone donna nuda balcone

Da www.leggo.it

 

In strada nuda, nel cuore della notte dopo essersi calata giù dalla finestra per sfuggire alla violenza del compagno. Così l'hanno trovata i poliziotti che in un primo momento hanno pensato ad un tentativo di suicidio ma poi hanno ascoltato la terribile storia di una donna georgiana vittima per anni di violenza da parte dell'uomo che avrebbe dovuto amarla e proteggerla.

 

Era scappata di casa, così come si trovava per sfuggire alla violenza del fidanzato marocchino che, nella giornata di ieri, è stato rintracciato e denunciato. Il fatto è accaduto nel corso della nottata tra domenica e lunedì in via delle Calabrie a Salerno e lei si era lanciata dal balcone del primo piano.

 

La straniera è stata soccorsa e  trasportata in ospedale dove le sono state diagnosticate lesioni guaribili in cinque giorni per una ferita al capo.

 

I poliziotti hanno eseguito un sopralluogo nella sua abitazione e rintracciato alcune tracce di sangue nonché un utensile con cui la georgiana aveva riferito di essere stata minacciata dal marocchino, a cui sarebbe legata sentimentalmente.

 

Quest’ultimo, rintracciato ed identificato per T.M., marocchino, è stato accompagnato presso gli uffici della Questura dove, al termine degli accertamenti, è stato denunciato per le lesioni e violenza privata, avendole impedito di allontanarsi dall’appartamento chiudendo la porta dell’abitazione.

donna nuda balcone donna nuda balcone

 

Dalla ricostruzione della dinamica della lite è emerso, infatti, che la georgiana aveva deciso di trascorrere una serata a casa del marocchino, ma tra i due è sorta una discussione protrattasi fino a tarda notte durante la quale la donna è stata colpita al capo dall’uomo. Successivamente è riuscita a scappare calandosi giù dal balcone del primo piano, visto che la porta d’ingresso era chiusa a chiave.

 

Il marocchino è stato posto a disposizione del locale Ufficio Immigrazione ed al termine degli accertamenti è stato emesso nei suoi confronti il provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

MILANOSPIA! - TUTTI PAZZI DELLE PERFORMANCE EROTICHE DELLA MARINI. MA TRA LEI E L'AITANTE SPAGNOLO C'È DI MEZZO UN TRUCCATORE. MA IL FLIRT CE L'AVEVA LEI O IL TENTATORE IBERICO? - FRECCERO VERSO UNA POLTRONA IMPORTANTE IN RAI - LA STAR DELLE SFILATE? SONA! - IL MATRIMONIO CHE UNIVA UN'EX DIRETTORA E UN GIORNALISTA PARE CHE SIA SCOPPIATO A CAUSA DI UNA DI LUI SCAPPATELLA - IL SENATORE PD E LA MOGLIE SONO MOLTO AMICI DI UN DISCUSSO OLIGARCA - IL GIORNALISTA EPURATO PASSA LE NOTTI TRA "PIATTI CALDI" E SONNIFERI. TROVERA' PACE? - IL FIGLIO DELLA NOTA IMPRENDITRICE E' IL CLIENTE PIU' AMATO DALLE TRANS MILANESI - LA COMPAGNA DEL POLITICO DI FARSA ITALIA E' SEGRETAMENTE LESBICA. E CON UNA SHOWGIRL...

politica

business

cronache

sport

cafonal