IL TERRORE DENTRO CASA: ARRESTATO A MILANO UN 22ENNE EGIZIANO MILITANTE DELL'ISIS – L’UOMO E’ ACCUSATO DI ASSOCIAZIONE CON FINALITA' DI TERRORISMO INTERNAZIONALE E ISTIGAZIONE E APOLOGIA DEL TERRORISMO - SONO ATTUALMENTE IN CORSO NUMEROSE PERQUISIZIONI IN ABRUZZO, LOMBARDIA, EMILIA E PIEMONTE

-

Condividi questo articolo

isis militante isis militante

Da www.affaritaliani.it

 

La Polizia di Stato ha eseguito a Milano, con l'utilizzo del Nocs, un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale dell'Aquila nei confronti di un 22enne cittadino egiziano, ritenuto organico al sedicente Stato islamico e per cio' accusato di associazione con finalita' di terrorismo internazionale e istigazione e apologia del terrorismo. 

 

Le indagini, estremamente complesse ed articolate, dirette dalla Procura distrettuale del capoluogo abruzzese in raccordo con la Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo, sono state condotte dalle Digos di l'Aquila, Teramo, Piacenza e Milano parallelamente ai Compartimenti della Polizia postale e delle comunicazioni di Abruzzo e Emilia Romagna.

 

POLIZIA POLIZIA

L'intera attivita' di indagine e' stata coordinata dal Servizio per il contrasto al terrorismo esterno della Direzione centrale della Polizia di prevenzione - Ucigos e dal Servizio Polizia postale e delle comunicazioni. Sono attualmente in corso numerose perquisizioni domiciliari e personali in Abruzzo, Lombardia, Emilia e Piemonte.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute