AVVISO AI NAVIGATI: MOODY'S HA DECISO DI RINVIARE IN AUTUNNO, AL MASSIMO ALLA FINE DI OTTOBRE, LA DECISIONE SUL RATING SOVRANO DELL'ITALIA IN ATTESA DELLA PUBBLICAZIONE DELLA NOTA DI AGGIORNAMENTO AL DEF, PREVISTA ENTRO FINE SETTEMBRE - INTANTO UN PIZZINO PER DI MAIO E SALVINI: “IL ‘DECRETO DIGNITÀ’ NON AUMENTERÀ I CONTRATTI STABILI”

-

Condividi questo articolo

moody's rischio declassamento moody's rischio declassamento

1 - MOODY'S RINVIA RATING ITALIA, VALUTA TAGLIO DOPO DEF

(ANSA) - Moody's ha deciso di rinviare in autunno, al massimo alla fine di ottobre, la decisione sul rating sovrano dell'Italia in attesa della pubblicazione della nota di aggiornamento al Def, prevista entro fine settembre. Lo scrive la stessa agenzia in una nota sulla valutazione per una eventuale revisione al ribasso del rating italiano, attualmente a Baa2.

 

2 - MOODY'S, DL DIGNITÀ NON AUMENTERÀ CONTRATTI STABILI

(ANSA) - Il decreto dignità "rappresenta un lieve cambiamento piuttosto che una retromarcia vera e propria rispetto alle precedenti riforme del lavoro". Così Moody's in una nota parlando del decreto, spiegando che "le misure approvate riducono la flessibilità ed è improbabile che portino ad un aumento concreto dei contratti a tempo indeterminato" in Italia.

MOODY'S MOODY'S

 

Condividi questo articolo

politica