LO SMARTPHONE UCCIDE - IN CINA UN BAMBINO DI 4 ANNI HA PERSO LA VITA IN PISCINA PERCHÉ LA MADRE, CHE ERA A POCHI METRI DI DISTANZA, ERA DISTRATTA A GUARDARE IL TELEFONO - QUANDO LA DONNA SI E’ ACCORTA DELL’ASSENZA DEL FIGLIO HA ALLERTATO IL PERSONALE DELLA STRUTTURA MA ORMAI ERA TROPPO TARDI (VIDEO)

Condividi questo articolo

 

 

 

CINA - UN BAMBINO ANNEGA MENTRE LA MADRE USA LO SMARTPHONE CINA - UN BAMBINO ANNEGA MENTRE LA MADRE USA LO SMARTPHONE

Un bambino di 4 anni ha perso la vita in piscina, mentre la madre era a pochi metri di distanza, intenta a guardare il telefono. La signora Xiao era in piscina con i due figli. Quando si è accorta e ha denunciato la scomparsa di quello di 4 anni, il personale della struttura si è accorto che era annegato. Le telecamere di sicurezza hanno poi rivelato che la signorina Xiao stava guardando assorta il suo telefono, dando la schiena al bambino, mente il piccolo lottava con l'acqua, andando sempre più a fondo.

 

Condividi questo articolo

media e tv

DOTTORE, MI FACCIA IL CULO…DI BELEN RODRIGUEZ! UN CHIRURGO PLASTICO RACCONTA I 10 SEDERI PIÙ RICHIESTI DALLE SUE PAZIENTI. SUL PODIO ADRIANA LIMA, EMILY RATAJKOWSKI E… (FOTO!) - ‘SU 100 CASI, 50 SONO RISOLVIBILI CON LE NUOVE PROTESI POCO INVASIVE. PER GLI ALTRI 50 INVECE CI SONO VARIE SOLUZIONI, ANCHE PER CANCELLARE L’EFFETTO ‘’BUCHERELLATO’’ - MICHELLE HUNZIKER (41) BATTE LA VENTENNE KENDALL JENNER, SORELLASTRA DI KIM KARDASHIAN: LA STARLETTE OFFRE UNA VERSIONE ‘LIGHT’ DEL CULONE PIÙ SELFATO DEL GLOBO

politica

business

cronache

sport

cafonal