LO SMARTPHONE UCCIDE - IN CINA UN BAMBINO DI 4 ANNI HA PERSO LA VITA IN PISCINA PERCHÉ LA MADRE, CHE ERA A POCHI METRI DI DISTANZA, ERA DISTRATTA A GUARDARE IL TELEFONO - QUANDO LA DONNA SI E’ ACCORTA DELL’ASSENZA DEL FIGLIO HA ALLERTATO IL PERSONALE DELLA STRUTTURA MA ORMAI ERA TROPPO TARDI (VIDEO)

Condividi questo articolo

 

 

 

CINA - UN BAMBINO ANNEGA MENTRE LA MADRE USA LO SMARTPHONE CINA - UN BAMBINO ANNEGA MENTRE LA MADRE USA LO SMARTPHONE

Un bambino di 4 anni ha perso la vita in piscina, mentre la madre era a pochi metri di distanza, intenta a guardare il telefono. La signora Xiao era in piscina con i due figli. Quando si è accorta e ha denunciato la scomparsa di quello di 4 anni, il personale della struttura si è accorto che era annegato. Le telecamere di sicurezza hanno poi rivelato che la signorina Xiao stava guardando assorta il suo telefono, dando la schiena al bambino, mente il piccolo lottava con l'acqua, andando sempre più a fondo.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

OH, ROMEO, PERCHÉ SEI TU, ROMEO? - ARCHIVIATO IL PROCESSO SULLA SUA PROMOZIONE A CAPO DELLA SEGRETERIA POLITICA, LA RAGGI ESULTA: ‘SU DI ME UN ANNO DI FANGO’. MA IL PROCESSO CHE RESTA IN PIEDI, L’UNICO CHE AVESSE MOTIVO DI ESISTERE È QUELLO SULLA NOMINA DEL FRATELLO DI MARRA, PER CUI HA CHIESTO IL RITO IMMEDIATO - SE LE FA IL PD SONO MANCE ELETTORALI, MA SE LA SINDACA AUMENTA GLI STIPENDI A 5 GIORNI DAL VOTO, COME SI CHIAMANO? 15.790 DOMANDE DI PROMOZIONE ANALIZZATE IN 24 ORE…

business

cronache

sport

cafonal