CONTRO SALVINI ARRIVANO I CASCHI BLU DELL'ONU! - MICHELLE BACHELET, EX PRESIDENTE CILENA OGGI ALTO COMMISSARIO PER I DIRITTI UMANI, MANDERA' UN TEAM IN ITALIA (E AUSTRIA) PER INDAGARE IL ''RIFERITO FORTE INCREMENTO DI ATTI DI VIOLENZA E RAZZISMO CONTRO MIGRANTI, ROM E AFRICANI'' - ''LO STOP ALLE ONG HA CONSEGUENZE DEVASTANTI, LE PERSONE DEVONO MIGRARE IN SICUREZZA'' - SALVINI OVVIAMENTE MENA: ''SONO ARRIVATI 700MILA IMMIGRATI, MOLTI CLANDESTINI, NON ACCETTIAMO LEZIONI DA CHI…''

-

Condividi questo articolo

MICHELLE BACHELET MICHELLE BACHELET

  1. ONU, 'IN ITALIA VIOLENZA E RAZZISMO, INVIEREMO TEAM'

 (ANSA) - "Abbiamo intenzione di inviare personale in Italia per valutare il riferito forte incremento di atti di violenza e di razzismo contro migranti, persone di discendenza africana e Rom": lo ha annunciato oggi a Ginevra Michelle Bachelet, neo Alto commissario Onu per i diritti umani, aprendo i lavori del Consiglio Onu per i diritti umani, riunito fino al 28 settembre, precisando che una squadra sarà inviata, per motivi analoghi, anche in Austria.

 

  1. ONU, SUI MIGRANTI POLITICHE BASATE SU REALTÀ, NON SU PANICO

MICHELLE BACHELET MICHELLE BACHELET

 (ANSA) - "E' nell'interesse di ogni Stato adottare politiche migratorie fondate sulla realtà, non sul panico, che offrano opportunità di movimento sicuro e regolare invece di costringere le persone a correre rischi letali". Lo ha detto l'Alto commissario Onu, Michelle Bachelet, presentando le priorità del suo Ufficio e le principali preoccupazioni per il rispetto dei diritti fondamentali nel mondo e parlando in particolare sui flussi migratori e sulla situazione in Italia.

 

 

  1. MIGRANTI: ONU, CONSEGUENZE DEVASTANTI DA STOP NAVI ONG

michelle bachelet michelle bachelet

 (ANSA) - "Il Governo italiano ha negato l'ingresso di navi di soccorso delle Ong. Questo tipo di atteggiamento politico e di altri sviluppi recenti hanno conseguenze devastanti per molte persone già vulnerabili": lo ha affermato il neo Alto commissario per i Diritti Umani Michelle Bachelet a Ginevra, annunciando l'invio di personale Onu in Italia. "Anche se il numero dei migranti che attraversano il Mediterraneo è diminuito, il tasso di mortalità per coloro che compiono la traversata è risultato nei primi sei mesi dell'anno ancora più elevato rispetto al passato", ha aggiunto.

 

Bachelet ha quindi esortato l'Unione europea ad "intraprendere operazioni di ricerca e soccorso umanitario per le persone che attraversano il Mediterraneo" e a "garantire l'accesso all'asilo e alla protezione dei diritti umani nell'Unione europea".

mogherini e bachelet mogherini e bachelet

 

  1. MIGRANTI: ONU, IRRAGIONEVOLI SEPARAZIONI A CONFINI USA

 (ANSA) - Non solo Italia e Austria nel mirino del nuovo Alto commissario per i Diritti Umani dell'Onu Michelle Bachelet, che nel suo discorso al Consiglio delle Nazioni Unite riunito a Ginevra, ha anche definito "irragionevoli" le separazioni dei bambini dalle rispettive famiglie di migranti messa in atto dall'amministrazione Trump ai confini con il Messico. L'ex presidente cilena ha poi indicato tra le priorità del suo mandato le situazioni dei Rohingya in Birmania, e le emergenze in atto in Venezuela, Nicaragua, Cina e ancora in Yemen e in Siria, esprimendo a quest'ultimo proposito particolare preoccupazione per le "operazioni militari in corso" nella provincia di Idlib e l'impatto sulle popolazioni civili.

MATTEO SALVINI SU FACEBOOK MATTEO SALVINI SU FACEBOOK

 

  1. MIGRANTI:SALVINI, ONU PREVENUTA,NON ACCETTIAMO LEZIONI

 (ANSA) - "L'Italia negli ultimi anni ha accolto 700mila immigrati, molti dei quali clandestini, e non ha mai ricevuto collaborazione dagli altri paesi europei. Quindi non accettiamo lezioni da nessuno, tantomeno dall'Onu che si conferma prevenuta, inutilmente costosa e disinformata: le forze dell'ordine smentiscono ci sia un allarme razzismo. Prima di fare verifiche sull'Italia, l'Onu indaghi sui propri stati membri che ignorano diritti elementari come la libertà e la parità tra uomo e donna". Lo afferma il ministro dell'Interno, Matteo Salvini.

salvini salvini

 

Condividi questo articolo

politica