ANCHE DA DESTRA CONSIGLIANO A SALVINI DI EVITARE LO SCONTRO CON L’UE - SALLUSTI: “SONO FELICE CHE AUMENTINO I SUOI ESTIMATORI MA DEVO PRENDERE ATTO CHE AUMENTANO ANCHE LO SPREAD E LE TASSE. FA DIMINUIRE GLI IMMIGRATI, MA CALANO ANCHE GLI OCCUPATI” - FELTRI: “L'EUROPA NON PIACE A NESSUNO, TUTTAVIA FINCHÉ L'ITALIA VI È INCASTRATA È NECESSARIO OSSERVARNE LE INSOPPORTABILI REGOLE. ALTRIMENTI SI CREA UN CORTOCIRCUITO CHE MINACCIA DI INCENDIARE LA PENISOLA”

-

Condividi questo articolo

1 - TIFIAMO SALVINI MA STIAMO PERDENDO

Alessandro Sallusti per “il Giornale”

 

alessandro sallusti a la confessione di peter gomez 2 alessandro sallusti a la confessione di peter gomez 2

Matteo Salvini ha compiuto il miracolo di portare la sua Lega in alto, oggi più in alto di qualsiasi alto partito. Non può essere un caso, è stato bravo e gliene diamo merito. Ovunque vada è accolto con entusiasmo, la gente lo ferma e lo tocca manco fosse una star internazionale. Insieme a Cristiano Ronaldo, in Italia, è stato il fenomeno mediatico e sociale del 2018, tanto che se mettesse a reddito la sua popolarità sicuramente farebbe un mucchio di soldi. Detto questo c' è un problema.

matteo salvini al maurizio costanzo show matteo salvini al maurizio costanzo show

 

Salvini non è una star dello spettacolo o dello sport, né mi risulta abbia come obiettivo quello di diventare ricco. Lui è un politico, e in politica il successo si misura non sul numero dei contatti su Facebook come fa la Ferragni, non sul numero dei fans che vanno in delirio alla sua vista come capita a Fabrizio Corona e neppure sui risultati Auditel che fanno del Grande Fratello il programma leader della tv.

 

Un politico lo si misura sui risultati che porta a casa, sull' utilità che produce alla comunità che rappresenta. In questo senso è più simile a Cristiano Ronaldo, che oltre a essere il calciatore più famoso al mondo ogni partita risulta decisivo nel fare vincere la propria squadra.

 

Bene, io sono della squadra in senso allargato di Matteo Salvini, ma vedo che stiamo perdendo tutte le partite, e quando va bene portiamo a casa uno striminzito pareggio. Sono felice che aumentino gli estimatori della persona Salvini, ma devo prendere atto che aumentano anche lo spread e le tasse, pure quelle sulla Coca Cola. Onore a Salvini che fa diminuire gli immigrati, ma calano anche gli occupati.

MATTEO SALVINI AL MAURIZIO COSTANZO SHOW MATTEO SALVINI AL MAURIZIO COSTANZO SHOW

 

Grande Salvini che incanta le folle al Salone del motociclo, ma l' industria italiana anche quella lombarda - da sei mesi a questa parte non incanta più come prima e addirittura perde fatturato. Bravo Salvini che fa record di ascolti in tv e radio, peccato che su condono, flat tax e inceneritori non riesca a farsi ascoltare dai suoi alleati, che anzi lo deridono e liquidano con lo sberleffo «non conti una ceppa».

 

Salvini spopola, ma tra un po', secondo Di Maio, la Guardia di finanza potrà spopolare in libertà nei nostri conti correnti senza bisogno dell' autorizzazione di un pm. Concludendo: Salvini può diventare anche Dio, ma se questo comporta che noi tutti liberali finiremo all' inferno, dove sta l' utilità?

vittorio feltri melania rizzoli (3) vittorio feltri melania rizzoli (3)

 

2 - OCCHIO SALVINI A NON PERDERE I VOTI DI CHI LAVORA

Vittorio Feltri per “Libero quotidiano”

 

Caro Salvini, ti scrivo e ti dico ciò che penso senza tirarla per le lunghe. Tu corri un pericolo se non provvedi a frenare le boiate economiche ideate dai fessi terroni di 5 stelle. Esempio. La obbligatorietà della fatturazione elettronica, totalmente inutile, addirittura dannosa. Da gennaio qualsiasi imprenditore, piccolo, medio o grande sarà tenuto a sottoporsi alla tortura del computer per esigere ogni credito.

matteo salvini fa jogging 3 matteo salvini fa jogging 3

 

Te li immagini i vecchi capitani di aziende del Settentrione e del Meridione costretti a picchiettare sul personal allo scopo di riscuotere quanto è loro dovuto per forniture e prestazioni varie? Perché dovete infliggere alla gente che tiene in piedi l' economia nazionale simile scocciatura?

 

Non abituati a maneggiare le tecnologie, saranno indotti a rivolgersi a specialisti del menga. Già questa è una imposizione assurda, che per giunta non comporterà alcun beneficio per lo Stato, assodato che gli evasori continueranno a evitare con cura di compilare fatture e a fottere il fisco. Ne emetteranno solo di false onde fregare impunemente il sistema.

 

matteo salvini giancarlo giorgetti 1 matteo salvini giancarlo giorgetti 1

In pratica l' elettronica sarà per chi gestisce le ditte una seccatura in più, da aggiungersi alle solite mene burocratiche. In sostanza, anziché snellire i meccanismi commerciali, essi vengono complicati in modo terrificante senza vantaggi per l' amministrazione pubblica. Che ne sarà danneggiata poiché i furbi spegneranno il computer per due o tre ore durante le quali non denunceranno alcun introito e gratteranno denaro allo Stato. Chi non comprende questo rischio è pronto a iscriversi d' ufficio al Movimento Stellato, guidato da incompetenti, fuori dal mondo reale.

giulia martinelli matteo salvini claudio borghi giulia martinelli matteo salvini claudio borghi

 

Inoltre, clarissimo ministro dell'Interno, dovrebbe sapere che la manovra finanziaria in corso d' opera è una schifezza che irrita industriali e artigiani alle prese con problemi di concorrenza internazionale. Cosicché il suo partito, la Lega, tanto amato al Nord, è sul punto di perdere consensi giacché si rafforza la impressione che remi contro gli interessi di coloro che possono creare posti di lavoro, i padroni degli stabilimenti, bisognosi di tenere in piedi le proprie attività e non di combattere quotidianamente i neo marxisti grillini. Mi rendo conto che Salvini debba convivere con dei deficienti, ma è altrettanto vero che egli non deve soccombere alle loro follie anticapitaliste.

 

matteo salvini luigi di maio matteo salvini luigi di maio

L'Europa, così come è messa, non piace a nessuno, tuttavia finché l' Italia vi è incastrata è necessario osservarne le brutte e insopportabili regole. Altrimenti si crea un cortocircuito che minaccia di incendiare la Penisola. Indubbiamente esiste la soluzione di abbandonare Bruxelles, in tal caso bisogna avere il coraggio di salutarla senza la pretesa di cambiarla a nostro favore. Rimane un fatto certo: la Lega non deve confondersi con i pentastellati.

Oppure smetterà di crescere, e chi non cresce cala. La staticità non è prevista, come insegna la storia politica.

 

Condividi questo articolo

politica

“ABBIAMO SBAGLIATO A VOTARE IL PAREGGIO DI BILANCIO IN COSTITUZIONE” - ANDREA ORLANDO FA UN TARDIVO MEA CULPA: “CHI NON HA VOLUTO VEDERE GLI EFFETTI DELL'AUSTERITÀ SULLE SOCIETÀ EUROPEE NON HA RESO UN GRANDE SERVIZIO ALL'EUROPA - L'IMPRESSIONE CHE IL PD HA DATO IN QUESTI MESI È DI MENARE I CINQUE STELLE PIÙ DI SALVINI - RENZI? MI AUGURO CHE NON FACCIA LA SCISSIONE. MA SE DEVE, SAREBBE BENE LO DICESSE ORA, EVITANDO DI INQUINARE IL DIBATTITO. DIALOGO CON BERLUSCONI? LUI E’ STATO IL PRIMO POPULISTA…”

MA A RENZI, CHI GLIELO FA FARE DI ESSERE COSÌ INSOPPORTABILE? - IN UN'INTERVISTA SI BULLA: ''GUADAGNO IL DOPPIO DA SENATORE, E CON GLI INCARICHI IN GIRO PER IL MONDO LE MIE FINANZE SONO AUMENTATE NON DI DUE, MA DI TRE, QUATTRO VOLTE. È TUTTO PUBBLICO''. PECCATO CHE SIA FALSO! LUI, COME LA BOSCHI, NON HA RIVELATO IL SUO REDDITO 2017. DICE CHE LO FARÀ DI RITORNO DALLA CINA, MA PER SAPERE COME HA PAGATO 400MILA EURO POCHI MESI DOPO AVER DETTO DI AVERNE 15MILA SUL CONTO, BISOGNA ASPETTARE UN ANNO…