SE QUESTI SONO GENITORI – UNA COPPIA AMERICANA HA TAGLIATO CON UN PAIO DI FORBICI LA LINGUA AL FIGLIO DI 14 MESI PER POI RACCONTARE AI MEDICI: “È CADUTO DALLA CULLA E SI MORSO LA LINGUA” – I DUE AVEVANO MESSO IN ATTO UNA SPAVENTOSA CAMPAGNA DI ABUSI CHE ANDAVA AVANTI PER MESI: IL PICCOLO AVEVA LO SCROTO GONFIO, LIVIDI SU TUTTO IL CORPO E LA LINGUA QUASI MUTILATA…

-

Condividi questo articolo

Biagio Chiariello per "www.fanpage.it"

 

scott edwards scott edwards

Hanno tagliato la lingua del loro bambino di 14 mesi – probabilmente con un paio di forbici – in quella che la polizia ha definito “solo una parte della spaventosa campagna di abusi” di cui il piccolo è stato vittima.

 

Lo scorso 14 gennaio, i medici dell’ospedale di Terre Haute, nello Stato USA dell’ Indiana, hanno chiamato le autorità dopo che Scott Edwards e Holly Cota avevano portato a controllare il loro bimbo sofferente. Lo staff sanitario si è immediatamente allarmato: il piccolo aveva lo scroto gonfio, lividi su tutto il corpo e la lingua quasi mutilata.

 

holly cota holly cota

Quando alla madre è stato chiesto cosa fosse successo al piccolo, ha risposto che “si faceva male cadendo ripetutamente dalla culla”, finendo per “mordersi la lingua”. Secondo l’emittente WTHI, in merito all'infortunio ai genitali del figlio, Cota ha spiegato che "deve essere stato a cavalcioni della scatola dei giocattoli quando è caduto, causando danni al suo scroto".

 

Dopo che il piccolo paziente è stato trasferito in un altro ospedale, un medico ha spiegato alla polizia che in nessun modo avrebbe potuto mordersi la lingua fino a tagliarla in due parti, perché nessuno dei suoi denti era nella stessa direzione della lacerazione. "Il taglio appariva pulito e non era strappato, il che indicava che era stato usato un qualche tipo di strumento, forse un paio di forbici” ha spiegato un medico, aggiungendo che le altre ferite del bambino non erano state causate accidentalmente, ma che si trattava "sicuramente di traumi".

riley children's hospital 1 riley children's hospital 1

 

Scott Edwards ora è accusato di percosse aggravate e negligenza, ed è in carcere. La sua cauzione è stata fissata a $ 75.000. Cota deve rispondere di intralcio alla giustizia ed è libera su cauzione prima dell’udienza di oggi, 25 gennaio, in tribunale. "Sono inorridita. Sono disgustata. Il mio cuore sta male” ha detto l'amica di famiglia Chelsie Loose. “Non riesco a pensare a cosa possa aver passato questo povero bambino. Sto davvero male”.

 

riley children's hospital 2 riley children's hospital 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

AMERICA FATTA A MAGLIE - LA GERMANIA VORREBBE CACCIARE A PEDATE L'AMBASCIATORE AMERICANO, CHE IL VICEPRESIDENTE DEL BUNDESTAG VUOLE DICHIARARE PERSONA NON GRATA - DIPLOMATICO ASSAI POCO DIPLOMATICO, VICINO A TRUMP E ALLA FAMIGLIA, TUTTA LA VERVE DI UN EX GIORNALISTA, TUTTA LA DETERMINAZIONE DI UN OMOSESSUALE MILITANTE CHE È ANCHE UN REPUBBLICANO E CONSERVATORE. LASCIATO A BAGNOMARIA PER UN ANNO, HA TRATTATO CON GLI INDUSTRIALI, PROVOCATO I POLITICI E INCORAGGIATO I SOVRANISTI. E ORA…

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute