IL SOLITO SELFICIENTE - COME IN UNA SCENA DI 'BIANCO ROSSO E VERDONE', A ISCHIA UN 52ENNE SI SCATTA UN SELFIE E LO SOSTITUISCE CON LA FOTO DELLA SUA CARTA D’IDENTITÀ – QUANDO LA POLIZIA LO HA FERMATO...

-

Condividi questo articolo

Domenico Zurlo per "www.ilmessaggero.it"

 

bianco, rosso e verdone 3 bianco, rosso e verdone 3

«Ametrano, rifatti la foto che sei peggiorato», diceva il poliziotto di frontiera a Carlo Verdone, documenti alla mano, in una memorabile scena di Bianco, rosso e verdone: deve essere stata proprio questa l'idea di un 52enne della provincia di Foggia, a Ischia, che non apprezzava più la foto della sua carta di identità, forse proprio perché migliorato.

 

bianco, rosso e verdone 2 bianco, rosso e verdone 2

E allora l'uomo si è scattato un selfie, e lo ha messo sul suo documento, sostituendo la foto precedente. Un gesto che non è piaciuto ai poliziotti del locale commissariato, che lo hanno arrestato con l'accusa di possesso di documento di identificazione falso: gli agenti sono intervenuti dopo che in un hotel della zona porto, a Ischia, l'addetto alla reception aveva mostrato dubbi sull'autenticità della carta d'identità fornita dal cliente al momento del check-in.

bianco, rosso e verdone 4 bianco, rosso e verdone 4

 

I poliziotti, giunti in albergo, si sono fatti consegnare la carta d'identità e hanno accertato che la foto presente sul documento non era altro che un selfie con tanto di panorama.

 

bianco, rosso e verdone 1 bianco, rosso e verdone 1

L'uomo, ha candidamente confessato ai poliziotti che la foto del documento, scattata cinque anni prima, non era più di suo gradimento per cui aveva deciso di sostituirla con uno dei suoi selfie, non ritenendo di commettere nessun reato.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CONTRO LA MORTIFICAZIONE DELLA CARNE E L'AVVILIMENTO DELLO SPIRITO C’E’ SOLO CAFONAL - “EYES WIDE SHUT” ALL’AMATRICIANA ALL’EXCELSIOR DI VIA VENETO PER LA FESTA DI MARIA FRANCESCA PROTANI, COMPAGNA DEL RE DELLE FARMACIE ROMANE, VINCENZO CRIMI - TRECENTO INVITATI. TUTTI IN MASCHERA, PIZZO E MERLETTI COME NEL FILM HOT DI KUBRICK: BONAZZE RIGONFIE, MILF D’ASSALTO, MANDRILLONI INCRAVATTATI, SCOSCIATISSIME PISCHELLE: DALLA BERLUSCHINA FRANCESCA IMPIGLIA A LILIAN RAMOS, DALLA 51ENNE KATIA NOVENTA A GIOVANNA DEODATO